Altair Simulation 2021 accelera lo sviluppo di sistemi elettronici

Pubblicato il 15 febbraio 2021
Altair Simulation 2021

Altair ha annunciato la software release 2021 che offre tecnologie solver aggiornate e una migliore user experience per la simulazione.

“Oltre alla simulazione delle performance di prodotto e all’ampliamento delle funzionalità della progettazione basata sulla simulazione, questa release offre ai nostri clienti un robusto set di strumenti per lo sviluppo di sistemi elettronici end-to-end”, ha dichiarato James Scapa, fondatore e amministratore delegato di Altair. “Gli ultimi aggiornamenti delle nostre soluzioni di simulazione consentono ai clienti di ideare prodotti complessi simulando la connettività 5G, le prestazioni a livello di scheda elettronica, i moderni processi di produzione e molto altro ancora”.

Il nuovo set di strumenti di Altair per la progettazione di sistemi elettronici consente agli ingegneri che sviluppano dispositivi intelligenti e connessi di collaborare su tutti gli aspetti della progettazione, fisica, logica, termica, elettrica e meccanica. Ciò accelera una varietà di applicazioni, dalla revisione, verifica, analisi e produzione di più efficienti circuiti stampati (PCB) alla progettazione di motori, sensori e attuatori attraverso la simulazione.

Gli aggiornamenti di maggior rilievo in questo campo includono: miglioramento della simulazione e ottimizzazione della connettività wireless, incluso il 5G e la compatibilità elettromagnetica;  lo sviluppo visivo del firmware oggi supporta le famiglie di microcontrollori più diffuse; accresciute capacità per la produzione, assemblaggio e test di fine linea dei PCB; workflow che semplificano e automatizzano l’analisi di stress strutturale, vibrazioni, prestazioni termiche e drop-test per i non esperti.

La capacità di Altair di risolvere i problemi più complessi è stata ampliata, fornendo, al contempo, prestazioni migliorate in termini di GPU (unità di elaborazione grafica) e CPU (unità centrale di elaborazione) hardware su desktop, ambienti cloud privati, pubblici e ibridi.

Questa simulazione più veloce e accurata delle performance di prodotto è stata realizzata attraverso diversi aggiornamenti. La nuova interfaccia include workflow aggiornati dedicati alla modellazione geometrica e alla creazione della mesh, riducendo i tempi di realizzazione da ore a minuti. I nuovi tipi di connectors e il workflow permettono di creare facilmente e in maniera fedele le connessioni tra le varie parti, anche nei modelli più complessi. Modelli fisici avanzati che richiedono la co-simulazione di fluidi ed elementi discreti, come la simulazione di particelle in un flusso d’aria, sono ora realizzabili. Gli effetti aeroelastici delle ali degli aerei possono essere analizzati per risolvere il flutter e altri potenziali problemi di progettazione. La rivoluzionaria tecnologia di simulazione SimSolid per designer, ingegneri e analisti è stata resa dieci volte più veloce rispetto alla versione originale. Tutti i prodotti per la simulazione sono ora supportati dal nuovo Altair Material Data Center, che include il maggior numero di informazioni su materiali e proprietà plastiche disponibili sul mercato, permettendo ricerche e confronti rapidi e puntuali.

Altair è stata pioniera nel campo dell’SDfM, rendendo possibile l’introduzione della simulazione già nelle prime fasi del concept design con l’aiuto di solutori veloci, accurati e combinati ad interfacce intuitive. Da oggi, le rinnovate ed estese funzionalità dell’offerta SDfM di Altair comprendono la fusione, lo stampaggio, la modellazione, l’estrusione, l’additive e la schiumatura. Inoltre, le soluzioni di simulazione Altair sono sempre più utilizzate da parte di industrie che producono grandi quantità di beni, come quella farmaceutica, alimentare, cosmetica e chimica, trovando impiego in ambiti che spaziano dalla ricerca allo sviluppo, fino al miglioramento dei processi produttivi.

In particolare, Inspire Mold sta rapidamente diventando il punto di riferimento dell’industria per la simulazione dello stampaggio a iniezione nelle prime fasi della progettazione del prodotto; mentre Inspire PolyFoam simula lo stampaggio di componenti in schiuma e pannelli in schiuma rigida con schiume poliuretaniche utilizzate in una vasta gamma di applicazioni industriali e domestiche.

Questi aggiornamenti aiuteranno i clienti di un’ampia gamma di settori industriali – da quello automobilistico e aerospaziale a quello energetico, sanitario e high tech – a risolvere problemi complessi mentre lavorano allo sviluppo di prodotti intelligenti e connessi sfruttando il 5G, l’elettromagnetismo e l’Internet of Things.

Tutti i prodotti sono disponibili mediante Altair Units, con un facile accesso, da parte dei clienti, all’intero portafoglio di soluzioni software dell’azienda. Inoltre, l’Altair Community contiene una ricca libreria di tutte le nuove funzionalità, workflow e miglioramenti inclusi nella release.



Contenuti correlati

  • Pharmintech e Ipack-IMA di nuovo insieme nel 2025

    Ampio successo di pubblico e qualità dell’offerta tecnologica proposta da aziende dal respiro internazionale con le più innovative soluzioni per le life science: l’ultima edizione di Pharmintech, svoltasi dal 3 al 6 maggio 2022 a Fiera Milano,...

  • ‘Comunità energetiche’: la nuova funzione di SPAC EasySol 23

    Le comunità energetiche sono un insieme di privati cittadini, aziende o enti pubblici che producono, distribuiscono e condividono energia pulita e rinnovabile. Quando le comunità energetiche utilizzano l’energia proveniente da fonti alternative come, ad esempio, il fotovoltaico,...

  • Altair annuncia i vincitori del 10° Annual Enlighten Award

    Altair ha nominato i vincitori della decima edizione dell’Altair Enlighten Award. Presentato in associazione con il Center for Automotive Research (CAR), l’Altair Enlighten Award premia le aziende più innovative nel campo della sostenibilità che sono riuscite a...

  • Ascom Ofelia Appliware
    Ascom acquisisce la società di sviluppo software Appliware

    Ascom ha acquisito Appliware, la software house francese fornitrice della soluzione software Ofelia rivolta ai contesti complessi in ambito ospedaliero, assistenza di lungo termine e industriali. Appliware è un partner commerciale di lunga data, strettamente legato ad...

  • Edge industriale e cloud ibrido: ABB e Red Hat uniscono le forze

    ABB e Red Hat hanno annunciato una partnership globale che consentirà ai settori che utilizzano i software industriali e di automazione di processo ABB di scalare in modo rapido e flessibile sfruttando le piattaforme aziendali e i...

  • Il manifatturiero adotta l'intelligenza artificiale. Lo dice Google Cloud
    La soluzione per l’analisi dei dati Altair Unlimited

    Altair, tra i leader nel settore della scienza computazionale, dell’HPC (High Performance Computing) e dell’intelligenza artificiale (AI), è entusiasta di annunciare il lancio dell’appliance Altair Unlimited per l’analisi dei dati, una soluzione “chiavi in mano” che democratizzerà...

  • TÜV SÜD, ente designato per cybersecurity e aggiornamenti software dei veicoli connessi

    I regolamenti UNECE R155 e R156, entrati in vigore nella primavera del 2021, costituiscono il quadro normativo internazionale per l’omologazione di componenti o veicoli e la certificazione dei sistemi di gestione relativi alla sicurezza informatica in ambito...

  • Robustel NTT Docomo
    NTT Docomo adotta il gateway IoT cellulare industriale Robustel

    Il gateway IoT cellulare industriale R1510 di Robustel è stato adottato da NTT Docomo. Questo traguardo rappresenta un importante progresso per Robustel nella sua missione di aiutare le attività dei clienti nei settori di tutto il mondo...

  • Rise with SAP
    Atlantia investe su Rise with SAP per passare al cloud

    Atlantia S.p.A. è una società italiana attiva a livello globale nel settore delle infrastrutture autostradali, aeroportuali e dei servizi legati alla mobilità e sistemi di pagamento. Il gruppo conta circa 21.000 dipendenti, gestisce 10.000 chilometri di autostrade...

  • Trend Micro mette al sicuro i veicoli connessi con VicOne

    Entro il 2025 le auto connesse in circolazione saranno oltre 400 milioni. Trend Micro presenta VicOne, dedicata alla protezione dei veicoli elettrici e connessi. VicOne è l’ultima innovazione di Trend Micro e conferma la lunga storia dell’azienda nel...

Scopri le novità scelte per te x