EnergyStep: il programma di Schneider Electric per l’efficienza

I prezzi dell’energia sono in continuo aumento e soggetti a fenomeni speculativi, i budget di spesa sono in contrazione; a ciò si aggiungono le normative severe in ambito energetico promulgate dai Governi. Un aiuto viene da Schneider Electric

Pubblicato il 7 aprile 2011
27093-dettaglio.jpg

Schneider Electric ha sviluppato EnergyStep, ovvero Energy Sustainability Tiered Efficiency Program: un servizio per la gestione dell’energia, unico e scalabile, che permette di allineare gli obiettivi di risparmio energetico dell’azienda con le possibilità d’investimento. La soluzione semplifica il processo di scelta delle diverse opzioni per ridurre il consumo energetico, generando risparmi misurabili costanti e rendendo disponibile capitale che sarebbe stato altrimenti utilizzato per la spesa energetica.

“La sostenibilità sta diventando una parte importante della strategia di un’azienda, cui viene richiesto di ridurre il consumo energetico e ottimizzare le prestazioni di persone, risorse e struttura, adottando piani di sostenibilità con obiettivi e risultati misurabili” sottolinea Saul Fava Business Development Manager Efficienza Energetica di Schneider Electric. “Per questo motivo abbiamo messo a punto il programma EnergyStep, che evidenzia il nostro approccio nei confronti di quei passi iniziali per arrivare a pianificare azioni con finalità di risparmio energetico”.

Il programma EnergyStep permette di adottare un piano chiaro, semplice da misurare e comunicare agli interessati, per ridurre l’emissione di anidride carbonica e l’impatto ambientale, migliorare la percezione dell’azienda in termini di pubblico, mercato e leadership e rendere orgogliosi i dipendenti, con la consapevolezza che la loro azienda si stia impegnando a preservare l’energia.

Con EnergyStep, Schneider Electric mette a disposizione una metodologia comprovata di successo per raggiungere l’efficienza energetica che si basa su un processo strutturato, software professionale e una rete mondiale di esperti in campo energetico che aiutano a conseguire rapidi risparmi energetici nel breve termine e a generare piani per la gestione dell’energia sul lungo termine.

Il programma consente di:

Identificare i risparmi potenziali
• Maggior visibilità sul consumo energetico dell’azienda,
• Benchmarking delle prestazioni energetiche degli impianti,
• Soluzioni per il risparmio energetico con un report sul ROI stimato.

Investire per ridurre i consumi con dimostrazione della profittabilità
• Prioritizzazione del piano per la gestione dell’efficienza energetica,
• Gestione ottimizzata delle tariffe e riduzione della bolletta elettrica,
• Riduzione delle emissioni di CO2,
• Impegno e corresponsabilità nel raggiungere i risparmi ipotizzati.

Monitorare e sostenere i risparmi
• Monitoraggio di tutte le fonti d’energia,
• Definizione dei KPI,
• Monitoraggio in Tempo reale e miglioramento costante.

Schneider Electric: www.schneider-electric.it



Contenuti correlati

  • svp-7010
    Azionamenti a velocità variabile Sytronix – SVP ad elevata efficienza

    Bosch Rexroth introduce gli azionamenti a velocità variabile SVP 7010, SVP 7020 per i sistemi di risparmio energetico ad elevate performance. La conoscenza profonda di tutte le tecnologie in gioco permette di mettere sul mercato pacchetti di...

  • Die Stadtverwaltung von Oslo hat Siemens als Lieferanten für die zentrale Gebäudebetriebssteuerung und Gebäudeautomation des neuen Munch-Museums gewählt. Siemens installiert in dem Kunstmuseum in der norwegischen Hauptstadt die Gebäudemanagementplattform Desigo CC mit der dazu gehörenden Automatisierungsausrüstung, den Panels und erforderlichen Schnittstellen sowie Engineering, Programmierung, Inbetriebnahme und Schulung der Museumsmitarbeiter.

Keine Rechte für die Nutzung in Social Media


The Oslo City Administration has selected Siemens to provide the building management system and building automation for the new Munch Museum. Siemens will install the Desigo CC building management platform in the arts museum of the Norwegian capital, together with all associated automation equipment, panels and the necessary interfaces, engineering, programming, commissioning and training of museum employees.

No rights of use for Social Media
    Il Museo Munch di Oslo sarà smart grazie alla tecnologia Siemens

    La città di Oslo ha scelto il sistema di building management Desigo CC di Siemens per il nuovo Museo Munch. La fornitura completa di Siemens per il museo d’arte della capitale norvegese comprende tutte le apparecchiature per...

  • energy_2017
    Energy: alla Hannover Messe va in scena il sistema energetico del futuro

    Il sistema energetico del futuro sarà completamente diverso da quello attuale: sarà altamente efficiente, rinnovabile e digitale. Più di 1.200 espositori – per il 60 per cento provenienti dall’estero – illustreranno gli sviluppi attuali di questo sistema...

  • fcp-5020
    Azionamento per pompe Sytronix FcP 5020 di Bosch Rexroth

    L’azionamento per pompe Sytronix FcP 5020 (Frequency controlled Pump Drive) di Bosch Rexroth è un azionamento a velocità variabile per pompe ad alta efficienza per l’impiego in sistemi a pressione costante (ad es. macchine utensili), disponibili nella...

  • delta BEMS
    Smart Building Automation di Delta per gli uffici Telecom Italia

    Delta ha implementato le sue soluzioni di Building Automation presso un sito di uffici di Telecom Italia. La soluzione intelligente, che include il Building Energy Management System (BEMS) di Delta, pronto per il cloud, permette la supervisione...

  • g500-doppelter-drehmoment_double-torque
    I motoriduttori Lenze raddoppiano la coppia

    Più potenza all’albero: la serie di motoriduttori Lenze g500 raggiunge coppie fino a 20.000 Nm. Con i nuovi motoriduttori coassiali, angolari e ad assi paralleli, a due e a tre stadi, lo specialista in Motion Centric Automation ha incrementato...

  • academy_2017_Telmotor
    2017 ricco di appuntamenti per la Academy di Telmotor

    Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno, Academy, la scuola di formazione nata in Telmotor Group, inaugura il 2017 con un nuovo catalogo corsi e una rinnovata offerta formativa, oggi ancora più ricca grazie ai nuovi...

  • nestle
    Nestlé Waters sceglie Danfoss per il controllo dei nastri trasportatori

    Il Gruppo Sanpellegrino ha inaugurato recentemente un nuovo impianto di imbottigliamento d’acqua minerale Nestlé Vera Naturae a Castrocielo (FR). Sorto come modello di nuova generazione per gli impianti di imbottigliamento del futuro, rivolge particolare attenzione alla sostenibilità...

  • ie3_motor_nord_drivesystems
    Nord Drivesystems estende i requisiti IE3 anche ai motori più piccoli

    Dal 1° Gennaio 2017 l´efficienza energetica classe IE3 è diventata obbligatoria nell´Unione Europea anche per i motori elettrici alimentati da rete nella gamma di potenza nominale da 0,75 kW a 375 kW. Questa estensione ai motori di...

  • siemens_riduzione_emissioni-20
    Siemens taglia del 20% le proprie emissioni di CO2

    A un anno dal lancio del suo programma di decarbonizzazione, Siemens ha già conseguito importanti risultati nella riduzione del proprio impatto sull’ambiente. La società è passata dai 2,2 milioni di tonnellate di CO2 emesse complessivamente nel’esercizio fiscale...

Scopri le novità scelte per te x