Xylexpo: Homag Group conferma la partecipazione all’edizione 2018

Pubblicato il 10 agosto 2017

Homag Group ribadisce la propria fiducia in Xylexpo, confermando la propria partecipazione alla biennale mondiale delle tecnologie per la lavorazione del legno e per l’industria del mobile che si terrà dall’8 al 12 maggio prossimo a FieraMilano-Rho.
Una conferma attesa, perché il gruppo tedesco è da sempre attento al mercato italiano e alle opportunità che l’evento di Milano offre su scala internazionale, quest’anno arrivata con largo anticipo e accompagnata dalla scelta del colosso tedesco di acquisire una superficie espositiva decisamente superiore a quella della passata edizione.

Un segnale forte della fiducia dei grandi interpreti del settore in una rassegna che risponde in modo propositivo alle richieste di una industria del mobile sempre più evoluta, alla ricerca di soluzioni ad alto contenuto tecnologico, in piena filosofia Industria 4.0, che è la vera ‘specializzazione’ di Xylexpo.

“La partecipazione di Homag Group alla prossima Xylexpo, ma ancora di più la scelta di essere a Milano in modo importante, ribadisce il rapporto di collaborazione che da sempre abbiamo con il gruppo e la qualità della nostra manifestazione, in decisa ripresa dal 2014 e certamente uscita più forte dalla parentesi oramai chiusa della difficile stagione che ha colpito molti mercati, l’Italia in modo particolare” ha commentato il direttore Dario Corbetta. “Siamo molto soddisfatti che i nostri sforzi, la nostra volontà di disegnare una fiera sempre più concreta e utile per gli operatori vengano colti e premiati dalla scelte strategiche dei grandi gruppi così come dalle piccole e medie imprese che ogni giorno entrano nel team che darà vita alla prossima edizione della nostra rassegna”.



Contenuti correlati

  • Ecco come ‘Industria 4.0’ migliora l’industria di processo

    L’industria di processo può cogliere pienamente i vantaggi derivanti dalle tecnologie dell’Industria 4.0, vista in una prima accezione più orientata verso l’industria manifatturiera. Il riferimento è un sistema di monitoraggio delle prestazioni di loop di controllo, sviluppato...

  • SPS Italia: il progetto 2018 è un ‘laboratorio 4.0’

    Tre giorni di lavoro in fiera su formazione, innovazione, digitalizzazione per la nuova manifattura italiana 4.0: SPS Italia, la fiera di riferimento in Italia per l’automazione e la manifattura, ancora una volta si dimostra capace di adattarsi...

  • PLC e Pac nell’era dell’Industria 4.0

    La linea di confine tra i Pac e PLC è continuamente ridefinita in termini di connettività di rete, costi, software e tipi di impiego. Recentemente la diffusione dell’Internet of Things e dei paradigmi di Industria 4.0 ha...

  • Africa: la nuova frontiera da esplorare secondo i dati Anie

    L’industria delle tecnologie italiane continua a guardare alla internazionalizzazione come leva strategica di sviluppo e si affaccia all’Africa, area emergente dalle interessanti opportunità per le imprese italiane: è quanto emerso all’‘Open Day’ di Anie Confindustria, il tradizionale...

  • Formazione: quali sono le competenze 4.0? – Parte I

    Quali abilità occorrono a chi opererà domani nelle aziende 4.0? Come si stanno attrezzando le nostre realtà e quali sono oggi le maggiori sfide? Leggi l’articolo

  • Verso la rinascita dell’industria plastica

    Con una produzione globale che ha superato i 300 milioni di tonnellate metriche all’anno, l’industria della plastica continua a essere una delle più rilevanti a livello globale; con l’attuazione dei processi dell’Industria 4.0 e il crescente impiego...

  • Trasmecam: efficienza e professionalità al servizio dell’automazione industriale

    Trasmecam, azienda di Marcianise (CE) attiva sin dal 1918, è tra le aziende leader nella fornitura di articoli destinati al settore degli organi di trasmissione meccanica, trasporti interni, sollevamento, motorizzazioni e azionamenti. Nata inizialmente come negozio di...

  • La robotica concentra la sua offerta ad Hannover Messe 2018

    ABB, Epson, Kawasaki, Kuka, Mitsubishi, Schunk, Stäubli, Universal Robots, Franka Emika o Yaskawa – l’elenco delle aziende iscritte ad Hannover Messe 2018 è praticamente il “Who is Who” del settore della robotica. All’insegna del tema conduttore della...

  • SKF, l’evoluzione dei moderni sistemi lineari vuole nuovi attuatori

    SKF ha presentato a Stoccarda alla fiera Motek 2017 una nuova serie di attuatori che rappresenta l’evoluzione dei moderni sistemi lineari. I moduli principali che definiscono l’attuatore sono l’unità lineare, il riduttore, l’adattatore motore, il motore elettrico...

  • Baumer: interruttori di livello LBFH e LBFI con IO-Link disponibili

    Gli interruttori di livello LBFH e LBFI con IO-Link e omologazione ATEX sono disponibili. Lo annuncia Baumer in una nota. L’interfaccia IO-Link permette all’utente di automatizzare la configurazione dei sensori. L’omologazione ATEX consente di utilizzare le barriere...

Scopri le novità scelte per te x