Access point intelligenti di Ruckus Wireless

Dalla rivista:
Fieldbus & Networks

 
Pubblicato il 6 novembre 2014

Ruckus Wireless rende disponibili quattro nuovi modelli della linea di access point Smart ZoneFlex 802.11ac. La gamma include Ruckus ZoneFlex R500 (2×2:2), il modello mid-range ZoneFlex R600 (3×3:3) dual-band (2.4/5 GHz) per interni e i due nuovi access point 802.11ac da esterni della serie Ruckus ZoneFlex T300: il modello omnidirezionale ZoneFlex T300e, che include il supporto per antenne opzionali esterne da 5 GHz, e il modello con raggio settorizzato a 120 gradi ZoneFlex T301s con antenna adattiva.

Queste nuove soluzioni Smart Wi-Fi sono gli unici access point simultanei 802.11ac, dual-band per interni ed esterni sul mercato in grado di integrare la tecnologia brevettata Ruckus BeamFlex+ per ottenere prestazioni ottimali e la mitigazione delle interferenze in ambienti RF difficili, così come ChannelFly, la tecnologia di gestione dinamica per la selezione predittiva del canale, basata su una analisi della capacità in tempo reale di tutti i canali RF. La nuova serie di access point ZoneFlex T300 si caratterizza, inoltre, per offrire gli access point da esterno più piccoli e leggeri attualmente sul mercato.

Entrambi i nuovi access point ZoneFlex R500 e R600 sono in grado di operare con piena funzionalità semplicemente attraverso uno switch Ethernet (PoE) 802.3af standard, eliminando la necessità di costosi aggiornamenti dell’interruttore. Il loro elegante design è facilmente nascondibile e supporta una varietà di opzioni di montaggio. Altre caratteristiche incluse: supporto dual-band che permette di avere Internet simultaneo e i servizi video basati su IP; porte cablate che consentono facili collegamenti con i computer portatili, con i telefoni VoIP, con i registratori di cassa, con le stampanti e con altri dispositivi aziendali nonché SSID multipli per i servizi utente differenziati (ad esempio, Wi-Fi guest, POS, voce).

Entrambi i modelli sono robusti access point da esterno progettati appositamente per resistere in ambienti difficili: prevedono un coefficiente di resistenza all’acqua IP67 e custodie di plastica a prova di polvere, resistenti a temperature che vanno da -20 a 55 °C e, inoltre, in grado di sostenere il vento di fino a 165 mph. Entrambe le soluzioni sono facili da installare e supportano operazioni di co-location con sistemi distribuiti di antenne (DAS) e small cell radio.



Contenuti correlati

  • A Parigi la connettività per il sociale è firmata Cambium Networks

    Il Centre d’action sociale Ville de Paris (Centro di Azione Sociale della Città di Parigi – CASVP) sta implementando una soluzione Wi-Fi a livello cittadino fornito dal Managed Service Provider Nomosphère. Sono stati installati i primi 100...

  • Connettività wi-fi nelle scuole dell’infanzia

    D-Link, azienda che opra a livello mondiale nelle tecnologie di rete e di connettività, ha fornito una rete wi-fi integrata e performante per gestire diverse sedi dislocate di La Giocomotiva, complesso di asili nido e scuole d’infanzia...

  • Un Wi-Fi di servizio

    L’infrastruttura wireless realizzata in una residenza per anziani migliora l’assistenza e consente lo sviluppo della digitalizzazione mantenendo i costi sotto controllo, attraverso connettività, funzionalità IoT e, in prospettiva, robotica Leggi l’articolo

  • Banda larga e 5G in tutti i 640 ristoranti di McDonald’s in Italia grazie a Vodafone

    Vodafone Business e McDonald’s Italia hanno firmato un accordo per la realizzazione di un’infrastruttura di rete costituita da una doppia connettività, in fibra e wireless 5G, in tutti i 640 ristoranti McDonald’s in Italia. Si tratta della...

  • Acal BFi sigla un nuovo accordo Pan-Europeo con Fibocom

    Acal BFi è lieta di annunciare l’integrazione delle soluzioni di moduli 5G, smart e IoT di Fibocom al suo portafoglio di prodotti per comunicazioni wireless. Acal BFi è un fornitore di tecnologia personalizzata a livello europeo e...

  • IO-Link via Wireless con le soluzioni netFIELD di Hilscher

    La piattaforma tecnologica netFIELD di Hilscher si è recentemente arricchita di due importanti soluzioni per la connettività in IO-Link Wireless: netFIELD IO-Link Wireless Master e netFIELD Device IO-Link Wireless Bridge. Basato sullo standard IO-Link IEC 61131-9, IO-Link...

  • RFID entra nell’industria del lighting per programmare i driver LED

    RFID Global annuncia la conformità di una serie di device RFID in banda HF ed NFC allo standard Zhaga Book 24 e 25, che apre questi device al mondo dell’illuminazione led indoor e outdoor. Ecco Smart, CPR30+,...

  • Il Wi-Fi per i fun

    La logica di intrattenimento presente da anni negli impianti sportivi statunitensi di football, baseball e hockey è finalmente arrivata anche negli stadi europei. Il Manchester United ha modernizzato l’esperienza dei tifosi allo stadio Old Trafford grazie al...

  • Reti industriali

    Le reti industriali, in analogia con il mondo del networking, evolvono di pari passo con le tecnologie e con i paradigmi che ispirano il controllo dei processi e degli impianti, la loro supervisione, nonché l’elaborazione dei dati...

  • Digital learning e connettività: il Wi-Fi 6E nella scuola di oggi e domani

    Tutti ormai siamo consapevoli del ruolo che la tecnologia, e la connettività in particolare, può avere nella costruzione di un sistema didattico che offra agli alunni esperienze di apprendimento efficaci e allo stesso tempo coinvolgenti e il...

Scopri le novità scelte per te x