MPTX, MPFX e MRSX di MP Filtri: salvavita dei mezzi

Pubblicato il 10 aprile 2018

La corretta ideazione delle macchine, sempre più dotate di componenti di alta qualità e dimensionate per elevate prestazioni, non può prescindere da un adeguato controllo della contaminazione del fluido idraulico, garanzia di una maggiore durata nel tempo degli impianti. I filtri si configurano, quindi, come un elemento chiave per la continuità di esercizio dei circuiti nelle macchine operatrici fisse o nei mezzi semoventi, tecnologicamente avanzati e sensibili a particelle estranee anche di pochi micron. Progettare un sistema di pulizia dei fluidi significa quindi valutare la tipologia e collocazione dei filtri all’interno di un circuito, in relazione con i suoi parametri tecnici, quali, pressione/portata di esercizio, efficienza di filtrazione richiesta, condizioni ambientali, tipo di fluido impiegato e cicli di intervento.

Un settore sempre più in crescita, quello del fluid power in Italia, che ha superato nel 2017 i 2,1 miliardi di euro, la produzione ha raggiunto quasi 3,5 miliardi, con un export di 2,2 miliardi e una bilancia commerciale in attivo per oltre 1,2 miliardi di euro, secondo l’ultima Indagine Congiunturale Assofluid. Dati estremamente positivi anche per il singolo comparto oleodinamico, dove il fatturato rispetto al 2016 oscilla tra il +9% per l’Italia e il +16,4% per l’export, con un mercato e produzione nazionale a fine 2017 che si attestano rispettivamente a +9,3% e +13,8%. Risultati ancora migliori per gli ordini, con variazioni comprese tra il +19,3% (export) e il +36,2% (import).

Un incremento che si rivela un’opportunità anche per MP Filtri – multinazionale specializzata in soluzioni per la filtrazione nel settore oleodinamico – che nel 2017 ha registrato un +10% di fatturato, di cui il 23% in Italia e il 77% in esportazioni, rispetto all’anno precedente. Attiva con tre divisioni: Filtrazione, Power Transmission e Contamination Control, che costituiscono sinergicamente il valore insostituibile,l’azienda offre sia una gamma completa per il mondo mobile e industriale stazionario che sistemi specialistici custom, affermandosi in qualità di portavoce di un’innovazione continua.

MP Filtri è infatti in grado di proporre diverse combinazioni di componenti e materiali, al fine di soddisfare ogni esigenza applicativa, sia strutturale che funzionale del cliente. Il suo valore aggiunto risiede nella capacità di anticipazione e costante evoluzione, a favore di una sincronizzazione della fase di progettazione con la produzione, per una contrazione del lead-time. In aggiunta, l’esecuzione interna di tutte le fasi di realizzazione favorisce la sperimentazione e la ricerca interna di nuove tecnologie, incrementando il know-how dell’azienda e l’efficienza dei suoi processi.

Affidarsi all’esperienza di MP Filtri, consolidata in oltre 50 anni di attività, permette di avvalersi di prodotti dalle elevate prestazioni frutto di importanti investimenti in Ricerca&Sviluppo e di un approccio volto alla qualità totale. Concreto esempio di questa strategia sono le serie di filtri di ritorno MPFX e MPTX e di ritorno/aspirazione MRSX per montaggio sul serbatoio, specificamente progettate per i sistemi idraulici presenti nelle macchine mobili da costruzione e movimento terra. Si distinguono per l’ottima efficienza di filtrazione e l’esclusivo design dell’elemento filtrante, protetto da brevetto n. 102015000040473 in Italia e patent pending in diversi altri paesi in Europa e in America, che consente il mantenimento nel tempo del funzionamento del sistema idraulico attraverso la sostituzione con ricambi originali, senza bisogno di ulteriori attrezzature. Lo stesso elemento filtrante è facilmente riconoscibile anche per il tubo esterno marcato e customizzabile in funzione del logo del cliente. Le due gamme sono studiate per resistere a pressioni di esercizio fino a 8 bar e 10 bar per la serie MRSX. Disponibili con elemento filtrante in microfibra, con grado di filtrazione assoluta in accordo con la norma Multipass Test – ISO16889, possono essere personalizzate e/o dotate di svariate opzioni ed accessori.

Massimiliano Sanna, Marketing Manager della società, dichiara: “Il settore dell’oleodinamica Italiana è un’eccellenza riconosciuta a livello internazionale, in special modo per le applicazioni mobili del comparto macchine agricole e movimento terra. In tal senso, le nuove serie MPTX, MPFX e MRSX si posizionano come un’innovazione chiave sul mercato, che completa l’ampia gamma di soluzioni sviluppata da MP Filtri per rispondere a qualsiasi esigenza di filtrazione o di controllo delle contaminazioni in un fluido”.



Contenuti correlati

  • Filtri per sistemi idraulici

    I filtri rappresentano un elemento chiave per la continuità di esercizio dei circuiti nelle macchine operatrici fisse o nei mezzi semoventi, tecnologicamente avanzati e sensibili a particelle estranee anche di pochi micron. Le serie di Filtri di...

  • Filtri, regolatori e lubrificatori Asco Numatics

    Emerson presenta la Serie 651 di filtri, regolatori e lubrificatori (FRL) Asco Numatics per il trattamento aria. La nuova linea FRL amplia la Serie 650, caratterizzata da portate elevate, aggiungendo modelli con raccordi da 1/8” e 1/4”. La...

  • Crescita consolidata per Tribotecna

    Partner ideale per la verifica e il controllo degli impianti industriali, per la diagnosi dei filtri, per il monitoraggio ambientale e per il rilascio di certificazioni, Tribotecna si occupa, oltre che del settore del monitoraggio polveri, con apparecchiature...

  • Elementi filtranti di ricambio di Eaton per applicazioni idrauliche e di lubrificazione

    La Divisione Filtration di Eaton ha introdotto una linea di elementi filtranti di ricambio EasyFit, che garantisce attività senza problemi per le applicazioni del settore di produzione energetica, combustibili e gas, acciaio e metalli, marittimo e minerario,...

  • Asco Numatics introduce la nuova linea Serie 652 di FRL per trattamento aria

    Asco Numatics ha introdotto una nuova linea di filtri, regolatori e lubrificatori (FRL) per trattamento aria che vanno sotto la Serie 652, caratterizzata da portata elevata e da un range di temperatura più ampio di altro FRL....

Scopri le novità scelte per te x