Softing: nuova famiglia di prodotti all’insegna dell’Industry 4.0

Pubblicato il 7 dicembre 2016

Softing presenta alla SPS IPC Drives 2016 prodotti e soluzioni per lo scambio digitale dei dati nelle applicazioni Industry 4.0 e introduce nuove famiglie di prodotti.

Nell’ambito del rebranding che è iniziato nella prima metà del 2016, Softing Industrial Automation sta strutturando il suo portafoglio prodotti in quattro famiglie, che è stato presentato alla SPS IPC Drives. Con lo slogan “integrating“, Softing si presenta da specialista dello scambio digitale dei dati nelle applicazioni industriali e come partner competente per aziende che si muovono nell’ambito dell’automazione integrata nell’era di Industry 4.0 e dell’Internet of Things. “Ottimizzazione dei processi di produzione: Molti dei nostri clienti si trovano di fronte a questa sfida se vogliono sopravvivere in una realtà altamente competitiva. Uno dei requisiti base a tale scopo è uno scambio digitale dei dati robusto e senza soluzione di continuità all´interno e fra i livelli aziendali. E´ qui che interveniamo con il nostro know-how e i nostri prodotti hardware e software”, afferma Wolfgang Wende, direttore marketing di Softing.

In linea con il focus strategico sulla disponibilità di dati e informazioni, i servizi di Softing Industrial Automation saranno strutturati per famiglie di prodotti: “dataFeed” comprende i prodotti hardware e software per la realizzazione dello scambio di dati nelle comunicazioni M2M e fra i livelli OT e IT. I prodotti dataFeed coprono l’area dell´integrazione dei dati, che è così importante per le applicazioni Industry 4.0, e che è il presupposto per la comunicazione digitale dei dati sull’intera catena del valore industriale. “dataThink” rappresenta la nuova area di business “Industrial Data Intelligence” e riguarda la raccolta e l´analisi dei dati di produzione e il loro uso intelligente.

dataThink aiuta i clienti a identificare le operazioni caratteristiche per mezzo dell´analisi dei dati e a derivare misure conseguenti per ottimizzare i processi di produzione.

“dataCheck” include tutti i prodotti Softing per la diagnostica mobile e fissa e la gestione di rete, che assicurano comunicazioni digitali robuste e prive di errori nelle applicazioni industriali. “dataFlow” rappresenta i prodotti per l´integrazione tecnologica, i gateway e le schede di interfaccia. I prodotti dataFlow aiutano a integrare la comunicazione Ethernet – come richiesto da Industry 4.0. – nelle applicazioni industriali dove sono in uso standard di comunicazione differenti.



Contenuti correlati

  • I nuovi robot collaborativi Mitsubishi Electric

    A SPS IPC Drives 2017, Mitsubishi Electric ha organizzato una dimostrazione live in ambiente Industry 4.0 e ha introdotto il nuovo robot collaborativo, che consente all’operatore di lavorare a stretto contatto con il robot senza barriere di...

  • SPS Italia: il progetto 2018 è un ‘laboratorio 4.0’

    Tre giorni di lavoro in fiera su formazione, innovazione, digitalizzazione per la nuova manifattura italiana 4.0: SPS Italia, la fiera di riferimento in Italia per l’automazione e la manifattura, ancora una volta si dimostra capace di adattarsi...

  • Strumenti di test e misura

    Molte delle innovazioni a cui stiamo assistendo sono ancora in fase di prototipo ma mostrano già l’esigenza di dispositivi con qualità superiore, tempi di test più rapidi, reti più affidabili e calcoli quasi istantanei… Leggi l’articolo

  • Interruttore di livello CleverLevel con IO-Link per configurazioni centralizzate

    Grazie all’integrazione di IO-Link, gli interruttori di livello diventano Industry 4.0 ready. Questa interfaccia di comunicazione consente di configurare le applicazioni in modo semplice e veloce utilizzando normali componenti di rete. In questo modo, è possibile duplicare...

  • SKF, l’evoluzione dei moderni sistemi lineari vuole nuovi attuatori

    SKF ha presentato a Stoccarda alla fiera Motek 2017 una nuova serie di attuatori che rappresenta l’evoluzione dei moderni sistemi lineari. I moduli principali che definiscono l’attuatore sono l’unità lineare, il riduttore, l’adattatore motore, il motore elettrico...

  • Un cablaggio di ultima generazione

    Le infrastrutture di rete, i sistemi di cablaggio e i relativi componenti sono oggi al centro dell’attenzione delle aziende in quanto elementi di base per avviare progetti in ottica Industry 4.0 Leggi l’articolo

  • Cyber-security: un mostro dalle mille teste

    Una chiacchierata per capire quanto sia oggi indispensabile occuparsi di cyber-security a livello produttivo e come ‘domarne’ le mille teste Leggi l’articolo

  • Grande successo di Clpa a SPS IPC Drives 2017

    CC-Link Partner Association (Clpa) ha ottenuto un grande successo alla fiera SPS/IPC/Drives 2017 generando un grande interesse tra i visitatori. L’ininterrotta crescita a due cifre dell’ultimo decennio ha portato la base installata di dispositivi CC-Link IE e...

  • VIA Technologies, ecco VIA ARTiGO A630, un sistema per soluzioni commerciali M2M e IoT

    VIA Technologies annuncia la disponibilità di VIA ARTiGO A630, un sistema fanless dal design ultracompatto adatto allo sviluppo di soluzioni commerciali M2M e IoT. VIA ARTiGO A630 include un processore SoC dual-core VIA Cortex-A9 da 1.0GHz, opzioni...

  • Elettronica di azionamento in rete e caratteristiche IoT all’SPS IPC Drives

    La nuova serie di sistemi di distribuzione di campo Nordac Link di Nord Drivesystems, progettata per gli impianti intralogistici in rete con molti assi azionati, assicura un’esperienza utente particolarmente buona. Questi inverter e sistemi di avviamento permettono la...

Scopri le novità scelte per te x