TE Connectivity completa l’acquisizione di Intercontec Group

TE allarga la gamma di soluzioni per connettività per ambienti difficili arricchendole con le soluzioni di Intercontec

Pubblicato il 8 ottobre 2016

TE Connectivity (TE), fornitore attivo a livello mondiale di soluzioni per la connettività e sensori, ha completato la già annunciata acquisizione di Intercontec Group e sta ora avviando il processo di integrazione. Ha nominato un nuovo general manager, Peter Van Loo, precedentemente general manager del settore industria ferroviaria di TE, per gestire la transizione.

Intercontec è un produttore di connettori metrici circolari. Fondata nel 1996, la società ha sede a Niederwinkling e quattro stabilimenti produttivi in Germania. Intercontec ha una consolidata reputazione di leader nell’innovazione nei connettori ibridi, nei sistemi di connettori ibridi, sistemi rapidi a scatto, connettori ruotabili servo-side, ed affidabili prestazioni di compatibilità elettromagnetica (EMC) e di ingress protection (IP).

L’acquisizione rappresenta un passo importante nel rafforzamento del ruolo di TE come full solution provider, particolarmente per i clienti nell’automazione industriale e nei macchinari. TE amplierà il suo portafoglio prodotti nella connettività in ambienti difficili specialmente nei connettori di alimentazione industriale e di segnali, con l’aggiunta dei complementari connettori metrici circolari di Intercontect, a fianco dei connettori circolari e rettangolari per impieghi pesanti propri di TE. La combinazione delle competenze di entrambe le società accelererà la capacità di TE di offrire ai propri clienti alcuni dei più ampi insiemi di prodotti, tecnologie e servizi nel settore.

Craig McDonnell, vicepresidente e general manager di TE Connectivity, Automation and Control, commenta: “I connettori per impieghi pesanti di Intercontec espandono la gamma di soluzioni di TE per applicazioni in ambienti difficili. Inoltre, questa acquisizione estenderà l’accesso di TE al canale dei macchinari e dell’elettricità in Europa. La complementarità delle nostre gamme prodotti e del nostro modo di pensare rendono Intercontec il partner ideale per la strategia di crescita di TE e per il rafforzamento del supporto ai nostri clienti e mercati”.

Il general manager appena nominato, Peter Van Loo, ha affermato: “Con l’ampio portafoglio prodotti di TE dietro di noi e con l’innovazione e l’ingegneria di una società globale di vasta scala saremo in grado di migliorare la nostra competitività futura a livello mondiale mantenendo nel contempo il superiore livello di servizio che i clienti si attendono da Intercontec e TE”.



Contenuti correlati

  • Palo Alto Networks acquisirà Secdo  

    Palo Alto Networks ha raggiunto un accordo per l’acquisizione dell’azienda israeliana Secdo. L’operazione aggiunge sofisticate funzionalità di endpoint detection and response (EDR) – comprese una modalità unica di raccolta e visualizzazione dei dati – alla soluzione di...

  • Simulazione ottica per veicoli autonomi, Ansys acquisisce Optis

    Ansys ha siglato un accordo definitivo per acquisire Optis, fornitore di software per simulazioni scientifiche di luce, visione umana e visualizzazione basata sulla fisica. L’acquisizione di Optis amplierà il portfolio di prodotti multiphysics di Ansys nel sempre...

  • Cloud security: Palo Alto Networks acquisirà Evident.io

    Palo Alto Networks ha raggiunto un accordo definitivo per l’acquisizione Evident.io, azienda statunitense all’avanguardia nella protezione di infrastrutture e servizi cloud. Secondo i termini dell’accordo, Palo Alto Networks acquisirà Evident.io in contanti, per un costo complessivo di 300...

  • Euroswitch, stazione di resinatura 4.0 con robot collaborativo

    Nuovi ed importanti investimenti tecnologici hanno contrassegnato, accanto ad un significativo aumento della produzione, l’anno che si è appena concluso per Euroswitch di Sale Marasino (Brescia), che progetta e produce sensori per i più svariati settori industriali. Nel...

  • Siemens: accordo per l’acquisizione di Sarokal Test Systems

    Siemens ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione di Sarokal Test Systems Oy, azienda finlandese con sede a Oulu, fornitrice di soluzioni innovative per la verifica delle reti fronthaul, compresi i collegamenti tra i controllori radio centralizzati...

  • Pronti alla sfida dell’Industrial IoT

    Lo scenario tracciato dal report di Accenture, intitolato “Winning with the Industrial internet of Things”, presentato anche in occasione del World Economic Forum in Svizzera, è molto chiaro: i nuovi servizi e modelli di business, nei settori...

  • TE Connectivity tratta per acquisire la divisione entrelec di ABB

    TE Connectivity (TE), leader mondiale nella connettività e nei sensori, ha avviato trattative esclusive con ABB per acquisire le attività entrelec. La transazione è soggetta al soddisfacimento di alcune condizioni tra cui approvazioni regolamentari e la preventiva...

  • Accordo Avnet Silica – TrackNet per lo sviluppo di applicazioni IoT in LoRaWAN

    Avnet Silica ha annunciato un accordo con TrackNet, fornitore di soluzioni Internet of Things (IoT) in standard LoRaWAN. L’accordo consentirà ad Avnet Silica di offrire una piattaforma edge-to-enterprise altamente scalabile per lo sviluppo di progetti e applicazioni...

  • I sensori PNG//smart wenglor: un solo dispositivo per cinque principi di funzionamento

    I nuovi sensori PNG//smart di wenglor sono dotati di caratteristiche che integrano in un unico dispositivo cinque diversi principi di funzionamento. Dotata di comunicazione IO-Link 1.1, la famiglia dei PNG//smart è di fatto la prima generazione di...

  • Elettrificazione, Danfoss acquisisce Visedo

    Danfoss continua a investire nelle innovazioni finalizzate alla crescita con l’acquisizione di Visedo, specializzato nelle soluzioni elettriche per veicoli pesanti e mezzi marittimi. Con questa operazione, Danfoss risponde alla domanda crescente di soluzioni elettriche per ridurre le emissioni...

Scopri le novità scelte per te x