Vertiv entra nella Energy Alliance Ericsson e guarda al 5G

Pubblicato il 4 aprile 2018

Vertiv è stata selezionata per entrare a far parte della Energy Alliance di Ericsson, ecosistema competitivo con strumenti di gestione che ha l’obiettivo di sviluppare la quota di mercato e di fatturato nell’evoluzione delle reti di accesso verso il 5G. L’accordo di lungo termine si basa sulla presenza globale di Vertiv, punto di forza importante, sulle competenze esclusive sul prodotto, sull’erogazione di servizi e sulla velocità e flessibilità fornite dai team di ricerca, progettazione e ingegneria altamente all’avanguardia.

L’Alliance è parte del Radio Site System di Ericsson che comprende tutti i componenti infrastrutturali necessari per fornire agli operatori mobili alte prestazioni di rete ed efficienza operativa. La partnership consente a Ericsson di essere ancora più competitiva, ampliando il portfolio con accesso più ampio alle nuove tecnologie, rafforzando il supporto commerciale locale e realizzando un ecosistema allineato alle esigenze di mercato per sostenere le reti di accesso alle telecomunicazioni e le implementazioni 5G. L’Alliance permette inoltre ad Ericsson e Vertiv di impegnarsi insieme nella pianificazione e nello sviluppo strategico del portfolio prodotti, ottenendo anche sinergie nella ricerca, nella progettazione e nel time-to-market.

Attraverso l’Energy Alliance di Ericsson, Vertiv fornisce un’ampia gamma di sistemi di alimentazione ed enclosure OEM (Original Equipment Manufacturer) su misura, incluse soluzioni ibride solari per siti off-grid o bad-grid. Tutto ciò è arricchito dall’offerta globale di prodotti, da soluzioni e servizi di Vertiv, che sono in grado di soddisfare le esigenze di ogni area.

Nishant Batra, Head of Product Area Network Infrastructure di Ericsson, afferma: “L’evoluzione della rete inizia dall’infrastruttura. Questa è una vera partnership complementare. Abbiamo una collaborazione storica con Vertiv e sappiamo di poter contare sulla loro profonda esperienza, su un’ampia offerta e sulla presenza a livello internazionale. I partner dell’alleanza stanno integrando il meglio delle proprie tecnologie di trasmissione, delle competenze e capacità per fornire un portfolio più ampio, flessibile e competitivo che possa aiutare i service provider nella loro evoluzione 5G attraverso l’Ericsson Radio System. Stiamo proseguendo ad integrare fornitori di altre categorie di prodotti con particolare attenzione all’energia sostenibile. I service provider desiderano e richiedono un’evoluzione senza interruzioni e l’Energy Alliance di Ericsson si impegna proprio su questo. ”

“Questa alleanza riflette la nostra costante attenzione alla ricerca e sviluppo come chiave di volta per affrontare le numerose sfide di questo frenetico mondo digitale”, sottolinea Giordano Albertazzi, presidente di Vertiv in EMEA. “La partnership con Ericsson consente alle nostre aziende di unire le forze e ottenere una crescita vantaggiosa a lungo termine, diventando ancora più incisive e competitive sul mercato”. L’Energy Alliance di Ericsson ha già prodotto risultati proficui per clienti in Messico, Arabia Saudita, Tanzania e Indonesia.



Contenuti correlati

  • Vodafone: a settembre copertura NB-IoT completata

    Vodafone Italia accelera sull’implementazione della tecnologia Narrowband-IoT (Narrowband  Internet of Things) e annuncia la copertura del 100% dei propri siti 4G entro settembre 2018, per creare una rete in grado di connettere qualsiasi tipologia di oggetto, dalle...

  • Il cloud robotics di Ericsson, TIM e Comau

    Ericsson, Tim e Comau portano al Mobile World Congress 2018, in corso fino a oggi a Barcellona, la propria soluzione di cloud robotics, quale primo esito della sperimentazione implementata grazie all’accordo di collaborazione siglato un anno fa nell’ambito del...

  • Ampliamenti del team esecutivo Vertiv

    Vertiv, al secondo anno di indipendenza dopo la separazione dalla capogruppo Emerson Network Power, ha annunciato diversi ampliamenti nel suo team esecutivo, che include ora Giordano Albertazzi (presidente Emea, nella foto), Frank Bibens, Andrew Cole, David Fallon,...

  • Siemens: accordo per l’acquisizione di Sarokal Test Systems

    Siemens ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione di Sarokal Test Systems Oy, azienda finlandese con sede a Oulu, fornitrice di soluzioni innovative per la verifica delle reti fronthaul, compresi i collegamenti tra i controllori radio centralizzati...

  • Ericsson e Comau insieme per esplorare le potenzialità del 5G nell’industria 4.0

    Ericsson e Comau hanno firmato un accordo di collaborazione volto a esplorare il potenziale del 5G attraverso una serie di progetti legati allo sviluppo di servizi e soluzioni innovative per l’industria 4.0 abilitati dalle tecnologie 5G. Combinando in...

  • Emerson Network Power diventa Vertiv e nomina un nuovo CEO

    L’azienda nota in precedenza come Emerson Network Power ha nominato come CEO Rob Johnson ed ha avviato ufficialmente le attività per il rebranding della società indipendente Vertiv. Vertiv è un produttore internazionale di tecnologie infrastrutturali critiche per...

  • Ericsson e Bombardier testano reti LTE alla velocità di 200 km all’ora

    Ericsson e Bombardier hanno completato una serie di sperimentazioni delle reti LTE per soluzioni ferroviarie, ad una velocità simulata che ha raggiunto i 200 km all’ora. Sono stati condotti un totale di 11 test in laboratorio, per...

  • Demodulatore I/Q a banda ultralarga migliora le prestazioni del ricevitore

    Linear Technology rilascia LTC5586, un demodulatore I/Q ad alta linearità, che, con più di 1GHz e –1dB di planarità su tutta la larghezza di banda, supporta le apparecchiature di infrastruttura wireless 5G di nuova generazione quali ricevitori...

  • Vertiv è la spin-off della divisione Network Power di Emerson

    Emerson ha presentato la prima parte della dichiarazione di registrazione Form 10 presso la Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense, in relazione allo spin-off precedentemente annunciato della divisione Network Power, che prenderà il nome di Vertiv. La...

  • Nuove opportunità nel mercato globale di test e misure

    L’ubiquità dei dispositivi connessi e la crescente rilevanza di Internet delle cose darà un enorme slancio al mercato dei test e delle misure, in particolare al segmento dei test delle comunicazioni. Uno dei principali fattori trainanti di...

Scopri le novità scelte per te x