30 anni di storia e una trasformazione di successo

Pubblicato il 13 ottobre 2020

“Con i nostri 30 anni di storia e oltre un milione di assi lineari venduti, abbiamo una vasta esperienza”, ha affermato il Dr. Ulf Lehmann, responsabile della Business Unit Linear Motion Technology di Bosch Rexroth AG. “Oggi offriamo una gamma completa di soluzioni tecnologiche per il movimento lineare, da componenti semplici a sottosistemi e soluzioni meccatroniche intelligenti“.

Con soluzioni di automazione evolute, la divisione tecnologia di movimento lineare di Bosch Rexroth sta ora compiendo il passo successivo verso la fabbrica del futuro: lo Smart Function Kit per applicazioni di piantaggio e pressatura, un kit meccatronico pronto per l’installazione, consente una semplice selezione / configurazione online del prodotto e riduce le spese di messa in servizio. L’approccio plug and produce riduce al minimo i tempi di messa in servizio e non necessita una conoscenza approfondita della programmazione software.

Altri pacchetti di soluzioni sono all’orizzonte, ad esempio uno Smart Function Kit per applicazioni di movimentazione o un modulo di compensazione supportato da sensori che aumenta la precisione dei robot di movimentazione e dei sistemi cartesiani. Questo Smart Flex Effector offre cinematica indipendente con sei gradi di libertà. 

30 anni di assi lineari

All’inizio degli anni ’60, Bosch Rexroth iniziò a sviluppare boccole lineari, alberi, guide di scorrimento e tavole di trasferimento come prototipi. I primi due moduli lineari completi con guide lineari in combinazione con un gruppo vite a ricircolo di sfere e trasmissione a cinghia dentata, come sottosistema pronto per l’installazione, furono lanciati nel 1990: un salto di qualità nella gamma degli assi lineari, che in precedenza era stata dominata dai componenti. Nel 1996 furono seguite da carri con pattini integrati. Ciò a sua volta ha portato all’introduzione dei moduli compatti che offrono alte prestazioni, ma occupano meno spazio.  

Con il cilindro elettromeccanico (EMC), l’azienda ha iniziato a elettrificare attuatori nel 2007. Questi attuatori hanno sostituito le soluzioni pneumatiche convenzionali, che avevano un maggiore consumo di energia. Nel 2018 Bosch Rexroth ha presentato i sistemi di misura integrati IMS, integrati negli assi lineari. La soluzione è immune alle interferenze elettromagnetiche e offre alta precisione e integrabilità.  

Tuttavia, i prodotti non sono le uniche cose che sono cambiate negli ultimi 30 anni. Anche il modo in cui l’azienda lavora con gli utenti è cambiato, ad esempio attraverso l’introduzione di sistemi CAD, modelli 3D, configuratori di prodotto e moderni eTools come lo strumento di selezione e dimensionamento LinSelect, sviluppato nel 2016. Con il software LinSelect, una volta selezionato il tipo di asse e adeguatamente dimensionati, puoi scaricare il modello 3D e fare l’ordine direttamente online con pochi clic. 

. 

 



Contenuti correlati

  • Il mondo dell’automazione si scopre resiliente

    Di necessità, virtù: i diversi avvenimenti che hanno messo alla prova la tenuta del sistema industriale italiano hanno lasciato un’eredità positiva nelle imprese, tra investimenti lungimiranti e un rinnovato interesse per l’automazione. Dalla Ripresa alla Resilienza: il...

  • Arrow Dani edge
    Edge Computing al servizio delle persone con mobilità limitata con Arrow

    Arrow Electronics ha presentato il nuovo progetto Data Analytics & Network Innovation, noto anche come “Progetto Dani“, che contribuisce a migliorare la vita delle persone che utilizzano la sedia a rotelle e di coloro con mobilità limitata....

  • Pilz festeggia un anno record e guarda con fiducia al 2022

    Che il tema della sicurezza sia questione di DNA in Pilz lo si capisce subito, così come si percepisce quello spirito di famiglia, di comunità, che da sempre la contraddistingue nonostante una presenza ormai globale. Ancora azienda a...

  • Gefran a SPS presenta la digitalizzazione pervasiva e sostenibile

    Gefran partecipa alla decima edizione di SPS Italia, appuntamento dedicato alle tecnologie al servizio della trasformazione digitale, che torna in presenza dal 24 al 26 maggio (Padiglione 3, Stand F007). I visitatori saranno accolti in uno stand...

  • Bosch Rexroth si aggiudica l’HR Innovation Award 2022

    Bosch Rexroth si è aggiudicata l’HR Innovation Award 2022 nella categoria “Ottimizzazione e digitalizzazione dei processi” grazie a un progetto dedicato alla digitalizzazione delle attività HR e allo sviluppo di una cultura data-driven. Il percorso ha visto un...

  • Automazione a elevato valore aggiunto

    Protagonisti della rivoluzione 4.0, PLC, PC industriali e rugged computer, resistenti a urti e condizioni estreme, continuano a fare quello che hanno sempre fatto, ma dotandosi di ulteriori funzionalità Leggi l’articolo

  • È trasparente ma…

    I sensori per oggetti trasparenti, con tecnologia UV brevettata, rilevano la presenza di fogli di plastica trasparente durante la termoformatura Leggi l’articolo

  • Cialde per caffè

    Dalla sinergia tecnologica Bosch Rexroth – Cama Group nasce la macchina Cama per la produzione di cialde per il caffè: un modello di flessibilità, precisione e sicurezza Leggi l’articolo

  • Dominare le onde

    L’innovazione di Melcal per il settore offshore attraverso le soluzioni Bosch Rexroth: due nuovi modelli di gru per affrontare le condizioni più estreme in sicurezza Leggi l’articolo

  • Integrazione tra IT e OT: il nuovo ecosistema di Bosch Rexroth in mostra a SPS Italia

    Per rispondere alle esigenze di digitalizzazione dei processi delle aziende, l’automazione tecnologica deve adattarsi all’Information Technology con il minor sforzo possibile. L’integrazione tra IT e OT, in altre parole, deve avvenire in modo semplice. Questo può accadere...

Scopri le novità scelte per te x