Sentech entrerà a far parte di Omron Group

Pubblicato il 11 maggio 2017

Omron ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione di Sentech, produttore di telecamere industriali, adatte all’uso in laboratorio e in campo medicale, nonché di sistemi completi di machine vision per il mondo manifatturiero. Sentech e le sue filiali entreranno dunque a far parte di Gruppo Omron, che intende così rafforzare le proprie capacità di sviluppo e le proprie competenze tecnologiche per l’automazione industriale. L’acquisizione verrà completata il 3 luglio 2017 e il nome della nuova società sarà Omron Sentech Co., Ltd.

Grazie a questa operazione la multinazionale nipponica punta ad acquisire un ruolo sempre più centrale nel mondo dell’automazione. Combinando le soluzioni presenti nel proprio portafoglio con quelle della società acquisita può infatti supportare i clienti finali in ogni parte del mondo con tecnologie d’automazione sofisticate, lavorando in un’ottica di innovazione continua e stringendo anche partnership con importanti player del settore manifatturiero, perseguendo così gli obiettivi di crescita che si è proposta nella sua visione a lungo termine “Value Generation 2020”.

Con l’ingresso di Sentech, Omron acquisisce nello specifico una gamma completa di telecamere ad alta risoluzione ultra compatte, con le relative tecnologie di progettazione e sviluppo. Omron potrà combinare i prodotti e le soluzioni tecnologiche di Sentech con i suoi controllori per l’elaborazione delle immagini, i robot industriali, i sistemi ispettivi per il controllo qualità, integrando così le telecamere Sentech a qualsiasi livello del processo produttivo, dall’assemblaggio all’ispezione. Sarà possibile lo scambio di dati di immagine fra processi differenti, per realizzare ambienti manifatturieri innovativi con livelli di qualità e produzione significativamente più elevati. In tal modo, inoltre, viene ulteriormente limitata la necessità di un controllo visivo umano in ambito produttivo, mentre si supporta il lavoro degli operatori ai quali vengono richiesti controlli sempre più stringenti. Si aprono per Omron nuovi scenari applicativi e nuove aree di business, per esempio con l’integrazione di sensori ottici in telecamere utilizzando una configurazione semplificata, con l’uso di robot nei processi di assemblaggio, con al creazione di sistemi di gestione per prodotti specifici  ai fini della tracciabilità della qualità finale.



Contenuti correlati

  • Omron presenta la terza ondata di dispositivi Push-in Plus

    Omron ha uniformato la configurazione dei suoi dispositivi FA (Factory Automation) per risparmiare spazio e ridurre le dimensioni dei quadri di controllo o, in alternativa, inserire più componenti, aumentando così le funzionalità di controllo dei quadri stessi....

  • La Smart Factory di Omron a Motek 2017

    In occasione del Motek 2017, in programma a Stoccarda, Germania, dal 9 al 12 ottobre (padiglione 7, stand 7420), Omron presenterà soluzioni di automazione olistiche da un unico fornitore, che consentono alle aziende manifatturiere di ottimizzare i...

  • Flir espande la distribuzione per le videocamere Machine Vision in Italia

    Flir Systems ha annunciato che VisionLink diventerà il primo distributore autorizzato di Flir per le videocamere per la scansione di aree in Italia e inizierà a vendere la linea di prodotti Flir USB3 Vision e Flir GigE...

  • Edge Global Supply completa l’acquisizione di Technology BSA

    Edge Global Supply ha acquisito Technology BSA SpA (BSA) alla fine di luglio 2017. BSA è distributore di automazione e meccatronica con sede centrale nella Regione Piemonte. Fondata nel 1997 da Fabio e Mauro Biamino, BSA ha...

  • Sensore ambientale multifunzione Omron per sistemi IoT

    Omron Electronic Components Europe ha rilasciato un sensore ambientale multifunzione che consente ai progettisti di monitorare sette parametri utilizzando un unico modulo estremamente semplice da integrare. Progettato appositamente per i sistemi IoT autonomi, il nuovo sensore Omron...

  • Identificazione e tracciabilità nell’era dell’IoT: unconventional, smart e wireless

    Rfid, NFC e BLE intervengono a monte della filiera del dato, acquisendolo con peculiarità tecniche e prestazionali uniche e adattandosi al contesto dell’IoT, divenendo così la scintilla per l’interconnessione di persone, oggetti, servizi e processo Leggi l’articolo

  • Ansys acquisisce Computational Engineering International

    Ansys ha acquisito Computational Engineering International, sviluppatore di una suite di prodotti che aiuta ingegneri e scienziati ad analizzare, visualizzare e comunicare i dati di simulazione. La fusione dei mondi fisico e digitale si traduce in prodotti...

  • Sensori Omron compatibili con IO-Link

    La nuova gamma di sensori compatibili con IO-Link Omron comprende fotosensori through-beam, retroriflettenti e a riflessione diffusa, sensori di tacche a colori, sensori di prossimità standard e resistenti agli schizzi. Tutte le tipologie sono disponibili con connettori...

  • Dalla UE via libera all’acquisizione di B&R da parte di ABB

    B&R è ora il centro di competenza globale di ABB per quanto riguarda l’automazione di macchina e di fabbrica. Dopo l’approvazione da parte delle autorità garanti della concorrenza dell’Unione Europea, l’acquisizione è divenuta giuridicamente effettiva il 6...

  • Controllori Multiasse Programmabili Omron con tecnologia motion control

    Omron annuncia la versione globale dei suoi innovativi Controllori Multiasse Programmabili PMAC CK3E e Controllori Multiasse Programmabili NY51_-A IPC per piattaforme PC industriali (PMAC). Omron e Delta Tau Data Systems, acquisita da Omron, hanno lavorato insieme per...

Scopri le novità scelte per te x