ServiTecno entra nel Network di Fornitori Accreditati Crit

Pubblicato il 16 febbraio 2017

Da diversi anni ServiTecno, partner italiano di GE Digital, fornisce soluzioni software per l’industria a diverse aziende associate Crit, realtà emiliana specializzata in attività di ‘innovazione collaborativa’ e sviluppo di progetti di ricerca. In virtù delle referenze positive maturate nel corso del tempo, l’azienda milanese è stata inserita ufficialmente da Crit nel suo selezionato Network di Fornitori Accreditati (NFA), del quale fanno parte in tutto 42 aziende.

Il Network Fornitori Accreditati Crit nasce dalla volontà delle 27 imprese associate, tra le quali importanti nomi del manifatturiero italiano, di condividere i propri fornitori di eccellenza, accreditati per l’alta specializzazione (nelle lavorazioni, nella progettazione ecc.) o per caratteristiche riconducibili al concetto di high-tech (sensoristica avanzata, materiali innovativi ecc.).
Nel corso degli anni l’NFA si è sviluppato in una vera e propria rete di imprese con lo scopo di favorire la sinergia tra le aziende aderenti e la realizzazione di attività e progetti innovativi.



Contenuti correlati

  • Nuovi componenti software per il controllo di sistemi idraulici da B&R

    Con i nuovi moduli mapp per il controllo di sistemi idraulici, l’esperienza in idraulica di B&R è a disposizione dei progettisti. Questi avranno infatti un accesso immediato a funzioni avanzate di controllo ad anello chiuso; inoltre, saranno supportati...

  • Da qui al 2030: i 4 trend futuri secondo Roland Berger

    Fondata nel 1967 in Germania, Roland Berger conta oggi 50 uffici in 34 Paesi con più di 2.400 consulenti e circa 220 partner. Sono più di 1.000 i clienti internazionali presenti in tutti i principali mercati. Il...

  • Trace in partnership con la startup BIM&CO per il software elec calc BIM

    Trace Software International (TSI), società attiva nello sviluppo di soluzioni software per l’ingegneria industriale e con una competenza unica nel design degli impianti elettrici, ha siglato una partnership strategica con BIM&CO, la startup, nell’ambito del BIM per...

  • Il dispositivo si fa in due con B&R hypervisor

    B&R sta introducendo un hypervisor per i suoi sistemi di automazione. Questo software offre all’utente la possibilità di eseguire Windows o Linux a fianco del sistema operativo realtime proprietario di B&R, su una stessa CPU. Questo permette...

  • La metà delle aziende europee utilizza già tecnologie di machine learning

    Il machine learning è finalmente arrivato nelle aziende e contribuisce attivamente al lavoro di ogni giorno. È quello che emerge dall’ultima ricerca ServiceNow, il system of action enterprise che permette alle aziende di lavorare alla velocità della luce....

  • Tech Boys and Girls

    La dottoressa Simona Boninelli, classe 1973, laureata in fisica all’Università degli Studi di Catania, è una ricercatrice del CNR. È strano, ma confrontandomi con i ricercatori che hanno deciso di lavorare qui in Italia, non mi aspettavo...

  • Data intelligence con Historian 7.0 SP3

    ServiTecno, che distribuisce e supporta in Italia i prodotti software di GE Digital, ha reso disponibile sul mercato italiano il pacchetto software Historian 7.0 SP3. Come strumento appositamente pensato per supportare l’Industrial Internet, Historian è una diffusa...

  • Mattei, software per ottimizzare l’utilizzo dell’aria compressa

    Mattei Intelligent Energy Management (M.I.E.M.) è un software che analizza i dati sul consumo energetico di una centrale di produzione di aria compressa con l’obiettivo di fotografare il profilo energetico completo dell’utilizzo dell’aria e dare precise indicazioni...

  • L’agricoltura cresce sotto l’occhio del drone

    Droni per il controllo ambientale, per la cartografia, per le rilevazioni in aree pericolose, per l’agricoltura di precisione e per riprese: è nella vasta area delle applicazioni civili che il mercato dei droni guadagna rapidamente spazio e...

  • Osservatorio MECSPE: le PMI della meccanica e subfornitura promuovono il Piano Industria 4.0

    Tempo di bilanci per le Pmi del manifatturiero italiano, a quasi un anno di distanza dalla presentazione del Piano Nazionale Industria 4.0 del Ministro Calenda. Secondo la fotografia dell’Osservatorio MECSPE, la fiera che si terrà a Parma dal 22...

Scopri le novità scelte per te x