Più qualità con ispezione e visione

Pubblicato il 10 maggio 2024

Vadain automatizza l’ispezione dei tessuti per tende con la visione artificiale proposta da Omron

Vadain, azienda che realizza tende personalizzate nei Paesi Bassi, aveva bisogno di una soluzione in grado di rilevare nel più breve tempo possibile gli errori in chilometri di tessuti per tende. L’azienda, insieme ai software developer di Sycade, alla tecnologia di visione artificiale Omron e al costruttore di macchine Eisenkolb, ha sviluppato una soluzione automatizzata capace di rilevare e analizzare gli errori nei tessuti per tende, lasciandosi alle spalle il processo di ispezione manuale, molto dispendioso in termini di tempo.

La sfida: tende impeccabili

La produzione di tende perfette è la priorità assoluta di Vadain. Oltre alle dimensioni, al metodo di produzione e alla finitura corretta, l’identificazione e la prevenzione dei difetti dei tessuti prima dell’entrata in produzione rappresentano un punto cruciale. Se i difetti vengono identificati dopo aver appeso le tende presso la sede del cliente, porre rimedio ai danni è molto oneroso, ancora di più se si considerano la sostituzione del prodotto, tutte le ore di lavoro e i processi logistici correlati.

Difetti di produzione

Di norma, Vadain stima che un rotolo medio di tessuto può contenere un massimo di 5 difetti, quali errori di tessitura o macchie che, nel migliore dei casi, vengono contrassegnati nel rotolo direttamente dal fornitore di tessuti. Tuttavia, la responsabilità dell’individuazione e della lavorazione dei difetti ricade su Vadain.

Controlli di qualità

Per prevenire eventuali difetti, vengono effettuati diversi controlli tra la ricezione del materiale e la spedizione del prodotto finito. Il primo controllo avviene quando il materiale arriva e viene stoccato in magazzino. Prima della produzione e in laboratorio vengono effettuate ulteriori verifiche, nonché un ultimo controllo della qualità del prodotto finito prima della spedizione. L’ispezione viene eseguita manualmente, srotolando e arrotolando il tessuto su pannelli retroilluminati. Durante l’arrotolamento, un operatore deve verificare visivamente la presenza di difetti e, con migliaia di tipi diversi e decine di chilometri di tessuto a stock, questa si rivela una procedura estremamente dispendiosa in termini di tempo. Al termine dell’ispezione, il tessuto viene messo in produzione e tagliato su misura sui pannelli retroilluminati. Ancora una volta, l’addetto alla cucitura o al taglio deve eseguire il controllo qualità.

Soluzione con visione artificiale

Il team di Vadain riteneva che fosse necessario un modo migliore, più rapido ed efficiente, per ispezionare i tessuti e ha presentato la sfida a Sycade, specializzata nel campo del miglioramento della qualità attraverso l’automazione nel settore della produzione. Sycade ha proposto l’automazione del processo di ispezione con una soluzione di visione artificiale, in grado di eseguire controlli più rapidi e precisi e di ridurre i reclami, le perdite di taglio e i costi. Con l’esperienza di Vadain, la tecnologia e l’innovativo concetto di automazione di Omron, l’hardware di Eisenkolb e un fornitore di luci per telecamere, Sycade ha configurato una soluzione utilizzando una macchina standard per srotolare i rotoli dalla posizione A e arrotolarli nuovamente nella posizione B. Il tessuto non arrotolato passa su una superficie di valutazione con unità di taglio integrata dotata di tecnologia di visione.

Perdita di taglio

La perdita di taglio si verifica durante il taglio dei rotoli per la produzione. I residui vengono considerati come perdita di taglio e in gran parte vengono smaltiti come scarti. Documentando con precisione la lunghezza dei tessuti su rotoli parziali e adattandola ai requisiti di ciascun ordine, è possibile ridurre al minimo perdite, sprechi e costi associati.

Software intelligente

Il sistema di illuminazione e ispezione basato su telecamera è in grado di rilevare ogni minimo difetto, grazie al software intelligente personalizzato di Sycade e all’hardware standard ‘personalizzato’ di Omron. Tuttavia, i tessuti non sono tutti spessi o trasparenti allo stesso modo e sono dotati di strutture, colori e riflessi differenti. Dopo una serie di test, sono state individuate le regolazioni corrette dell’illuminazione, della telecamera e le impostazioni di programmazione.

Rilevamento, taglio, registrazione

Cosa occorre fare quando viene rilevato e valutato un difetto? Nel caso della polvere, può essere rimossa dall’operatore e la macchina riceve un segnale di esito positivo. In caso di macchie o di errore di tessitura, la macchina identifica la posizione del difetto e misura la quantità di tessuto srotolato fino a quel punto. Dopo il taglio nella posizione corretta, il rotolo parziale viene contrassegnato da un adesivo che riporta la sigla del rotolo principale e del rotolo parziale stesso, oltre al numero di metri. In questo modo è possibile avere una panoramica precisa dello stock di tessuto privo di difetti e dei tagli. Ciò garantisce che il laboratorio sappia esattamente quale rotolo parziale e privo di errori può essere utilizzato in modo più efficiente per un determinato ordine. Il totale dei sotto-rotoli rimane collegato ai metri originali del rotolo principale, rendendo più semplice ed efficiente la gestione dei nuovi ordini di tessuti.

Vantaggio collaterale

Grazie a questa soluzione, le operazioni di prelievo e reso al magazzino sono state dimezzate: dal momento che tutti i rotoli parziali vengono misurati con precisione, registrati e pre-tagliati, non è più necessario prelevare, tagliare e restituire al magazzino i rotoli completi, il che consente di risparmiare il 50% nei tempi di carico e scarico. Anche la riduzione delle operazioni di trasporto tra i rack migliora la sicurezza. Fate Basit, CEO di Sycade, ha osservato: “Oltre a far fronte al problema iniziale, questa soluzione ha apportato alcuni vantaggi aggiuntivi molto apprezzati. Siamo convinti che la nostra soluzione di visione artificiale offra enormi opportunità per tutte le organizzazioni nel settore manifatturiero”.

Omron – http:/industrial.omron.it

Scarica il pdf



Contenuti correlati

  • Oil & Gas cybersecurity Piacenza
    Le ultime innovazioni per il settore oil&gas e la cybersecurity protagoniste a Piacenza

    Dall’escavatore multifunzionale che si trasforma in posa tubi, al programma di testing automatizzato che scopre le vulnerabilità della propria società, fino al “gruppo di intervento anti-hacker”, che interviene in caso di attacco. Sono alcune delle novità presentate...

  • Stratus Redundant Linux 3.0
    Stratus Redundant Linux 3.0 aumenta le capacità dell’infrastruttura edge

    Stratus Technologies ha rilasciato Stratus Redundant Linux 3.0, l’ultima versione del suo sistema operativo basato su Linux per la piattaforma Stratus ztC Edge, e di everRun 8.0, la più recente release del software di disponibilità continua dell’azienda,...

  • Monitoraggio dei processi e tracciabilità delle caldaie con il MES

    Nell’industria sempre più aziende richiedono sistemi gestionali in grado di integrarsi perfettamente a piattaforme interne che sappiano fornire un supporto importante alla gestione manageriale – grazie al potenziamento della lettura dei dati dei macchinari e al controllo...

  • Copa-data annuncia il lancio di zenon 14

    Ricco di funzionalità all’avanguardia e miglioramenti alle funzionalità esistenti, zenon 14 di Copa-data promette di rivoluzionare la pianificazione dei progetti, la connettività, l’esperienza utente e l’efficienza sostenibile in vari settori, tra cui le scienze della vita, l’energia e...

  • PTC Creo 11
    Il software CAD Creo 11 di PTC è ancora più potente

    PTC ha rilasciato il software CAD Creo 11 e la nuova release di Creo+, soluzione CAD in modalità SaaS. Creo offre funzionalità avanzate che consentono di progettare meglio e in minor tempo e che ora, con il...

  • Siemens collabora con Microsoft per offrire soluzioni potenziate dall’AI

    Siemens Digital Industries Software ha annunciato l’ampliamento della partnership con Microsoft per rendere disponibile il portafoglio di software industriali Siemens Xcelerator as a Service attraverso Azure, la piattaforma cloud e AI di Microsoft, integrandolo con funzionalità di...

  • Wibu-Systems vince il German Innovation Award 2024 con AxProtector CTP

    Wibu-Systems annuncia che il suo innovativo AxProtector Compile Time Protection (CTP) è stato insignito del German Innovation Award 2024. Questo prestigioso riconoscimento, conferito dal German Design Council – un organismo istituito dal Parlamento Tedesco e coadiuvato da...

  • Sicurezza e rischi nell’era digitale

    Rischi e pericoli sulle macchine cambiano con l’evoluzione della tecnologia: il nuovo Regolamento Macchine adegua la normativa ai requisiti relativi ai sistemi con algoritmi evolutivi, digitalizzazione, robotica, software e cybersecurity Pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il...

  • Copa-data a SPS Italia 2024

    Tante le novità in particolare mostreremo tutto su zenon 14 la nuova versione, le potenzialità del nostro Web Visualization Service, zenon su Linux e avremo uno Show Case reale dove i visitatori potranno vedere la zenon MTP...

  • Sensori, sempre più intelligenti

    Industria 4.0, digitalizzazione e IIoT stanno facendo rapidamente evolvere il mondo dei sensori, che diventano sempre più ‘intelligenti’ e capaci di rilevare innumerevoli parametri da macchinari e impianti Con l’avvento del paradigma 4.0, la digitalizzazione dei processi...

Scopri le novità scelte per te x