F&N 86 – febbraio 2016

 

 

11      Editoriale

La prima Internet City

di Evaldo Bartaloni

 

12      Cover Story

E non chiamatelo bus di campo

di Carlo Lodari

 

18      Attualità in breve

a cura di Lucia Milani

 

22      Primo piano

L’intelligenza in campo

a cura di Lucia Milani

 

27      Dossier

Reti a elevata velocità

a cura di Carlo Lodari

 

28      Motion control in campo enotecnico

di Roberto Beccalli

 

30      Macchine di nuova generazione

di Luigi Franchini

 

32      1.216 servoassi movimentati con Ethercat

di Mariagrazia Corradini

 

34      Sicurezza

La sicurezza nei luoghi non presidiati

di Micaela Caserza Magro

 

38      Automazione di centrali idroelettriche

di Paola Redili

 

40      Visibilità, controllo, automazione

di Federico Emilia

 

42      Risparmiare tempo e denaro

di Martina Moretti

 

44      Acquisizione video subacquea

di Simone Gaia

 

46      Acque telecontrollate

di Thomas Betke

 

48      Monitoraggio efficiente 24/24

di Giuliana Vidoni

 

50      Una collaborazione ‘PC-based’

di Orsola De Ponte

 

52      Controllo via satellite

di Cristian Randieri

 

54      Monitoraggio in continuo

di Letizia De Maestri

 

56      Tavola Rotonda

La convergenza delle reti: potenzialità e criticità

di Cristina Paveri

 

68      Sul campo

IO-Link: vantaggi anche per l’end user

di Carlo Di Nicola, Marco Formenti

 

70      Sotto il segno di IO-Link

di Valentina Amprino, Roberto Tesio

 

71      Lo standard per una maggiore efficienza

di Pasquale Cara

 

72      Building Blocks

PoE: la potenza non è tutto

di Massimo Giussani

 

76        PoE: la potenza non è tutto

di Massimo Giussani

 

80      Tutorial

Quel miglio ad alto valore aggiunto

di Matteo Marino

 

82      News



Articoli in questo numero

  • Quel miglio ad alto valore aggiunto

    Affrontando il tema della comunicazione dati industriale, si è abituati a confrontarsi con standard consolidati, in grado di adeguarsi alle esigenze dei diversi settori di business. un ambito di forte interesse per il successo delle stesse, costituito...

  • PoE: la potenza non è tutto

    Parliamo qui di vantaggi e accortezze dell’alimentazione dei dispositivi via POE, ovvero Power Over Ethernet Leggi l’articolo

  • La sicurezza nei luoghi non presidiati

    Le soluzioni di monitoraggio da remoto e telecontrollo dei luoghi non presidiati, necessità sempre più frequenti in ambito industriale, devono essere sicure ed efficaci Leggi l’articolo

  • L’intelligenza in campo

    Dispositivi di controllo ‘smart’ con interfaccia fieldbus, tali da permettere una gestione intelligente dei dati acquisiti dal campo e di consentire operazioni anche complesse Leggi l’articolo