Un nuovo centro TE Connectivity per motori e mercati specifici

Pubblicato il 3 luglio 2017

TE Connectivity (TE), dopo l’acquisizione nel settembre 2016 del gruppo Intercontec, ha costituito un centro di eccellenza globale per la connettività nei motori. In questo centro, la società proseguirà nello sviluppo di nuovi prodotti e nel miglioramento dei prodotti esistenti. Dato che tipi diversi di motori richiedono tipi diversi di soluzioni, TE offre prodotti adatti per specifici motori e per i loro ambienti.

I connettori per impieghi pesanti (HDC), per esempio, forniscono connessioni per alimentazione, segnali e dati in una struttura singola, compatta e robusta per motori a mandrino. I connettori circolari metrici Intercontec di TE con architettura modulare possono trasferire dati, segnali, ed energia elettrica, o tutte queste cose insieme in un singolo cavo, e divenire la soluzione standard per servomotori industriali. I connettori ibridi compatti, rettangolari Motorman di TE riescono a entrare in spazi stretti e forniscono connessioni resistenti alle vibrazioni e agli urti per servomotori a trazione integrata.

 

La vasta gamma dì terminali TE è stata concepita specificamente per connettere fili magnetici senza richiedere strippaggio o saldature. I clienti possono anche beneficiare delle competenze di TE nel configurare completi blocchi di cavi per motori, adatti per ogni genere di applicazioni nella movimentazione e nella trazione.

Inoltre, TE fornisce anche sensori e resolver per movimentazione e trazione gestite dai dati. Le sue tecnologie permettono capacità di misura di pressione, temperatura, coppia, controllo del movimento, vibrazioni, per consentire il controllo preciso del movimento ed eliminare tempi di fermo.

Per i costruttori di motori e gli installatori alla ricerca di potenziali riduzioni nei costi e nei tempi di installazione, la gamma di connettori di facile installazione di TE può essere collegata e scollegata senza attrezzi speciali, e fornire connessioni affidabili, durevoli, specialmente laddove non sono accettabili fermi macchina. Con la sempre più frequente sostituzione degli inefficienti motori idraulici con motori elettrici, le soluzioni di TE per la connettività dei motori permettono ai clienti di beneficiare di prestazioni, installazioni, manipolazione, manutenzione ed economicità superiori.



Contenuti correlati

  • TE Connectivity tratta per acquisire la divisione entrelec di ABB

    TE Connectivity (TE), leader mondiale nella connettività e nei sensori, ha avviato trattative esclusive con ABB per acquisire le attività entrelec. La transazione è soggetta al soddisfacimento di alcune condizioni tra cui approvazioni regolamentari e la preventiva...

  • Accordo Avnet Silica – TrackNet per lo sviluppo di applicazioni IoT in LoRaWAN

    Avnet Silica ha annunciato un accordo con TrackNet, fornitore di soluzioni Internet of Things (IoT) in standard LoRaWAN. L’accordo consentirà ad Avnet Silica di offrire una piattaforma edge-to-enterprise altamente scalabile per lo sviluppo di progetti e applicazioni...

  • I sensori PNG//smart wenglor: un solo dispositivo per cinque principi di funzionamento

    I nuovi sensori PNG//smart di wenglor sono dotati di caratteristiche che integrano in un unico dispositivo cinque diversi principi di funzionamento. Dotata di comunicazione IO-Link 1.1, la famiglia dei PNG//smart è di fatto la prima generazione di...

  • ATAM, ecco la gamma di connettori sovrastampati

    ATAM, azienda che opera nell’ambito delle bobine incapsulate e delle connessioni industriali per applicazioni pneumatiche, idrauliche, vapore, gas e acqua, presenta per il mondo off-highway la gamma di connettori sovrastampati con grado di protezione IP69K per elettrovalvola....

  • MDT annuncia il nuovo sensore con effetto tunnel magnetico (TMR2105)

    Al Sensors Midwest 2017, MultiDimension Technology (MDT) ha annunciato un nuovo sensore con effetto tunnel magnetico (TMR), il TMR2105. Con un’ampia gamma dinamica a 1000 Oe e dimensioni ultra compatte da 2 x 1,5 mm, il TMR2105...

  • Soluzioni di misura sostenibili per i processi chimici

    Quando si trattano sostanze infiammabili e tossiche per ottenere prodotti puri della qualità specificata dai clienti, possono essere molte le sfide che un impianto chimico deve superare. Le parole d’ordine sono elevata efficienza del processo, bassi consumi...

  • Wenglor si aggiudica il TOP 100 Award 2017

    L’Award TOP 100 è il più importante riconoscimento che ogni anno viene assegnato in Germania alle piccole e medie imprese che, operanti nei più disparati ambiti, si distinguono per caratteristiche di originalità e innovazione nella proposizione della...

  • Sensori interamente programmabili con Sick AppSpace

    Con i suoi sensori programmabili e le soluzioni versatili che combinano software e hardware, Sick compie un passo significativo in direzione di Industry 4.0 e del networking della catena del valore industriale. Valutazioni binarie, come ‘sì o...

  • Balluff acquisisce due aziende nel gruppo

    Balluff sta ampliando il proprio know-how digitale con l’acquisizione non di una, ma di ben due aziende: l’azienda di software di Stoccarda iss innovative software services GmbH (iss) ed il costruttore della camera di visione Matrix Vision...

  • Motori elettrici: prospettive di mercato positive secondo IHS

    Secondo IHS Markit, la crescita economica a livello globale passerà dal 2,5% del 2016 al 2,9% del 2017. Durante un seminario che si è tenuto alla fiera Cwieme di Berlino, Andrew Orbinson, senior analyst di IHS, ha illustrato...

Scopri le novità scelte per te x