Sensori all’avanguardia con tecnologie innovative da Pepperl+Fuchs

Pubblicato il 10 aprile 2017

Per la prima volta un singolo design di prodotto all’avanguardia riunisce famiglie di sensori fotoelettrici e tecnologie innovative. Le Serie R100, R101 e R103 di Pepperl+Fuchs differiscono solo per la tipologia di installazione e di custodia. A seconda dell’attività e dopo aver stabilito come montare il sensore, è possibile selezionare le funzioni richieste; questa soluzione ‘a tutto campo’ offre una versatilità unica, aprendo a nuove applicazioni. Il design salvaspazio della custodia agevola l’integrazione meccanica anche in zone molto ristrette. L’interfaccia IO-Link integrata consente di sfruttare al massimo le potenzialità di questi piccoli sensori, come avviene per l’integrazione della tecnologia SmartBridge, in grado di programmare i sensori e visualizzarne i dati su un dispositivo mobile.

Spesso, negli impianti di produzione vengono installati diversi percorsi per i sistemi di trasporto dei prodotti a guida automatica. Il sensore è installato sopra il nastro trasportatore, orientato verso l’interno dei contenitori, per rilevare le diverse altezze dei prodotti. Quando i prodotti vengono rimossi dal contenitore, il sensore rileva questo processo per mezzo dei due punti di commutazione configurati; in tal modo, è possibile aggiungere prodotti al contenitore prima che sia completamente vuoto. Il vantaggio è evidente: è possibile sfruttare i percorsi di approvvigionamento in modo più efficace. Dove in precedenza erano necessari due sensori, ora ne è sufficiente uno solo. L’efficienza dell’applicazione aumenta e i costi di approvvigionamento e logistica si riducono. Il sensore, grazie alla tecnologia multi-pixel, offre la massima affidabilità del processo e precisione nel rilevamento di oggetti a distanza ravvicinata.



Contenuti correlati

  • Le novità B&R a SPS Norimberga 2017

    L’edizione 2018 della fiera SPS IPC Drives di Norimberga sarà l’occasione per B&R Automation di presentare diverse importanti novità nella sua offerta. Le nuove proposte riguarderanno le soluzioni di IIoT, la connettività cloud, i nuovi componenti della piattaforma...

  • Gestione delle comunicazioni digitali nella fabbrica connessa con Softing

    Alla SPS IPC Drives 2017 (padiglione 7, stand 580) Softing si presenta come partner per lo sviluppo di soluzioni di automazione interconnessa. Con i suoi prodotti e le sue soluzioni, l’azienda colma il gap tecnologico tra il...

  • Moduli IO Ethernet multiprotocollo Pepperl + Fuchs

    I nuovi moduli IO Ethernet di Pepperl+Fuchs consentono di scegliere tra i protocolli Ethernet più comuni – Profinet, EtherNet/IP ed EtherCat. Il Master IO-Link integrato consente di effettuare una completa diagnosi e parametrizzazione. Il connettore plug-in, con...

  • HGW 1033: pannello operatore wireless, con funzioni multi-touch e di sicurezza

    Il pannello wireless portatile HGW 1033 di Sigmatek, i cui prodotti sono distribuiti in esclusiva per l’Italia da Sigma Motion, fa di tutto per rendere confortevoli le operazioni di comando. Innanzitutto, grazie alla capacità di trasmettere i dati...

  • CLPA alla fiera SPS/IPC/Drives 2017

    CC-Link Partner Association (CLPA) presenterà nuove soluzioni che sottolineeranno la sua posizione come organizzazione leader nel settore delle reti aperte, durante la fiera SPS/IPC/Drives 2017 (Stand 431, Padiglione 2), in programma dal 28 al 30 novembre a...

  • MDT annuncia il nuovo sensore con effetto tunnel magnetico (TMR2105)

    Al Sensors Midwest 2017, MultiDimension Technology (MDT) ha annunciato un nuovo sensore con effetto tunnel magnetico (TMR), il TMR2105. Con un’ampia gamma dinamica a 1000 Oe e dimensioni ultra compatte da 2 x 1,5 mm, il TMR2105...

  • Encoder rotativi incrementali Pepperl-Fuchs con tecnologia BlueBeam

    La nuova tecnologia BlueBeam per encoder rotativi incrementali basati sul principio di rilevamento ottico, è una soluzione basata sull’impiego di Led blu che Pepperl+Fuchs utilizza, per la prima volta, nella serie ENI58IL dei nuovi encoder rotativi incrementali, offrendo...

  • Veicoli automatici e droni nell’industria

    Uno dei temi più caldi per la logistica 4.0 è quello dei veicoli a guida automatica (AGV, Automated Guided Vehicle) e dei droni di nuova generazione. La velocità e precisione di queste tecnologie promettono anche di accorciare...

  • Da Balluff un sensore di temperatura a infrarossi con IO-link

    Balluff, azienda specializzata nella sensoristica, ha sviluppato il nuovo sensore di temperatura a infrarossi BTS con interfaccia IO-link e due uscite di commutazione. Può monitorare temperature tra 250 e 1.250 °C anche in aree inaccessibili o pericolose, rilevare oggetti...

  • I nuovi temi dell’automazione a SPS Italia 2017

    L’edizione 2017 della manifestazione organizzata da Messe Frankfurt Italia è stata contraddistinta dall’ampia offerta di tecnologie e novità di prodotto legate all’evoluzione verso l’industria digitale e connessa. In particolare, c’è stata grande attenzione per le tecnologie ‘abilitanti’...

Scopri le novità scelte per te x