Access point intelligenti di Ruckus Wireless

Dalla rivista:
Fieldbus & Networks

 
Pubblicato il 6 novembre 2014

Ruckus Wireless rende disponibili quattro nuovi modelli della linea di access point Smart ZoneFlex 802.11ac. La gamma include Ruckus ZoneFlex R500 (2×2:2), il modello mid-range ZoneFlex R600 (3×3:3) dual-band (2.4/5 GHz) per interni e i due nuovi access point 802.11ac da esterni della serie Ruckus ZoneFlex T300: il modello omnidirezionale ZoneFlex T300e, che include il supporto per antenne opzionali esterne da 5 GHz, e il modello con raggio settorizzato a 120 gradi ZoneFlex T301s con antenna adattiva.

Queste nuove soluzioni Smart Wi-Fi sono gli unici access point simultanei 802.11ac, dual-band per interni ed esterni sul mercato in grado di integrare la tecnologia brevettata Ruckus BeamFlex+ per ottenere prestazioni ottimali e la mitigazione delle interferenze in ambienti RF difficili, così come ChannelFly, la tecnologia di gestione dinamica per la selezione predittiva del canale, basata su una analisi della capacità in tempo reale di tutti i canali RF. La nuova serie di access point ZoneFlex T300 si caratterizza, inoltre, per offrire gli access point da esterno più piccoli e leggeri attualmente sul mercato.

Entrambi i nuovi access point ZoneFlex R500 e R600 sono in grado di operare con piena funzionalità semplicemente attraverso uno switch Ethernet (PoE) 802.3af standard, eliminando la necessità di costosi aggiornamenti dell’interruttore. Il loro elegante design è facilmente nascondibile e supporta una varietà di opzioni di montaggio. Altre caratteristiche incluse: supporto dual-band che permette di avere Internet simultaneo e i servizi video basati su IP; porte cablate che consentono facili collegamenti con i computer portatili, con i telefoni VoIP, con i registratori di cassa, con le stampanti e con altri dispositivi aziendali nonché SSID multipli per i servizi utente differenziati (ad esempio, Wi-Fi guest, POS, voce).

Entrambi i modelli sono robusti access point da esterno progettati appositamente per resistere in ambienti difficili: prevedono un coefficiente di resistenza all’acqua IP67 e custodie di plastica a prova di polvere, resistenti a temperature che vanno da -20 a 55 °C e, inoltre, in grado di sostenere il vento di fino a 165 mph. Entrambe le soluzioni sono facili da installare e supportano operazioni di co-location con sistemi distribuiti di antenne (DAS) e small cell radio.



Contenuti correlati

  • RFID entra nell’industria del lighting per programmare i driver LED

    RFID Global annuncia la conformità di una serie di device RFID in banda HF ed NFC allo standard Zhaga Book 24 e 25, che apre questi device al mondo dell’illuminazione led indoor e outdoor. Ecco Smart, CPR30+,...

  • Il Wi-Fi per i fun

    La logica di intrattenimento presente da anni negli impianti sportivi statunitensi di football, baseball e hockey è finalmente arrivata anche negli stadi europei. Il Manchester United ha modernizzato l’esperienza dei tifosi allo stadio Old Trafford grazie al...

  • Reti industriali

    Le reti industriali, in analogia con il mondo del networking, evolvono di pari passo con le tecnologie e con i paradigmi che ispirano il controllo dei processi e degli impianti, la loro supervisione, nonché l’elaborazione dei dati...

  • Digital learning e connettività: il Wi-Fi 6E nella scuola di oggi e domani

    Tutti ormai siamo consapevoli del ruolo che la tecnologia, e la connettività in particolare, può avere nella costruzione di un sistema didattico che offra agli alunni esperienze di apprendimento efficaci e allo stesso tempo coinvolgenti e il...

  • Brescia mobilità trasporto pubblico
    Trasporto pubblico intelligente a Brescia grazie all’IoT

    Brescia Mobilità, la società che sviluppa e gestisce l’intero sistema di mobilità sostenibile di Brescia e del suo hinterland, è un’azienda in grado di fornire servizi tecnologicamente avanzati ai propri utenti. Questo grazie al supporto di Project...

  • Funzione roaming wireless: più portata per il funzionamento senza fili

    La soluzione, certificata TÜV, con Safety-to-go di SIGMATEK (in Italia presente assieme a SIGMA MOTION di Montecchio Maggiore, partner tecnologico e distributore esclusivo per il mercato italiano) si compone di tre elementi principali: un pannello wireless della serie HGW...

  • hpe_5g
    Soluzioni private 5G per la connettività aziendale di HPE

    Hewlett Packard Enterprise sta estendendo funzionalità uniche per il networking privato nella connettività aziendale, sia su 5G che Wi-Fi, consentendo nuove applicazioni enterprise e industriali dall’edge al cloud. Preintegrata con le funzionalità di accesso radio dei principali...

  • Le utility alzano lo sguardo, con lo smart monitoring

    Comuni, fornitori di utenze e servizi pubblici stanno costruendo reti di monitoraggio intelligenti che offrono una visione in tempo reale dei consumi e della portata Leggi l’articolo

  • engenius madrid arena
    Copertura wi-fi 6 assicurata alla Madrid Arena con EnGenius

    EnGenius Technologies ha fornito alla Madrid Arena, una delle tre sedi internazionali che hanno ospitato la Coppa Davis, una rete Wi-Fi estremamente veloce e affidabile, che ha permesso di mantenere sempre connessi ad alta velocità i giocatori,...

  • Innovativa soluzione di Moxa per la nuova generazione di reti TSN

    Moxa Inc. ha annunciato una collaborazione con Intel Corporation e Port Industrial Automation GmbH per sviluppare una piattaforma che dimostri la prima soluzione di networking TSN avanzata da applicazione ad applicazione, dove il fattore tempo e il...

Scopri le novità scelte per te x