Acopos P3 sfida le condizioni ambientali

Il servoazionamento compatto B&R è adatto per l'uso in ambienti atmosferici aggressivi e a temperature fino a -25°C. L'elettronica dell'ACOPOS P3 è protetta dagli agenti esterni da uno speciale rivestimento di serie, che rende il servoazionamento ancora più resistente

Pubblicato il 26 luglio 2022

Acopos P3 di B&R Automazione Industriale può ora essere facilmente utilizzato in condizioni estreme come quelle delle turbine eoliche. Sono possibili anche applicazioni in celle frigorifere o in ambienti molto polverosi come l’industria tessile. Non è più necessario un hardware speciale aggiuntivo e costoso, con conseguente riduzione dei costi.

B&R conduce test ambientali approfonditi per garantire l’affidabilità delle prestazioni del proprio hardware. I test vengono eseguiti in un laboratorio di prova interno accreditato e in strutture di prova esterne certificate, in conformità agli standard e alle normative internazionali.

L’elettronica dell’Acopos P3 è dotata di un rivestimento speciale che ne consente l’utilizzo in condizioni atmosferiche aggressive e a temperature fino a -25°C.



Contenuti correlati

  • Brand e visual identity rinnovati per B&R

    Nei giorni scorsi, B&R ha svelato il proprio visual design aggiornato che rappresenta un importante e naturale momento di passaggio nel processo di evoluzione e crescita dell’azienda, con un focus maggiore sulla digitalizzazione. Il tutto con l’obiettivo...

  • Sistemi di visione

    Diamo qui una panoramica delle tecnologie e dei sistemi di visione, la cui presenza è sempre più indispensabile in tutti i processi produttivi e lungo l’intera supply chain Leggi l’articolo

  • Servoazionamento B&R con identificazione della coppia integrata

    B&R ha dotato il servoazionamento Acopos P3 di una identificazione sicura della coppia. Ciò consente l’utilizzo di numerose funzioni di sicurezza che in precedenza avrebbero richiesto un sensore esterno. Il costo della conformità alla direttiva macchine è ridotto....

  • OPC UA, TSN, 5G: i protocolli dell’industria di domani

    La spinta verso l’interoperabilità e la connettività estesa tra macchine ha portato al rafforzamento di nuovi standard di comunicazione. Tecnologie convergenti come OPC UA e TSN, unite alla diffusione iniziale delle reti 5G, determinano una nuova frontiera...

  • Processi ottimizzati per un packaging sostenibile

    Per le macchine e le linee di confezionamento, la piattaforma di automazione B&R, che va dal motore ai sistemi di trasporto più evoluti, consente di creare applicazioni capaci di gestire i prodotti in modo più efficiente e...

  • Integrazione OPC UA, TSN, 5G: ‘avvicina’ le smart factory

    L’architettura unificata dello standard industriale OPC UA, assieme a time-sensitive networking (TSN) e reti 5G, possono favorire l’attecchimento nelle imprese del paradigma Industrial Internet of Things. Leggi l’articolo

  • Riempire e sigillare

    Per raggiungere livelli di produttività, qualità e flessibilità elevati, in Sarong hanno giocato un ruolo chiave i sistemi di B&R Leggi l’articolo

  • Motori e azionamenti ad alta efficienza

    L’utilizzo di motori e azionamenti ad alta efficienza permette alle aziende di risparmiare grandi quantità di energia e avere la garanzia di rispettare i nuovi requisiti di efficienza energetica Leggi l’articolo

  • Le persone al centro del ‘mondo arancione’ con il progetto podcast #QuellidiB&R

    “Cosa rende un fornitore migliore di un altro? Sicuramente i prodotti con i loro datasheet tecnici e come vengono posizionati economicamente sul mercato. Basta questo? Non basta essere competitivi sul mercato, serve anche avere il know-how ed...

  • La transizione ecologica parte con l’azionamento giusto

    Motori e azionamenti elettrici rappresentano il cavallo da tiro dell’industria e il loro progressivo e costante miglioramento di efficienza li rende la tecnologia ideale da cui partire per realizzare la transizione ecologica dell’industria. L’evento online Progettista-Più ha...

Scopri le novità scelte per te x