Tre giorni di incontri per Cemep fra automazione, energia e ICT

Si svolgerà a Roma dal 5 al 7 luglio l’Assemblea Generale di Cemep, Associazione Europea dei costruttori di macchine elettriche ed elettronica di potenza

Pubblicato il 28 giugno 2017

Nei tre giorni di incontri si terranno anche le riunioni dei quattro Gruppi Industriali che costituiscono il Cemep, ovvero motori elettrici di bassa e alta tensione, inverter e UPS (Gruppi Statici di Continuità).
Cemep rappresenta un mercato di 6,3 miliardi di euro con 130.000 addetti, così ripartito nei quattro settori: 1,2 miliardi di euro UPS, 2 miliardi di euro motori elettrici di bassa tensione, 2,3 miliardi di euro inverter e 0,8 miliardi di euro motori elettrici di alta tensione.

Nel corso dell’assemblea verrà eletto il nuovo presidente dell’Associazione, candidato unico è Claus A. Petersen, direttore generale e vicepresidente di Danfoss Silicon Powers, che succederà a Jürgen Sander (VEM). L’assemblea di Roma sarà l’occasione per aggiornarsi e per definire le posizioni di settore per quanto concerne alcune tematiche alla base del rilancio della competitività dell’industria nazionale: innovazione tecnologica e digitalizzazione, efficienza energetica e sorveglianza del mercato, normativa tecnica.

Il processo di convergenza tecnologica tra automazione, energia e ICT è in atto a livello globale e l’Europa per mantenere la competitività e proteggere il know-how della propria industria deve cavalcare quest’onda innovativa. Anche i settori Cemep sono coinvolti in questo processo; gli UPS sono sempre più interconnessi e hanno il compito di assicurare la fruibilità della enorme mole di dati dell’era digitale garantendo la continuità del servizio elettrico. I motori e gli inverter vengono muniti di appositi sensori e sono oggi degli oggetti intelligenti capaci di comunicare con le macchine e di rendere più sicuro ed efficiente il processo di manutenzione che diventa predittivo.

Particolare attenzione verrà posta durante gli incontri al tema dell’efficienza energetica, poiché a livello di Commissione Europea è in fase di revisione il Regolamento Ecodesign che, dal 1° gennaio 2017, stabilisce che i motori con una potenza nominale compresa tra 0,75 e 375 kW debbano soddisfare il livello di efficienza IE3 o, in alternativa, soddisfare il livello di efficienza IE2 ed essere dotati di inverter. Per i motori più piccoli, fino a 7,5 kW, il mercato è oggi composto ancora per l’84% da motori in classe di efficienza IE2 mentre per i motori di potenza maggiore aumenta la percentuale di motori IE3 che si attesta al 36%.

Si stima che, in Italia, circa i due terzi dei consumi di energia elettrica nel settore industriale sia imputabile ai motori elettrici; il potenziale di risparmio derivante dall’utilizzo di motori più efficienti è quindi molto elevato. Se tutti i motori elettrici installati a livello industriale appartenessero alla classe di efficienza IE3, si otterrebbe un risparmio annuo di energia elettrica di circa 7 TWh.
In tale contesto un tema fondamentale è quello della sorveglianza del mercato. L’industria europea subisce la presenza sul mercato di prodotti non conformi alla normativa vigente, a danno della propria competitività.

Gli eventi CEMEP  di luglio 2017 saranno sponsorizzati da: ABB, Cantoni Group, Electro Adda, Felm Electric Motor, Fimet, Lafert Group, MGM, Nidec, Riello UPS, Seipee Motori Elettrici, Siel Energy&Safety, Vertiv.



Contenuti correlati

  • Wibu-Systems reinventa il suo portafoglio prodotti per il mondo embedded a Embedded World

    Con il lancio di CodeMeter Embedded 2.1, Wibu-Systems introduce un nuovo modello strutturale e di business, che consente ai produttori di dispositivi intelligenti di scaricare, entro 24 ore dalla richiesta, un SDK specifico per la combinazione di...

  • Gli UPS Masterys di Socomec sono sempre più smart

    Il più recente sviluppo della continua innovazione Socomec combina la collaudata e comprovata tecnologia degli UPS Masterys con le tecnologie “smart” per offrire prestazioni ineguagliabili in termini di affidabilità e livello di servizio. Equipaggiato per le “Smart...

  • Video intervista a Marco Pecchenini – Fanuc Italia

    Durante una open house presso la propria sede di Arese, alle porte di Milano, Fanuc Italia ha illustrato la propria idea di Industria 4.0, fatta di prodotti intelligenti, ma anche semplici e comodi da usare, perché occorre...

  • L’innovazione premia con Siemens Pack Award

    Dal 29 maggio al 1 giugno 2018 tornerà Ipack-IMA a Fiera Milano Rho: importante appuntamento per tutti i costruttori di macchine per il packaging. Quest’anno sarà reso ancora più imperdibile da Siemens Pack Award, il concorso a...

  • 3DExperience Marketplace, una piattaforma di commercio su cloud per l’industria

    Dassault Systèmes ha ufficializzato il lancio di 3DExperience Marketplace, il suo ecosistema online dove le aziende più innovative presenti sul mercato potranno collaborare e fare business con altre realtà industriali e fornitori di servizi. Il marketplace su...

  • A&T presenta Spark-Up, un nuovo network per l’innovazione

    Spark-Up è la nuova iniziativa di A&T – Automation & Testing, destinata ad offrire ad aspiranti giovani aziende, investitori, nonché operatori economici e industriali, un’eccezionale piattaforma di networking per incentivare la crescita di nuovi soggetti imprenditoriali nel...

  • Alleanza strategica tra Interpack, Ipack-Ima e Ucima

    Le fiere interpack e Ipack-Ima hanno siglato un’alleanza strategica. Secondo i termini dell’accordo, le manifestazioni si daranno reciproco supporto per le proprie fiere dedicate al packaging tenute a Düsseldorf e Milano. L’intesa prevede anche che Ucima (l’associazione...

  • I Digital Innovation Hub ad A&T per il rilancio della manifattura italiana

    Le tecnologie avanzate sono alla base del progresso in ogni settore del sistema economico e del sistema sociale. La produzione manifatturiera e l’affidabilità della produzione (nei processi produttivi e nei prodotti), la logistica, la capacità di espansione...

  • Il futuro della manodopera tema chiave per l’industria a ISS Europe

    Temi chiave al SEMI Europe Industry Strategy Symposium (ISS Europe) 2018, che si terrà a Dublino dal 4 al 6 marzo, saranno l’istruzione Stem (Science, Technology, Engineering, Mathematics) e il serbatoio di talenti, entrambi di fondamentale importanza per...

  • Beckhoff Technology Day 2018: tre giornate di formazione tecnica

    Il 6, 7 e 8 marzo si terranno tre giornate di formazione tecnica a Milano, Treviso e Bologna, durante le quali end user, OEM e system integrator potranno toccare con mano le ultime interessanti novità di Beckhoff....

Scopri le novità scelte per te x