ABB firma un accordo di collaborazione per l’automazione di turbina

Un importante accordo con Shanghai Electric Gas Turbine Company Ltd per i sistemi di controllo, monitoraggio e protezione delle turbine a gas.

Pubblicato il 26 aprile 2017

ABB ha siglato un accordo di collaborazione con Shanghai Electric Gas Turbine Company Ltd (SGC) – la joint venture formata da Ansaldo Energia e Shanghai Electric Group – per la fornitura di sistemi di controllo, monitoraggio e protezione per turbine a gas a supporto della strategia di lungo termine di SGC.

Il gruppo ABB è una delle realtà leader non produttrici di macchine rotanti per i suoi sistemi di controllo distribuiti (DCS) dedicati. È infatti in grado di fornire soluzioni per progetti di ammodernamento, nuove installazioni e per produttori (OEM) grazie alla vasta esperienza accumulata con più di 3.400 sistemi di controllo per macchine di ogni tipo, taglia e produttore.

“I sistemi ABB per il controllo di turbina sono soluzioni tecnologiche all’avanguardia al servizio dei clienti di tutto il mondo,” afferma Kevin Kosiko, responsabile globale dell’unità di business Power Generation & Water, parte della divisione Industrial Automation. “La tecnologia quale fattore abilitante a rendere più efficienti le reti elettriche esistenti e portare ancora più energia ai cittadini è un punto essenziale della strategia next level di ABB e la collaborazione con SGC è un’opportunità eccezionale per metterlo in atto in mercati strategici”.

ABB fornirà a SGC il sistema di controllo distribuito (DCS) d’avanguardia per le industrie della generazione d’energia e dell’acqua ABB Ability Symphony Plus. Parte del portafoglio d’offerta digitale ABB Ability, aggiunge nuovo valore per i clienti grazie alla raccolta e analisi dei dati del sistema e la loro trasformazione in informazioni semplici, immediate e di valore per consentire di ridurre i rischi, i costi e i tempi di produzione, e migliorare le performance generali e la profittabilità. La sua adattabilità a installazioni di diverse dimensioni e la standardizzazione sono alcune delle caratteristiche principali, oltre alla capacità di essere configurato per lavorare allo stesso tempo con unità esistenti e in costruzione. La piattaforma fornisce inoltre quell’intelligenza operativa che permette di rendere più produttiva, flessibile, efficiente e sostenibile qualsiasi applicazione.

La collaborazione con Shanghai Electric Gas Turbine Company include il contributo di ABB contribuirà con altri importanti elementi del proprio portafoglio tecnologico quali il calcolo e la diagnostica delle prestazioni, il monitoraggio delle condizioni di esercizio, la simulazione, i rivelatori fiamma e la strumentazione elettrica che contribuiranno alla competitività economica delle soluzioni SGC e garantiranno la piena integrazione delle tecnologie.

In passato, e più precisamente nel 1974, il gruppo aveva già siglato un accordo simile e tutt’ora in essere, con Ansaldo Energia per la fornitura di sistemi di controllo, monitoraggio e protezione per turbine. Tra le proprie eccellenze, annovera i tre centri di competenza per turbine a gas e a vapore con sedi a Genova, Pittsburg, Stati Uniti e Beijing in Cina. Insieme, i tre centri ospitano i maggiori esperti del settore per affiancare i clienti nella progettazione della migliore soluzione di controllo e automazione per le loro esigenze.



Contenuti correlati

  • ProgettistaPiù 2023: Automazione in Acqua

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“ La sessione dedicata all’Acqua, intitolata Acqua: “scoprire” il mare...

  • ProgettistaPiù 2023: l’Automazione nell’Aria

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“...

  • Sew-Eurodrive migliora l’efficienza di di Nazari Automazioni con la sua tecnologia

    Azienda Italiana nata sul finire degli anni Novanta dalla passione per l’innovazione, Nazari Automazioni, con headquarters a Verzuolo (CN), sviluppa e realizza progetti e sistemi di automazione industriale, con proposte “chiavi in mano” in grado di garantire...

  • Cybersecurity per l’OT nel 2023: è tempo di passare ai fatti

    Ormai è universalmente noto che le operations che non sono in grado di sostenere tempi prolungati di inattività fisica, come le infrastrutture critiche, l’industria produttiva o le strutture iperconnesse, rappresentano bersagli particolarmente redditizi per i criminali informatici....

  • Le parole chiave per il 2023: Metaverso Industriale, AR/MR, AI e lavoro ibrido sono i trending topic secondo TeamViewer

    Prediction #1: Metaverso Industriale La digitalizzazione del lavoro è stato un tema centrale negli ultimi decenni, ma la digitalizzazione dei processi dei lavoratori cosiddetti frontline (o in prima linea), che si stima costituiscano circa l’80% della forza...

  • L’innovativo gateway AS-Interface 3

    L’interfaccia AS-i si è affermata da tempo come soluzione semplice ed economica per l’integrazione di sensori e attuatori sul campo. Ma da quasi 20 anni non sono state apportate modifiche a uno dei componenti più importanti del...

  • Il nuovo sensore di visione 3D per bracci robotici di Omron

    I sensori FH-SMD di Omron possono essere montati su un robot per riconoscere le parti (sfuse) posizionate in modo casuale in tre dimensioni, offrendo assemblaggio con ingombro ridotto e operazioni di ispezione e pick & place difficili...

  • RFID o bar code?

    Ricordate quasi 20 anni fa? Quando c’era un’atmosfera positiva e la tecnologia RFID stava vivendo un boom? L’RFID (Radio Frequency Identification) non è una tecnologia nuova. La fisica che ne è alla base è stata sviluppata all’inizio...

  • Nuovo sistema software DeltaV IO.Connect da Emerson

    Emerson ha rilasciato DeltaV IO.CONNECT, un nuovo servizio software in abbonamento progettato per aiutare a semplificare la modernizzazione degli impianti con un percorso ad architettura aperta che consente di passare a schemi di controllo più efficienti senza...

  • ABB presenta il più piccolo robot industriale con carico utile e precisione ai vertici della categoria

    Il robot più preciso della categoria con un carico utile di 1,5 kg per la massima qualità di produzione, con un carico utile superiore del 50% rispetto ai robot analoghi presenti sul mercato Consuma il 20% di...

Scopri le novità scelte per te x