MTA sceglie i servizi a valore aggiunto di Eaton

Pubblicato il 26 settembre 2019

MTA – eccellenza imprenditoriale italiana che produce da oltre 30 anni apparecchiature per il trattamento dei gas compressi, la refrigerazione industriale e il condizionamento dell’aria – ha scelto i Servizi a Valore Aggiunto (VAS) di Eaton per standardizzare i processi di stoccaggio dei materiali. Partendo da un’analisi dei flussi logistici e di processo di MTA, Eaton ha studiato e implementato una soluzione su misura che ha portato a importanti risultati in termini di miglioramento di gestione, riduzione dei tempi di consegna e smistamento della merce e azzeramento degli errori commessi in fase di smistaggio.

L’esigenza di MTA

L’elemento distintivo e caratterizzante della società è da sempre l’efficienza energetica: partendo dal mercato italiano, l’azienda vanta ora una solida presenza commerciale anche a livello mondiale in grado di offrire ai clienti soluzioni energetiche ottimali per aria e acqua. Nel 2013, MTA ha istituito una divisione per mettere in atto il miglioramento, il perfezionamento e l’efficientamento della fabbrica secondo i principi della filosofia LEAN Manufacturing. Dall’analisi dei flussi logistici e di processo dell’azienda è emersa la necessità di efficientare in modo strategico i processi di gestione, ingresso e smistamento dei materiali. Ogni settimana, infatti, in azienda vengono gestiti una media di 6 ordini che comprendono circa 60 differenti articoli, con picchi che arrivano ai 6.000 pezzi.

Tre erano quindi gli obiettivi principali della società: ridefinire le tempistiche di ricezione dei materiali, in modo da non creare giacenze in magazzino; migliorare la metodologia di consegna e ridurre gli errori nella fase di incellamento, dovuti a contenitori con all’interno prodotti con codici diversi. A tutto ciò si aggiungeva la necessità di risolvere disservizi nelle tempistiche di consegna da parte dei subfornitori.

La risposta di Eaton

Eaton, che da molti anni fornisce MTA della componentistica elettromeccanica, ha lavorato per identificare una soluzione intelligente e innovativa e proposto all’azienda un Servizio a Valore Aggiunto in linea con i principi LEAN capace di migliorare i flussi di trasporto e consegna, nonché di rispondere alla duplice richiesta di ridurre i tempi e gli errori di catalogazione dei materiali ricevuti. La soluzione sviluppata è stata quindi frutto di un’attenta analisi dei processi di MTA, identificata per la sua capacità di impattare già la fase di consegna a magazzino, rendendola più rapida e immediata. MTA riceve, ora, i componenti in scatole già suddivise per codici: ogni kit inviato contiene – quando possibile – i prodotti di una sola tipologia oppure prodotti con codici diversi ma ben separati all’interno, in modo che siano facilmente identificabili.

Il risultato

L’adozione della nuova metodologia di consegna proposta da Eaton ha permesso di efficientare i processi di ingresso e di smistamento dei materiali, oltre a ridurre notevolmente il carico di lavoro del team di MTA. Nello specifico, i kit suddivisi per codice hanno semplificato i processi logistici, agevolato la fase di smistamento con una riduzione di oltre il 60% del tempo utilizzato (passando da 8 ore impiegate per lo stoccaggio a solamente 3) e soprattutto hanno portato a una diminuzione degli errori del 100%. Anche lo spazio di stoccaggio è diminuito del 5%, efficientando ulteriormente i processi di trasporto.

 

Nella foto: Massimo Bartolotta, Segment Marketing Manager MOEM di Eaton Italia



Contenuti correlati

  • Motori ed efficienza

    Motori elettrici e inverter sono componenti chiave per applicazioni ad alta efficienza energetica in ambito industriale: l’azionamento ha il potenziale per portare enormi risparmi energetici, fino al 40% a seconda dell’applicazione Nel 2024 la Commissione Europea dovrebbe...

  • Ridurre i costi e migliorare la sostenibilità con motori e azionamenti efficienti

    La sostituzione di installazioni obsolete con motori più efficienti ed ecologici comporta benefici essenziali per l’ambiente e la gestione delle risorse. Al tempo stesso motori e azionamenti di nuova generazione riducono i costi di produzione e aumentano...

  • Sensori IIoT nella produzione industriale

    Al centro della trasformazione digitale ci sono i sensori IIoT e i dispositivi intelligenti che raccolgono dati, comunicano tra di loro e plasmano il futuro dell’industria manifatturiera. Leggi l’articolo

  • Efficienza energetica e soluzioni green

    Non solo un’innovazione sostenibile è possibile, ma la digitalizzazione stessa è un driver fondamentale e un abilitatore per aumentare l’efficienza degli edifici. Leggi l’articolo

  • Le tendenze da tenere d’occhio nelle reti industriali

    Prosegue la crescita della comunicazione industriale sostenuta dalla digitalizzazione e dall’ampliamento delle infrastrutture. Accanto a Fieldbus, Ethernet e tecnologie Wireless sono sempre più protagoniste la convergenza IT-OT, la connettività IIoT e il modello SDN. Leggi l’articolo

  • Ulmex amplia la gamma di proposte per lo stoccaggio con soluzioni di on demand

    Ulmex amplia ulteriormente il catalogo con una gamma completa di soluzioni per lo stoccaggio di anilox, sleeve, adattatori, lastre cliché, nonché bobine di film e di carta. Dai magazzini automatizzati verticali e orizzontali a quelli statici, fino...

  • Misurare il ROI dell’Industria 4.0

    L’adozione delle soluzioni legate all’Industria 4.0 può portare grandi benefici alle aziende ma permangono anche delle sfide, per esempio dimostrare come un uso migliore dei dati ottimizzi i processi garantendo il ritorno sugli investimenti (ROI) Leggi l’articolo

  • Verdure preparate in automatico

    L’azienda spagnola AIT Broccoli, specializzata in macchinari per la lavorazione dei prodotti agricoli post-raccolta, ha utilizzato soluzioni e tecnologia di Eaton per automatizzare e personalizzare il processo di taglio automatico dei broccoli. Leggi l’articolo

  • Innovazioni e prospettive degli smart HMI

    Apparecchiature e sistemi di interfaccia operatore sono un elemento chiave dell’automazione industriale. L’attuale fase di transizione vede la convivenza di tecnologie tradizionali e innovazioni digitali all’interno di scenari complessi con implicazioni e prospettive ancora da valutare pienamente...

  • Socomec ottiene la certificazione ISO/IEC 27001 a garanzia della sicurezza di prodotti e servizi

    Al giorno d’oggi la sicurezza informatica è diventata una sfida strategica fondamentale; il tasso di attacchi informatici è aumentato in modo esponenziale dal 2020 e il settore manifatturiero è ora il secondo settore più colpito. Socomec non prende...

Scopri le novità scelte per te x