Aumentano le vendite di robot e cobot in Europa, Asia e America

Pubblicato il 21 luglio 2022

Le vendite di robot industriali hanno registrato una forte ripresa: è stato raggiunto in tutto il mondo un record di 486.800 unità, con un incremento del 27% rispetto all’anno precedente. Sono dati resi noti da On Robot, azienda che offre soluzioni robotiche collaborative.

La regione Asia-Australia ha registrato il più elevato incremento di domanda, con installazioni aumentate del 33%, raggiungendo le 354.500 unità. Seguono Europa, con 78.000 unità installate e una crescita a due cifre del 15%, e America con 49.400 unità vendute (27%), secondo i risultati preliminari del 2021 pubblicati dalla Federazione Internazionale di Robotica (IFR).

Nel 2021, la principale crescita è avvenuta nell’industria elettronica (132.000 installazioni, +21%), che ha superato il settore automobilistico (109.000 installazioni, +37%). Seguono metallurgico e macchinari (57.000 installazioni, +38%), davanti a materie plastiche e prodotti chimici (22.500 installazioni, +21%) e food&beverage (15.300 installazioni, +24%).

Nel 2021, le installazioni di robot industriali in Europa si sono riprese dopo due anni di declino, superando il massimo di 75.600 unità raggiunto nel 2018. La domanda dei settori metallurgico e dei macchinari è aumentata considerevolmente (15.500 installazioni, +50%), seguita da materie plastiche e prodotti chimici (7.700 installazioni, +30%).

“Per quanto riguarda l’Italia, il mercato di riferimento rimane quello della metalmeccanica in tutte le sue applicazioni”, ha commentato in una nota Enrico Rigotti, Area Sales Manager di OnRobot Italia. “Le principali richieste riguardano i gripper a presa parallela, a vuoto, a due o tre dita. Inoltre, osserviamo sviluppi anche in settori per noi nuovi, come quello medicale e della logistica e, in generale, in ogni ambiente in cui si desideri automatizzare i processi con soluzioni più flessibili e veloci”.

I cobot, nel 2021, hanno registrato un incremento del 44,6%, secondo Interact Analysis, dovuto al discreto tasso di crescita da cui sono partiti nel 2020 e al grande impulso ricevuto dalle aziende dopo aver conosciuto e compreso i vantaggi forniti dai cobot in contesti incerti. Nei prossimi due anni, Interact Analysis prevede che il mercato dei cobot manterrà un tasso di crescita annuale del 20-30%, fino al 2026.



Contenuti correlati

  • Cobot pronti alla connessione con le macchine

    Universal Robots sarà fra i protagonisti della 33.BIMU (Fiera Milano Rho, 12-15 ottobre). UR esporrà all’interno dell’area espositiva RobotHeart mostrando presso il proprio stand e presso quello di alcuni partner, diverse applicazioni che vedono il cobot integrato...

  • Omron lancia il calcolatore del ROI per robot mobili e collaborativi

    Il calcolatore del ROI di Omron offre, alle aziende che stanno valutando di investire in robot mobili o collaborativi, una panoramica rapida e semplice del ritorno sugli investimenti basato su dati reali. Consente agli utenti di stimare...

  • Oversonic e l’integrazione della tecnologia robotica nella quotidianità

    Il Consiglio di Amministrazione di Oversonic Robotics, azienda italiana specializzata nella progettazione e realizzazione di sistemi di cognitive computing per la robotica, ha approvato un nuovo statuto sociale, contenente le modifiche connesse all’adozione dello status di “società...

  • E80Group - Drinktec
    E80 a drinktec 2022 con soluzioni innovative per l’intralogistica

    Una vetrina d’eccellenza affacciata sull’industria globale del settore beverage e liquid food: E80 Group era presente al drinktec, la fiera di riferimento più importante a livello mondiale per tutti gli operatori del settore. Un incontro ai vertici...

  • Automazione del processo di verniciatura con Repplix di Fuzzy Logic

    Caire, specializzata nella progettazione e produzione di macchinari speciali e nell’integrazione di processi specifici, utilizza l’impiego il modulo software Repplix di Fuzzy Logic per democratizzare l’automazione nei processi di applicazione di pitture, vernici o altri prodotti in polvere. Repplix...

  • I risultati dell’indagine di reichelt elektronik confermano l’ascesa della robotica collaborativa in Italia

    Da qualche tempo, i robot e gli assistenti intelligenti sono sempre più diffusi tra le aziende italiane, segnando un trend in costante ascesa dettato principalmente dai recenti progressi della robotica e dalle numerose possibilità che essa apre...

  • Forum Meccatronica 2022, i sistemi di posizionamento modulari di Hiwin

    A Forum Meccatronica 2022, mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione, realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia, focus su “Integrazione e flessibilità a supporto dell’industria digitale e sostenibile”. Sistemi di posizionamento modulari: l’esempio di un sistema robotico...

  • Intelligenza artificiale e manutenzione predittiva con le soluzione Mitsubishi

    Le tecnologie robotiche continuano a evolversi e uno degli sviluppi più promettenti è l’applicazione dell’intelligenza artificiale (AI). Una delle tendenze più significative nel campo della robotica è l’implementazione di tecnologie avanzate con manutenzione predittiva. Quest’ultima fornisce all’utente...

  • Stäubli Robotics celebra 40 anni di successi

    Nel 2022 Stäubli Robotics compie 40 anni di attività. Il continuo interesse per l’innovazione e la costante ricerca di soluzioni che rendessero le applicazioni industriali più rapide, sicure e produttive, hanno permesso all’azienda di conquistare una posizione...

  • Il futuro intelligente dell’agricoltura

    Che si tratti di computer quantistici, di turismo spaziale o di tecnologie basate sull’idrogeno, l’avanguardia tecnologica si concentra su argomenti in continua evoluzione. Stranamente, quello spesso trascurato è proprio il settore più importante: l’agricoltura. Questo nonostante sia stata in...

Scopri le novità scelte per te x