Atam, nuovi connettori a cablare con circuito di controllo

Pubblicato il 22 luglio 2019

Atam ha reso disponibile una rinnovata gamma di connettori a cablare per elettrovalvola dotati di circuito di controllo, che beneficia di nuova componentistica elettronica e di tecniche produttive esclusive. Grazie a questi rinnovamenti, il processo di produzione si dimostra ancora più preciso e veloce e la capacità produttiva si attesta a 10.000 pezzi al giorno, con eccellente lead time per i clienti dell’azienda.

Oltre a una completa offerta di connettori di tipo tradizionale, Atam offre connettori a cablare per elettrovalvola dotati di circuito di controllo per applicazioni in pneumatica e in oleodinamica. Il circuito di controllo di cui i connettori sono dotati fornisce importanti funzioni aggiuntive quali ad esempio l’indicazione visiva a LED del corretto funzionamento dell’elettrovalvola, segnalando eventuali anomalie, e la protezione contro i picchi di tensione (spike) che si possono manifestare quando la bobina si diseccita, andando a proteggere sia il carico che l’elettronica di controllo garantendo così una maggiore durata a tutto l’impianto.

Per i connettori a cablare con circuito di controllo sono state introdotte alcune importanti novità: la scheda elettronica viene assemblata con tecnologia press-fit che assicura una connessione elettrica affidabile al portacontatto, eliminando di fatto i rischi legati a saldature manuali. Il circuito di controllo impiega componentistica SMT, che sfrutta cioè una tecnologia a montaggio superficiale, mentre la protezione dai picchi di tensione viene garantita oggi da un diodo bidirezionale – transil – che rispetto ai tradizionali varistori – per esempio – garantisce una migliore e più duratura protezione circuitale. Tra i vantaggi di transil ricordiamo l’impiego indipendente dalla polarizzazione; le dimensioni compatte; la rapidità d’intervento in presenza di sovratensioni (spike, burst, surge).

Svariati test condotti nei laboratori all’avanguardia di cui Atam è dotata confermano il miglioramento delle prestazioni dei rinnovati connettori a cablare con circuito di controllo. Le nuove tecnologie impiegate consentono infine all’azienda di produrre in modo automatizzato i connettori a cablare con circuito, limitando i processi manuali, a vantaggio di una precisione e di una velocità ancora maggiori nella produzione.

I connettori a cablare con circuito di controllo offerti da Atam assicurano ottime prestazioni rispetto alla tenuta all’acqua e polveri (grado di protezione IP65), che li rendendo perfetti anche per le applicazioni più severe. La sinergia tecnica nello sviluppo e produzione di bobine incapsulate e connettori industriali e la disponibilità di un laboratorio prove di ultima generazione permettono ad Atam di simulare l’utilizzo combinato dei due prodotti, in ogni condizione, potendo così proporre alla clientela soluzioni ottimali in termini di affidabilità, qualità e convenienza.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x