Specifica di accompagnamento OPC UA per CSP+ for Machine

Pubblicato il 11 gennaio 2018

CC-Link Partner Association (CLPA), in collaborazione con OPC Foundation, ha annunciato una specifica di accompagnamento OPC UA per la nuova tecnologia CSP+ for Machine di CLPA, che faciliterà ulteriormente l’implementazione di applicazioni Industry 4.0.

CSP+ for Machine è un’estensione dell’esistente tecnologia CSP+ (Control & Communication System Profile) di CLPA che consente una facile configurazione e manutenzione delle reti tramite la disponibilità di profili che descrivono ogni dispositivo su una rete CC-Link IE o CC-Link. La tecnologia CSP+ consente di configurare una rete tramite semplice “drag and drop” da file CSP+ messi a disposizione dai fornitori partner di CLPA, creando così pratiche librerie di dispositivi.

La nuova specifica di accompagnamento consente a intere macchine di essere trattate allo stesso modo, il che significa che anche i sistemi più complessi possono ora essere gestiti come un singolo dispositivo. CSP+ for Machine semplifica il processo di raccolta dei dati dai sistemi di fabbrica tramite lo standard del settore OPC UA per la connettività aperta e si avvale di XML per offrire diverse informazioni riguardanti la macchina, come le specifiche della macchina, il software applicativo, quali dati debbano essere acquisiti e come, nonché la relazione tra dati di fabbrica e informazioni di macchina.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x