Vocollect di Honeywell trasforma i servizi APU presso Lufthansa Technik

Pubblicato il 8 febbraio 2016

In qualità di società leader nel settore dell’aviazione europea, Lufthansa Technik AG ha trasformato i processi di manutenzione e ispezione delle unità API (Auxiliary Power Unit) con la tecnologia vocale Vocollect di Honeywell. Aprile 2014 sarà un mese che Ole Gosau ricorderà per lungo tempo, perché è stato il momento in cui il responsabile dei servizi APU di Lufthansa Technik AG ha sentito parlare per la prima volta della soluzione vocale Vocollect di Honeywell per la manutenzione e l’ispezione. Vocollect viene utilizzata ogni giorno da oltre un milione di persone in tutto il mondo per accelerare e semplificare i processi di lavoro. La tecnologia vocale Vocollect, parte di S&PS (Sensing and Productivity Solutions) di Honeywell dal 2014, è il frutto di oltre 25 anni di esperienza e know-how nella distribuzione di soluzioni tecnologiche basate sulla voce.

“Vocollect ha permesso ai nostri tecnici di semplificare notevolmente le lunghe e complesse attività di scrittura della documentazione, che in passato richiedevano circa il 50% del lavoro che svolgevano ogni giorno”, ha commentato Gosau. Con la soluzione vocale Vocollect per la manutenzione e l’ispezione, Honeywell ha adattato la sua tecnologia per soddisfare le esigenze del settore dell’aviazione: il sistema vocale guida i tecnici in un processo passo a passo intuitivo, garantendo la creazione di documentazione accurata e la conformità con gli standard pertinenti; consente ai tecnici di utilizzare le mani senza distrazioni e senza distogliere lo sguardo, permettendo loro di concentrarsi totalmente sulle attività da svolgere; le operazioni che prima richiedevano due tecnici e un complesso processo di inserimento manuale dei dati può ora essere svolto da un solo addetto.

Un’unità APU è una turbina a gas di dimensioni contenute che permette l’avvio dei motori principali di un aeromobile, mettendo in funzione l’aria condizionata e fornendo energia elettrica al velivolo quando si trova sulla pista. L’unità APU consente ai passeggeri di accomodarsi in aereo in attesa del decollo e fornisce energia elettrica primaria o di riserva ai sistemi ambientali, idraulici e della cabina di pilotaggio durante il volo.

Il processo di manutenzione delle unità APU si compone si una serie di passaggi definiti con precisione. Si inizia con un’ispezione visiva e la documentazione delle condizioni esterne dei macchinari e dei container di trasporto. Segue lo smontaggio dell’unità APU per l’esecuzione di ulteriori operazioni di ispezione e documentazione dei componenti dell’unità, che prevedono anche la registrazione dei numeri di parte. In passato, per eseguire queste operazioni erano necessari due tecnici che condividevano il processo di ispezione, valutazione e inserimento dei dati in un computer. Ad esempio, un addetto dettava un numero di parte, mentre l’altro doveva digitare tali dati. “Oltre a essere complessa, questa attività richiedeva la massima attenzione e concentrazione”, ha dichiarato Gosau.

Vocollect ha offerto a Lufthansa Technik la possibilità di evitare l’inserimento manuale dei dati senza compromettere la qualità o la conformità agli standard. Per il progetto iniziale, Honeywell ha sviluppato una soluzione vocale personalizzata per l’induzione e l’ispezione del Pratt & Whitney APS 3200. Basandosi sulla documentazione di ispezione esistente, sono stati definiti oltre 1.000 punti di test nel sistema vocale nel periodo compreso tra gennaio e marzo 2015. I tecnici hanno cominciato a eseguire i processi di induzione e ispezione guidati da voce con ottimi risultati a partire da aprile 2015. Un tempo erano necessari due tecnici, ora invece le attività vengono svolte da un solo addetto che utilizza un computer mobile Vocollect A730 e una cuffia SRX2 wireless. Vocollect A730 è il dispositivo che collega il server e la cuffia. Funge da “traduttore”, ovvero converte le istruzioni in comandi vocali, trasmettendo le risposte al server. In un dialogo tipico si inizia con una domanda relativa alle condizioni esterne dell’unità APU, ad esempio segni di danneggiamento. Il tecnico sceglie la risposta pertinente da una selezione predefinita, ad esempio “Sì” o “No” e parla alla cuffia. Le informazioni vengono ripetute del sistema A730 per convalidarne l’accuratezza e garantire che non si siano verificati errori tra l’utente e il sistema. Il processo di acquisizione delle informazioni sui numeri di parte (ad esempio durante la fase di smontaggio) è altrettanto semplice. Il tecnico detta le ultime tre cifre, il sistema verifica che i numeri corrispondano a quelli archiviati nel database e quindi passa alla fase successiva del processo di ispezione globale. Prima di utilizzare la soluzione vocale Vocollect per la manutenzione e l’ispezione, ciascun tecnico definisce un profilo vocale per consentire al sistema di riconoscere la sua voce, indipendentemente dai rumori di sottofondo. Questa operazione deve essere effettuata una sola volta e richiede circa un’ora.

“L’utilizzo di Vocollect ci ha permesso di semplificare notevolmente il processo,” ha aggiunto Robert Garbas, uno dei cinque tecnici del team di Ole Gosau con vasta esperienza nello smontaggio e nel montaggio di unità APU.  “Quando eseguiamo l’ispezione in entrata, ora possiamo utilizzare le mani e lo sguardo senza distrazioni e concentrarci sulle specifiche attività da effettuare”. La facilità di utilizzo è stato uno dei principali fattori che ha permesso ai tecnici di Lufthansa Technik di adottare la soluzione con entusiasmo.  “Dopo un solo giorno, il team aveva già imparato a utilizzare lo strumento”, ha commentato Boy Peter Carstensen, consulente di Lufthansa Industry Solutions direttamente coinvolto nell’introduzione della soluzione e nella creazione di interfacce per i sistemi esistenti.

“La soluzione si è rivelata funzionale dall’inizio alla fine del progetto,” ha concluso Ole Gosau. “La qualità del servizio, la conformità con gli standard, la produttività, le condizioni di lavoro e la soddisfazione dei dipendenti sono aumentate notevolmente grazie all’utilizzo di Vocollect.” La fase successiva prevede l’integrazione della tecnologia vocale Vocollect con il sistema SAP della società. Ole Gosau intravede la possibilità di applicare il sistema a ulteriori processi di manutenzione delle unità APU e potenzialmente di utilizzarlo anche per turbine di più grandi dimensioni.



Contenuti correlati

  • Online il primo tutorial di manutenzione di NSK Academy

    I tutorial di NSK Academy mostrano come utilizzare l’innovativa gamma di strumenti di manutenzione e assistenza offerta dal programma AIP+ Added Value Programme di NSK. Come guida alle best practice per la cura dei cuscinetti, il tutorial spiega...

  • Sorgenia: automazione e controllo firmato Siemens per l’impianto di Termoli

    Situata nella zona industriale della Valle del Biferno, a Termoli, in provincia di Campobasso, la centrale di Sorgenia ha affidato la gestione e il monitoraggio della propria produzione di energia elettrica al sistema di controllo distribuito (DCS – Distributed...

  • Ispezione più semplice con il braccio CAM2 Arm QuantumS

    CAM2 presenta il nuovo CAM2 Arm QuantumS. Questo lancio amplia l’offerta di CAM2 nelle soluzioni per il processo di ispezione durante la produzione, grazie alle performance e alla durabilità migliori nel settore, un’ergonomia ottimizzata e un’estrema portabilità....

  • Controller per l’integrazione delle applicazioni per gli edifici

    Con Hawk 8000, CentraLine, marchio partner di Honeywell, offre un controller per l’Internet of Things (IoT) e una piattaforma server per l’integrazione di tutte le applicazioni (HVAC e non-HVAC) all’interno di un edificio. Hawk 8000 offre non solo...

  • Supervisore di CentraLine per la gestione integrata degli edifici

    CentraLine, marchio partner di Honeywell, con il supervisore Arena NX introduce una nuova generazione di sistemi di gestione per edifici connessi. Il facile funzionamento di strutture complesse, le ampie possibilità di acquisizione e la valutazione dei dati...

  • Servizio Honeywell per gli edifici connessi

    Honeywell propone un nuovo servizio basato su cloud per la gestione degli edifici che aiuta a definire le priorità delle attività di manutenzione, in modo che possano impattare maggiormente sulle prestazioni complessive della struttura. Unendo l’automazione avanzata...

  • Da RS Components l’intera gamma Panel Solution di Omron

    RS Components propone la gamma completa Panel Solution di Omron. L’offerta include anche il nuovo progetto ‘Value Design for Panel’ che comprende oltre 350 prodotti, 200 dei quali completamente nuovi e dotati di funzioni aggiornate in grado...

  • ABB: erogazione di energia a un giacimento petrolifero offshore negli Emirati Arabi Uniti

    ABB è impegnata nella fornitura di 4.000 metri quadrati per 98 metri di lunghezza di moduli E-House per il giacimento petrolifero offshore di Satah al-Razboot (SARB) negli Emirati Arabi Uniti allo scopo di garantire l’approvvigionamento di energia...

  • Keyence: sistema di visione artificiale ad alta velocità e alte prestazioni

    Keyence ha rilasciato un sistema di elaborazione delle immagini dotato del controllore più performante presente sul mercato. Il controllore è dotato del più alto numero di core del settore ed è in grado di fornire un elaborazione...

  • Manifattura connessa e Smart Supply Chain

    La comunicazione è una premessa ineludibile del progresso e lo è ancor di più nell’era di Industry 4.0. La rete è infatti considerata uno degli aspetti più qualificanti per la manifattura del futuro, sia dentro l’impresa, dove...

Scopri le novità scelte per te x