Anipla TechTalk: sensori smart e inferenziali

 
Pubblicato il 8 settembre 2022

È possibile iscriversi gratuitamente a un nuovo TechTalk, un’occasione utile e veloce offerta da Anipla per approfondire un tema tecnologico, che in questo caso saranno i ‘sensori smart’. L’appuntamento sarà online, giovedì 15 settembre 2022 alle ore 14:00, con il titolo: “La nuova frontiera del digitale nella sensoristica con i Sensori Smart e Inferenziali”.

Il sensore intelligente (Smart Sensor) trasforma dei componenti tradizionali quali motori, pompe, ventilatori, ecc. in dispositivi intelligenti connessi in modalità wireless.

Le misure così rese disponibili possono essere utilizzate per ottenere informazioni significative sulle condizioni e le prestazioni del macchinario, consentendo agli utenti di identificare le inefficienze all’interno del loro sistema.

La manutenzione può pertanto essere pianificata in base alle esigenze effettive, piuttosto che in base a programmi generici, prolungando la durata delle apparecchiature, riducendo i costi di manutenzione e riducendo o prevenendo i tempi di fermo non pianificati dovuti a guasti. Inoltre, la raccolta dati avviene attraverso concentratori che possono mandare i dati sia localmente che su cloud, permettendo una facile gestione di sistemi multi-sito e reti geograficamente estese.

Il Sensore Inferenziale rappresenta invece la tipica applicazione del Digital Twin nell’ambito della sensoristica. Il sensore fisico viene sostituito da un suo gemello digitale che acquisisce altre informazioni disponibili che, attraverso un modello ottenuto attraverso calcoli fisici oppure tecniche machine learning quali reti neurali, è in grado di replicare la misura osservabile sul sensore vero.

Questo approccio permette di superare problematiche di strumentazione da laboratorio indisponibile per il servizio continuo, sensoristica guasta oppure addirittura assente perché costosa o di difficile manutenzione.

A cura di Maurizio Barabino – Advanced Application Manager & Senior Technical Advisor IAEN Italy

L’iscrizione è gratuita al seguente link: Anipla-TechTalk



Contenuti correlati

  • Rendere visibile l’invisibile con i sensori di luminescenza wenglor di seconda generazione

    Nell’ampia gamma di sensori inteligenti sviluppati e prodotti da wenglor sensoric group, azienda tedesca con sede a Tettnang, troviamo i sensori di luminescenza di seconda generazione della serie P1PA, basati su una combinazione di caratteristiche innovative e...

  • Anipla Tech Talk: elettrificazione di veicoli e macchine mobili

    L’attualissimo tema dell’elettrificazione dei veicoli sarà approfondito nel corso di un TechTalk, un incontro online organizzato da Anipla, Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione, con un formato snello e con una durata di meno di un’ora, per approfondire...

  • Dai dati dei sensori alle soluzioni di robot intelligenti

    Più automazione e più digitalizzazione sono la chiave per una maggiore efficienza di processo, proprio nel settore della robotica. Le sfide sono di norma complesse, ma possono essere gestite tramite raccolta, interpretazione, applicazione e visualizzazione di dati...

  • Gli inverter della famiglia VLT di Danfoss Drives si trasformano in sensori intelligenti

    Danfoss Drives con la funzione CBM (Condition Based Monitoring) ha esteso le potenzialità dei convertitori di frequenza della famiglia VLT trasformandoli in veri e propri smart system, sensori intelligenti che ampliano le avanzate capacità di attuazione tipiche degli...

  • Endress+Hauser festeggia sette decenni ricchi di avvenimenti

    Era una coppia improbabile quella formata nel 1953 per creare un’azienda: da una parte l’ingegnere svizzero Georg H Endress, di soli 29 anni, e dall’altra il tedesco Ludwig Hauser, di 58 anni, direttore di una banca cooperativa....

  • Traffico sotto controllo a Fifa 2022

    Maggiore sicurezza per i pedoni alla Coppa del Mondo Fifa 2022 grazie a 700 sensori di rilevazione del traffico di Flir connessi in wireless Leggi l’articolo

  • Sensori fotoelettrici laser W12L di SICK per il rilevamento di oggetti

    Una generazione di sensori fotoelettrici laser, che ridefinisce lo stato dell’arte e fissa nuovi standard in termini di prestazione, affidabilità e facilità d’uso: questa è la nuova famiglia di prodotti W12L di SICK. Tra i numerosi tratti distintivi spicca...

  • OpenText supply chain
    5 trend per la supply chain nel 2023

    Nel corso dell’ultimo decennio, le aziende hanno globalizzato le proprie operation e sviluppato strategie volte alla riduzione dei costi e all’incremento dei propri margini di profitto. Oggi, tuttavia, la pandemia da Covid-19 e la crisi economica che...

  • Affidabilità e precisione anche a distanza con i sensori OT300 e OT500 di Baumer

    Baumer presenta i nuovi sensori OT300 e OT500 aggiungendoli alla sua ampia gamma di sensori fotoelettrici. Questi prodotti offrono un ampio range di rilevamento (fino a 2,6 m) grazie alla tecnologia a “tempo di volo”. Indipendentemente dall’angolo...

  • Un nuovo logo per i rilevatori di gas

    Sensitron, azienda italiana produttrice di sistemi di rilevazione gas e parte del gruppo Halma, ha festeggiato i suoi 35 anni di attività con l’introduzione di un nuovo logo, che permetterà  di illustrare meglio gli obiettivi che l’azienda persegue e...

Scopri le novità scelte per te x