Abb presenta i moduli CP-B

Pubblicato il 2 marzo 2011

Abb propone una nuova serie di prodotti, i moduli buffer CP-B, innovativi e completamente privi di manutenzione, basati sulla moderna versione della tecnologia ultracapacitor. I CP-B sono atti a compensare la mancanza temporanea dell’alimentazione a 24 Vc.c., rappresentando una valida soluzione a protezione delle applicazioni industriali di processo e di automazione in genere.

La serie si compone di tre moduli buffer da 3 A a 20 A (CP-B 24/3.0. CP-B 24/10.0 e CP-B 24/20.0) per alimentazione a 24 Vc.c. e un modulo di estensione CP-B EXT.2 per i modelli da 3 A e 10 A con una riserva di energia addizionale pari a 2000 Ws. I moduli CP-B consentono una riserva d’energia, secondo i modelli, tale da garantire un sistema di alimentazione senza interruzione fino a diverse centinaia di secondi, in funzione della corrente di carico.

Tutti i modelli della serie hanno: led di stato, contatti a relè per il loro monitoraggio, ampio range di temperatura di lavoro (-20 °C a + 60 °C), alta efficienza (superiore a 90%) e tempi di backup rilevanti. Infatti, il modello CP-B 24/10.0 può compensare interruzioni di 40 secondi con corrente di carico di 10 A o di 6 minuti con corrente di carico di 1 A. La tecnologia ultracapacitor offre importanti vantaggi, rispetto alle tipiche batterie, come: assenza di manutenzione, ricarica molto veloce, non pone limitazioni in termini di cicli di carica, gestione di elevati picchi di corrente, lunga vita media e prestazioni che non degradano in funzione della temperatura ambiente. Non per ultimo hanno un ridottissimo impatto ambientale, non basando il processo di immagazzinamento dell’energia su alcuna reazione chimica.

Tutte queste caratteristiche permettono di progettare macchine/impianti che garantiscono la produttività anche durante brevi interruzioni della tensione di alimentazione, minimizzando i tempi di fermo macchina. Inoltre, si ha il tempo di controllare lo spegnimento delle apparecchiature (come Plc, computer ecc.) consentendo il salvataggio di dati e l’arresto di processi e di macchinari ponendoli in situazione di sicurezza. In questo modo, anche in caso di interruzioni improvvise dell’alimentazione, si aumenta la sicurezza per le persone e si possono evitare danneggiamenti ai macchinari. L’installazione è semplice e veloce, con attacco rapido su guida DIN 35 mm, e consente una facile integrazione in sistemi già esistenti.

Abb: www.abb.it



Contenuti correlati

  • Rockwell Automation al Forum Meccatronica

    L’edizione 2022 del Forum Meccatronica che si terrà presso le Fiere di Padova il 4 ottobre p.v., vede tra i suoi protagonisti Rockwell Automation. In tale occasione, l’azienda, tra i leader nella fornitura di soluzioni per l’automazione,...

  • Nuovi corsi professionali multilivello

    La formazione  è un elemento imprescindibile per tutte le aziende che vogliono affrontare con successo le sfide presenti in un panorama di mercato sempre più competitivo e diversificato. Seguire dei corsi professionali specializzati permette sia di migliorare la qualità del lavoro, sia ottenere...

  • PTC rilascia Onshape-Arena Connection

    PTC ha annunciato la disponibilità di Onshape-Arena Connection, la nuova funzionalità che permette di collegare le soluzioni cloud-native Onshape, piattaforma di progettazione e sviluppo dei prodotti, e Arena, il sistema dedicato alla gestione del ciclo di vita...

  • B&R tra i protagonisti del Forum Meccatronica

    B&R torna in presenza alla nona edizione della mostra-convegno ‘Forum Meccatronica’, ideato dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione e realizzato in collaborazione con Messe Frankfurt Italia. L’azienda sarà tra i selezionati espositori, con uno spazio dedicato all’incontro con...

  • ULMEX e Zecher presentano a K la nuova release di Evolux

    ULMEX partecipa a K 2022 (Düsseldorf, 19-26 ottobre 2022) al fianco di Zecher, tra i leader nella produzione di anilox. Una presenza congiunta che rafforza ulteriormente la partnership che da tempo lega le due realtà. Proprio in...

  • E80Group - Drinktec
    E80 a drinktec 2022 con soluzioni innovative per l’intralogistica

    Una vetrina d’eccellenza affacciata sull’industria globale del settore beverage e liquid food: E80 Group era presente al drinktec, la fiera di riferimento più importante a livello mondiale per tutti gli operatori del settore. Un incontro ai vertici...

  • Grande successo per la ventesima edizione di AMB

    La ventesima edizione di AMB, Fiera internazionale per la lavorazione dei metalli ha registrato un’atmosfera stimolante nei padiglioni e tra gli operatori del settore. Per 5 giorni il quartiere fieristico di Stoccarda ha visto passare 64.298 visitatori e 1.238 espositori...

  • Le innovazioni nella mobilità ambientale richiedono un lavoro di squadra strategico

    L’industria automotive sta cambiando radicalmente: le aziende di questi settori e tutti coloro che desiderano partecipare alla mobilità del futuro devono ora proporre strategie più complete e fare affidamento su soluzioni innovative. Inoltre, servono competenze digitali. Secondo...

  • Progetto APL completato con successo. Nasce Ethernet APL

    Dopo quasi 4 anni di stretta e fruttuosa collaborazione tra le quattro principali organizzazioni di sviluppo degli standard, FieldComm Group, ODVA, OPC Foundation e Profibus&Profinet International (PI), unita al significativo supporto di 12 importanti partner del progetto...

  • Robustel rafforza il proprio portafoglio di router e gateway IoT industriali

    Con una vasta e ben consolidata gamma di prodotti specializzati nelle soluzioni IoT/M2M industriali, Robustel è sempre alla ricerca di modi nuovi e innovativi per servire i clienti nei principali settori verticali. Dalla fondazione dell’azienda nel 2010,...

Scopri le novità scelte per te x