Sondaggio Aster sulle competenze dell’era 4.0

Pubblicato il 11 luglio 2017

Stampa 3d, realtà aumentata e robotica sono, in ordine di importanza, le competenze tecniche più rilevanti per chi lavora nell’industria 4.0. È quanto emerge dalle interviste fatte a imprese, startup, laboratori di ricerca, enti di formazione e associazioni di categoria che hanno partecipato all’ultima edizione di R2B, il salone internazionale dell’innovazione e della ricerca industriale, organizzato da Regione Emilia-Romagna, Aster e Bologna Fiere. Il sondaggio è stato condotto in collaborazione con i ricercatori del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna, e di Unveil Consulting, spin-off accreditato dell’Università di Bologna.

Tra le principali competenze tecniche dell’era 4.0 ci sono, secondo gli intervistati, anche l’intelligenza artificiale delle macchine, i social media e l’internet of things, grazie al quale le cose si rendono riconoscibili e sono in grado di comunicare con computer e altri oggetti.

Dalle risposte raccolte, la corretta gestione dei big data risulterebbe fondamentale soprattutto per le aziende attive nel settore agroalimentare. Tra le competenze trasversali più importanti, gli intervistati hanno indicato: il pensiero logico-computazionale (processo mentale per la risoluzione dei problemi), l’intelligenza sociale e il pensiero laterale. Meno rilevanti, secondo il panel contattato, sono l’apprendimento espansivo, la flessibilità cognitiva, il team working e il problem solving.

Le parole più usate dalle persone intervistate per descrivere l’industria 4.0 sono state innovazione, automazione, flessibilità, futuro, internet of things, big data, digitalizzazione, connettività e green.

Alla 12° edizione di R2B hanno partecipato oltre 6.300 visitatori e 134 espositori, di cui 40 sono startup innovative. Durante la manifestazione sono stati presentati 54 progetti di ricerca industriale supportati dalla Regione Emilia-Romagna e realizzati dalle Università e dai centri di ricerca attraverso i laboratori della Rete Alta Tecnologia. Nella 2 giorni di R2B sono stati organizzati 99 convegni e workshop per parlare di big data, industrial modernisation, digitisation in fashion e competenze 4.0.



Contenuti correlati

  • Assunzioni in SMC Italia dopo l’Alternanza Scuola Lavoro

    L’intuizione del Chairman di SMC Italia, Walter D’Alessandro, alla guida dell’azienda da quarant’anni, e della preside Anna Amanzi (già preside a L’Aquila) ha costituito un unicum che ha portato l’azienda con sede a Carugate (Milano) e con...

  • Alleanza strategica tra Interpack, Ipack-Ima e Ucima

    Le fiere interpack e Ipack-Ima hanno siglato un’alleanza strategica. Secondo i termini dell’accordo, le manifestazioni si daranno reciproco supporto per le proprie fiere dedicate al packaging tenute a Düsseldorf e Milano. L’intesa prevede anche che Ucima (l’associazione...

  • Il futuro della manodopera tema chiave per l’industria a ISS Europe

    Temi chiave al SEMI Europe Industry Strategy Symposium (ISS Europe) 2018, che si terrà a Dublino dal 4 al 6 marzo, saranno l’istruzione Stem (Science, Technology, Engineering, Mathematics) e il serbatoio di talenti, entrambi di fondamentale importanza per...

  • Webinar ifm: seminari online su IO-Link e visione 3D

    L’azienda ifm Italia organizza una serie di webinar su argomenti attuali nel mondo dell’automazione industriale, che possono essere affrontati in modo efficace grazie alle soluzioni da lei offerte.  Sono gratuiti e si possono seguire comodamente dal proprio...

  • Beckhoff Technology Day 2018: tre giornate di formazione tecnica

    Il 6, 7 e 8 marzo si terranno tre giornate di formazione tecnica a Milano, Treviso e Bologna, durante le quali end user, OEM e system integrator potranno toccare con mano le ultime interessanti novità di Beckhoff....

  • Comau partner del nuovo Master in “Manufacturing 4.0” del Politecnico di Torino

    Comau è partner del nuovo Master in “Manufacturing 4.0” promosso dal Politecnico di Torino. Si tratta di un percorso formativo innovativo, in partenza ad aprile 2018 e della durata di 2 anni, condotto interamente in lingua inglese,...

  • BIT e Nord Drivesystems India firmano il MoU per dare opportunità agli studenti

    Il Bannari Amman Institute of Technology (BIT) ha sottoscritto un Memorandum of Understanding (MoU) con Nord Drivesystems India. I firmatari del MoU sono PL Muthusekkar, Direttore Generale di Nord India e A M Natarajan, Direttore Esecutivo del...

  • Calendario webinar e corsi Progea 2018

    Il primo webinar è previsto per il 7 febbraio e riguarda la connettività, l’efficienza energetica e produttiva, il 14 febbraio e il 14 marzo è previsto il corso base su Movicon.NExT e, a seguire il 10 aprile...

  • Robotica di servizio in mostra ad Automatica 2018

    Le ultime novità nella robotica di servizio professionale saranno in vetrina ad automatica dal 19 al 22 giugno a Monaco di Baviera, dove verranno proposti sia esempi concreti in settori consolidati, sia nuovi scenari applicativi. Si tratta...

  • Autodesk punta sulla formazione con Village Capital

    Autodesk Foundation finanzierà una nuova iniziativa di Village Capital il cui obiettivo è stimolare le imprese che utilizzano l’automazione per influenzare positivamente lo sviluppo dei lavoratori. Questa iniziativa è volta a identificare e incoraggiare le imprese in...

Scopri le novità scelte per te x