Tappa a Brescia per i laboratori Mecspe Fabbrica Digitale

Pubblicato il 13 novembre 2017

Il progetto “Laboratori Mecspe Fabbrica Digitale, la via italiana per l’industria 4.0” fa tappa oggi a Brescia, dove, grazie ai numerosi interventi e case aziendali, vengono raccolti dati e informazioni utili per capire il processo di trasformazione in atto nelle industrie che lavorano nel settore dell’alluminio e leghe leggere con applicazioni nella meccanica generale.

La roadmap iniziata nel 2017 ha l’obiettivo di attraversare i territori strategici che stanno affrontando il percorso di adesione al Piano Nazionale Industria 4.0. Le storie d’impresa sono accompagnate dall’approfondimento sull’andamento congiunturale e previsionale delle PMI Lombarde, effettuato dall’Osservatorio Mecspe, con un focus rivolto all’industria 4.0 e alle nuove tecnologie.

Le prossime tappe sono in programma a Napoli il 5 febbraio 2018 (“Materiali, compositi e aerospazio”) e a Parma il 23 marzo 2018, quando il programma si concluderà con gli Award 4.0.



Contenuti correlati

  • Ecco come ‘Industria 4.0’ migliora l’industria di processo

    L’industria di processo può cogliere pienamente i vantaggi derivanti dalle tecnologie dell’Industria 4.0, vista in una prima accezione più orientata verso l’industria manifatturiera. Il riferimento è un sistema di monitoraggio delle prestazioni di loop di controllo, sviluppato...

  • A Mecspe 2018 la Fabbrica Digitale produce in fiera

    Le eccellenze della tecnologia applicate all’industria manifatturiera: giunta alla quinta edizione, Fabbrica Digitale oltre l’automazione è l’iniziativa ospitata all’interno di Mecspe (Fiere di Parma, 22/24 marzo 2018) che mostra il ruolo determinante delle tecnologie abilitanti 4.0 nei...

  • PLC e Pac nell’era dell’Industria 4.0

    La linea di confine tra i Pac e PLC è continuamente ridefinita in termini di connettività di rete, costi, software e tipi di impiego. Recentemente la diffusione dell’Internet of Things e dei paradigmi di Industria 4.0 ha...

  • Africa: la nuova frontiera da esplorare secondo i dati Anie

    L’industria delle tecnologie italiane continua a guardare alla internazionalizzazione come leva strategica di sviluppo e si affaccia all’Africa, area emergente dalle interessanti opportunità per le imprese italiane: è quanto emerso all’‘Open Day’ di Anie Confindustria, il tradizionale...

  • Formazione: quali sono le competenze 4.0? – Parte I

    Quali abilità occorrono a chi opererà domani nelle aziende 4.0? Come si stanno attrezzando le nostre realtà e quali sono oggi le maggiori sfide? Leggi l’articolo

  • Verso la rinascita dell’industria plastica

    Con una produzione globale che ha superato i 300 milioni di tonnellate metriche all’anno, l’industria della plastica continua a essere una delle più rilevanti a livello globale; con l’attuazione dei processi dell’Industria 4.0 e il crescente impiego...

  • Trasmecam: efficienza e professionalità al servizio dell’automazione industriale

    Trasmecam, azienda di Marcianise (CE) attiva sin dal 1918, è tra le aziende leader nella fornitura di articoli destinati al settore degli organi di trasmissione meccanica, trasporti interni, sollevamento, motorizzazioni e azionamenti. Nata inizialmente come negozio di...

  • La robotica concentra la sua offerta ad Hannover Messe 2018

    ABB, Epson, Kawasaki, Kuka, Mitsubishi, Schunk, Stäubli, Universal Robots, Franka Emika o Yaskawa – l’elenco delle aziende iscritte ad Hannover Messe 2018 è praticamente il “Who is Who” del settore della robotica. All’insegna del tema conduttore della...

  • SKF, l’evoluzione dei moderni sistemi lineari vuole nuovi attuatori

    SKF ha presentato a Stoccarda alla fiera Motek 2017 una nuova serie di attuatori che rappresenta l’evoluzione dei moderni sistemi lineari. I moduli principali che definiscono l’attuatore sono l’unità lineare, il riduttore, l’adattatore motore, il motore elettrico...

  • Baumer: interruttori di livello LBFH e LBFI con IO-Link disponibili

    Gli interruttori di livello LBFH e LBFI con IO-Link e omologazione ATEX sono disponibili. Lo annuncia Baumer in una nota. L’interfaccia IO-Link permette all’utente di automatizzare la configurazione dei sensori. L’omologazione ATEX consente di utilizzare le barriere...

Scopri le novità scelte per te x