Siemens Italia e Prelios Integra insieme per l’efficienza energetica e la digitalizzazione degli edifici

Pubblicato il 21 dicembre 2017

Siemens e Prelios Integra uniscono le forze: le due società inizieranno una collaborazione su progetti nell’ambito delle tecnologie digitali per gli edifici, puntando alla valorizzazione degli immobili attraverso il risparmio energetico e la building performance sustainability.

L’8% dei costi di gestione totali di un edificio si genera dopo la sua entrata in esercizio, e il 40% di tali costi deriva dal consumo energetico. È su questo aspetto che le due società potranno intervenire come un soggetto unico, offrendo soluzioni caratterizzate da tecnologie innovative e all’avanguardia.

Siemens e Prelios Integra metteranno a disposizione le proprie soluzioni avanzate nelle tecnologie per gli edifici con relativo supporto ingegneristico, proponendo idee innovative e valutando le soluzioni finanziarie più efficaci.

Inoltre, grazie alla qualifica di Siemens come Energy Service Company (ESCo) con Certificazione UNI CEI 11352, le due realtà sono in grado di offrire servizi certificati di efficienza energetica a garanzia del risultato, quali l’Energy Performance Contract (EPC, Contratto di Rendimento Energetico), assicurando risparmi energetici nell’intero ciclo di vita dell’investimento e annullando rischi tecnici e oneri finanziari.

L’accordo, in linea con gli obiettivi definiti dalla SEN 2017 (Strategia Energetica Nazionale) a favore delle iniziative per la riduzione dei consumi di energia primaria in ambito immobiliare, coinvolgerà tutti i settori di utenza in favore del  raggiungimento delle performance condivise a livello nazionale.

L’accordo riconosce a Prelios Integra il ruolo di start-up di progetto e di responsabile dello sviluppo dell’ingegneria generale e specialistica relativa ai temi di energy saving, attraverso l’analisi preliminare dei trend di consumo e la definizione dei parametri d’interesse. Nel ruolo di construction manager, l’azienda avrà la gestione dell’intero iter progettuale, quale interfaccia unica con il committente per la fase realizzativa dell’intervento.

Siemens darà supporto all’elaborazione della proposta preliminare di efficientamento energetico – in linea con i più alti standard di innovazione prodotto – e valutando, in sinergia con le aspettative di mercato, le possibili e più efficaci soluzioni finanziarie.

“Siamo orgogliosi di questo accordo con cui Prelios Integra si posiziona a fianco di Siemens nella valorizzazione immobiliare attraverso l’energy investment. Questo accordo unisce l’esperienza unica nella gestione immobiliare di Prelios Integra con la leadership innovativa di Siemens nel campo delle Energy Building Technologies, offrendo ai proprietari e agli utilizzatori immobiliari piani di efficientamento rispondenti agli standard più riconosciuti e qualificati” dice Nicolò Tarantino, Amministratore Delegato di Prelios Integra

“Siamo molto soddisfatti della collaborazione perché vediamo in Prelios Integra un partner affidabile e di grande esperienza. Ci presenteremo ai nostri clienti come un interlocutore ancora più competitivo e con un’offerta unica e completa” commenta Fabio Del Prete, Country Division Lead Building Technologies di Siemens Italia



Contenuti correlati

  • Siemens e sette partner firmano una Carta comune sulla cybersecurity

    In occasione della Conferenza sulla Sicurezza Globale a Monaco, Siemens e sette partner dal settore industriale hanno firmato la prima Carta comune per una maggiore sicurezza informatica. Su iniziativa di Siemens, il Charter of Trust chiede norme e...

  • Gli UPS Masterys di Socomec sono sempre più smart

    Il più recente sviluppo della continua innovazione Socomec combina la collaudata e comprovata tecnologia degli UPS Masterys con le tecnologie “smart” per offrire prestazioni ineguagliabili in termini di affidabilità e livello di servizio. Equipaggiato per le “Smart...

  • Panasonic e Trend Micro: accordo per lo sviluppo di soluzioni di cyber security per le connected car

    Panasonic Corporation e Trend Micro Incorporated, annunciano una partnership per lo sviluppo di soluzioni di cyber security per rilevare e prevenire gli attacchi cyber contro i veicoli autonomi e le connected car. L’accordo ha l’obiettivo di raggiungere...

  • RS Components distribuisce i moduli Logo! 8 di Siemens

    L’ultima generazione di moduli logici Logo! 8 per applicazioni industriali, distribuiti da RS Components nelle regioni Emea e Asia Pacifico, è facilmente controllabile attraverso il nuovo web editor Logo! a marchio Siemens. Grazie a questo nuovo strumento...

  • L’innovazione premia con Siemens Pack Award

    Dal 29 maggio al 1 giugno 2018 tornerà Ipack-IMA a Fiera Milano Rho: importante appuntamento per tutti i costruttori di macchine per il packaging. Quest’anno sarà reso ancora più imperdibile da Siemens Pack Award, il concorso a...

  • Siemens: accordo per l’acquisizione di Sarokal Test Systems

    Siemens ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione di Sarokal Test Systems Oy, azienda finlandese con sede a Oulu, fornitrice di soluzioni innovative per la verifica delle reti fronthaul, compresi i collegamenti tra i controllori radio centralizzati...

  • Italtel e Rold insieme per sviluppare soluzioni per l’Industria 4.0

    Italtel, azienda multinazionale specializzata nella IT system integration, servizi gestiti, virtualizzazione di funzioni di rete (NFV) e nelle soluzioni per l’Internet delle cose, e Rold Elettrotecnica, azienda tra i leader nel settore della componentistica per elettrodomestici, hanno...

  • Defense in Depht, l’approccio olistico alla sicurezza di Siemens

    Siemens possiede una specifica strategia per la sicurezza industriale, parte integrante della progettazione dei propri prodotti e per questo ha partecipato a ICS Forum (Industrial Cyber Security Forum), che si è svolto a Milano il 30 gennaio,...

  • Simcenter Amesim, nuove funzionalità per la simulazione

    Siemens ha rilasciato la nuova versione del software Simcenter Amesim, piattaforma per la simulazione di sistemi meccatronici a una dimensione (1D). La release del software, precedentemente chiamato LMS Imagine.Lab Amesim, aumenta la produttività nella simulazione dei sistemi...

  • Weerg ordina sei nuove Hermle C42U

    Forte di un 2017 che ha registrato un sorprendente giro d’affari decuplicato con una derivante saturazione della capacità produttiva, weerg.com – la piattaforma che offre lavorazioni CNC e 3D online, annuncia la firma di un nuovo accordo...

Scopri le novità scelte per te x