Aumentare la redditività delle macchine e ridurre i fermi: whitepaper Eaton

Questo whitepaper di Eaton spiega la procedura che i costruttori di macchine devono seguire per aumentare la redditività e ridurre i tempi di fermo delle macchine

Pubblicato il 6 luglio 2016

Eaton ha pubblicato il whitepaper “Protezione affidabile dei circuiti: un elemento essenziale per la vostra macchina”, che spiega ai produttori di macchine come ottenere un vantaggio competitivo grazie all’implementazione di una strategia vincente per la protezione dei circuiti. Il documento tecnico pubblicato da quest’azienda, attiva nella gestione dell’energia, spiega la procedura che i costruttori di macchine devono seguire per garantire la sicurezza degli operatori, minimizzare i tempi di fermo delle macchine, aumentare la loro produttività e, in definitiva, la redditività per se stessi e i loro clienti.

Il documento spiega le condizioni elettriche che sono all’origine dei guasti, come sovracorrenti, correnti parassite o di dispersione, formazione di archi elettrici, rischi di folgorazione e picchi di tensione. Descrive inoltre come possono minacciare il sistema di alimentazione e gli utenti. Proseguendo nella trattazione, indica le possibili conseguenze dovute all’assenza o all’inadeguatezza delle misure di protezione necessarie per prevenire tali problemi o limitarne gli effetti, oltre a illustrare le norme applicabili e i prodotti disponibili.

“Scegliere e procurarsi i dispositivi di protezione idonei, bilanciandoli in un’intera rete di distribuzione elettrica, è un’attività complessa e impegnativa” ha affermato Peter Terhoeven, Responsabile Ricerca e Sviluppo del Gruppo Eaton. “Tuttavia, i costruttori di macchine possono arricchire la loro offerta con un autentico vantaggio competitivo se riescono a trovare un partner per i dispositivi di protezione che disponga di un magazzino sufficientemente vasto e specializzato, integrato da un supporto tecnico e logistico globale altrettanto completo. Il problema della protezione dei circuiti può a quel punto rappresentare un vantaggio, anziché un ostacolo nella fase di progettazione”.

Il whitepaper guida i costruttori di macchine in un’area vasta e complessa. Dimostra come una corretta protezione dei circuiti, oltre a migliorare la sicurezza degli operatori, sia in grado di eliminare o ridurre significativamente la mancata produzione. Questa situazione si può verificare a seguito di interruzioni dell’alimentazione, guasti o danni alle apparecchiature dovuti all’ingresso di energia elettrica in eccesso causato da sovraccarichi di corrente o sovratensioni.

Grazie a un’adeguata strategia di protezione dei circuiti, si ottimizzano la produttività e i tempi di funzionamento della macchina, garantendo che, in caso di guasto, si disattivi solo il circuito di alimentazione interessato dal guasto, mentre la parte rimanente del sistema è in grado di continuare la produzione senza interruzioni.

Eaton vanta una gamma esclusiva di prodotti e soluzioni all’avanguardia in questo mercato, fra cui RCD, MCB, MCCB, ACB, fusibili e interruttori idro-magnetici. Questo la pone in una posizione ideale per aiutare i clienti a raggiungere i propri obiettivi, dalle specifiche fino all’installazione e alla manutenzione.

Il whitepaper può essere scaricato gratuitamente dal sito www.eaton.eu/it/cp/gen.

 



Contenuti correlati

  • crisi energetica italiani
    Crisi energetica: il sentiment e le “buone azioni” degli italiani

    Con l’inverno ormai alle porte, i timori legati ai blackout elettrici ed energetici sono sempre più accentuati. Un recente studio di reichelt elektronik, commissionato alla società di ricerca OnePoll, ha evidenziato le preoccupazioni di un campione di...

  • Caos energia: la bussola di RePowerEU

    Oltre 26.000 cittadini hanno espresso il loro sostegno alle azioni dell’Unione Europea (UE) nel campo dell’energia: è quanto emerge dal sondaggio ‘Flash Eurobarometro 506’, condotto nei 27 Stati Membri in aprile e pubblicato a maggio 2022… Leggi...

  • Teledyne Flir ex series termocamere
    Come combattere l’aumento dei costi dell’energia con le termocamere

    La crisi energetica globale sta colpendo duramente i privati e le aziende in tutto il Regno Unito e l’Europa, e molte persone ritengono che i costi dell’energia siano fuori controllo. Secondo il Dipartimento per l’energia, le imprese...

  • Rapporto Lombardia: aziende e crisi energetica, fra investimenti in rinnovabili e riduzione dei consumi

    La crisi energetica in corso penalizza la Lombardia. E non solo perché questo territorio concentra la maggior parte delle attività produttive del Paese, ma anche perché – tra i combustibili di origine fossile utilizzati per i consumi...

  • Sensori intelligenti e dispositivi IIoT

    Strumenti di misura, sensori di fabbrica e dispositivi basati sulle tecnologie digitali e sulla connettività avanzata sono indispensabili per prendere decisioni ottimali e tempestive. Analizziamo standard e innovazioni che definiscono gli ecosistemi IIoT più avanzati. Leggi l’articolo

  • Alimentare il mondo digitale

    Socomec, azienda specializzata in soluzioni di alimentazione integrate, offre una nuova serie di innovazioni tecnologiche concepite per garantire la disponibilità dell’alimentazione e le prestazioni energetiche.12 Le infrastrutture critiche odierne devono soddisfare i requisiti di implementazione rapida e...

  • HMI e Scada, evolversi è d’obbligo

    Siamo oggi in presenza di soluzioni HMI e Scada sempre più evolute. Secondo alcuni esperti di settore, infatti, alle interfacce e ai sistemi tradizionali restano pochi anni di vita, a meno di non evolversi prevedendo l’integrazione con...

  • Energia: la soluzione viene da lontano

    È vecchia di oltre 200 anni ma può risolvere la crisi energetica attuale: la tecnologia brevettata HR-SRM può ridurre la quantità di elettricità che consumiamo e rendere il mondo più pulito Leggi l’articolo

  • Dalla materia prima al prodotto finito

    La tracciabilità dei materiali a supporto di una crescita sostenibile: Carel sceglie le soluzioni di Eaton per efficientare l’intero ciclo di produzione Leggi l’articolo

  • Monitorare per risparmiare

    Il consistente incremento dei costi dell’energia incide pesantemente sul tenore di vita delle persone che, oltre a dover far fronte agli aumenti diretti delle proprie bollette, subiscono la crescita dei prezzi dei beni legata al lievitare dei...

Scopri le novità scelte per te x