Sensore di temperatura a infrarossi digitale

Pubblicato il 11 settembre 2017

Keyence propone la linea di sensori di temperatura a infrarossi serie FT. Da media a bassa temperatura con uno spot piccolo ad alta temperatura con un raggio ultra lungo, la nuova gamma di sensori è adatta per qualsiasi ambiente e garantisce una risposta rapida in 15 ms e senza contatto.

Questo è reso possibile grazie al miglioramento apportato ai tempi di risposta della termopila che rileva la temperatura, con i seguenti accorgimenti: riduzione fino allo spessore minimo di un film a risonanza nel lontano infrarosso; posizionamento delle termocoppie in un modo geometricamente efficiente e rilevamento rapido e accurato del calore assorbito; due puntatori laser che indicano chiaramente l’intervallo di rilevamento semplificando l’installazione del sensore.

Cinque volte più piccolo dei modelli tradizionali, dentro la testina sensore serie FT è sospeso un alloggiamento cilindrico con l’elemento di rilevamento interno. Questo crea un cuscinetto d’aria termica tra il sensore e l’ambiente circostante che permette di ridurne al minimo le dimensioni.

Per massimizzare la stabilità del sensore, Keyence ha sviluppato un circuito IPC (Integral Protection Circuit) che esegue un processo di calcolo della media basato sull’integrazione.

Keyence ha mantenuto la semplicità della struttura dei menu e il display digitale facile da leggere. FT-50A(P) e FT-55A(P) sono dotati di funzioni che possono essere usate sul posto, eliminando complessità e difficoltà. In passato, la temperatura corretta veniva visualizzata solo quando era impostata l’emissività corrispondente al materiale dell’oggetto da rilevare, perché ogni materiale ha un’emissività specifica. Per la Serie FT, l’utente non deve far altro che immettere la temperatura corrente dell’oggetto da rilevare. Questo perché la Serie FT calcola automaticamente l’emissività dalla temperatura corrente immessa.

Altre funzioni che aumentano la gamma delle applicazioni includono uscite di monitoraggio analogiche (da 4 mA a 20 mA) che corrispondono ai valori visualizzati; due uscite del limite superiore e due di quello inferiore, per un massimo di 4 emissività; funzione mantenimento visualizzazione, che permette all’utente di controllare la temperatura della superficie di pezzi in movimento secondo la loro velocità, dato che può memorizzare e visualizzare all’istante la temperatura massima; funzione temporizzazione, che visualizza la temperatura massima e quella minima solo quando l’ingresso di temporizzazione è attivo; modalità IR, che visualizza la quantità dei raggi nel lontano infrarosso ricevuti dalla termopila così da fungere da sensore dell’intensità; funzione risparmio energetico, che offre una visualizzazione semplificata quando il sensore viene lasciato inattivo per un periodo di tempo predeterminato.



Contenuti correlati

  • Sensore di temperatura ad infrarossi digitale Keyence

    Da media a bassa temperatura con uno spot piccolo ad alta temperatura con un raggio ultra lungo, la nuova gamma di sensori Keyence è adatta per qualsiasi ambiente. Keyence ha migliorato in modo significativo i tempi di...

  • Keyence, un sensore laser CMOS per tutti i rilevamenti

    Il sensore della Serie LRZ-H di Keyence monitora e regola automaticamente la sua sensibilità fino a 350.000x avvalendosi di una funzione di controllo resa possibile dalla combinazione dei vantaggi di un elemento di ricezione CMOS con una...

  • Keyence: sistema di visione artificiale ad alta velocità e alte prestazioni

    Keyence ha rilasciato un sistema di elaborazione delle immagini dotato del controllore più performante presente sul mercato. Il controllore è dotato del più alto numero di core del settore ed è in grado di fornire un elaborazione...

  • Gruppo Loccioni sceglie i prodotti Keyence per un sistema di test

    Il Gruppo Loccioni realizza sistemi automatici di misura e controllo per migliorare la qualità, l’efficienza e la sostenibilità di prodotti, processi ed edifici per grandi gruppi industriali internazionali nel mondo. Recentemente l’azienda ha realizzato un nuovo sistema...

  • Scanner laser di sicurezza Serie SZ-V da Keyence

    Le misure di sicurezza sono essenziali per qualunque sito produttivo. Talvolta però vanno a scapito della produttività. Questo non avviene con l’utilizzo della Serie SZ-V di Keyence, poiché in questo rivoluzionario scanner laser di sicurezza si combinano...

  • Sensori digitali a contatto ad altissima precisione di Keyence

    Keyence ha apportato ulteriori miglioramenti ai suoi sensori digitali a contatto, dando vita così alla nuova Serie GT2. Nella sua testina a matita di soli Ø8 mm, la Serie GT2 racchiude una tecnologia inimitabile, che assicura elevata...

  • Lettore portatile di codici DPM

    SR-G100 è il lettore portatile di codici DPM realizzato da Keyence sfruttando la sua esperienza nel settore dell’Auto ID, per affrontare e superare i problemi che spesso si verificano durante la lettura di codici DPM con lettori...

  • Keyence ad A&T con nuove soluzioni di misura e controllo

    Keyence parteciperà alla prossima A&T, in programma a Torino il 20 e 21 aprile, per presentare le ultime novità nel campo dell’automazione industriale e della misurazione dimensionale. A&T è la manifestazione di riferimento in Italia per le...

  • Sensore autonomo ad ampio spettro Keyence

    Keyence ha ampliato la propria gamma di sensori fotoelettrici della Serie LR, ideali per risolvere applicazioni quali rilevamento presenza e assenza, controllo componenti per assemblaggio, differenziazione prodotti e altro ancora. La nuova serie LR-W è composta da...

  • EL-SY sceglie LumiTrax di Keyence

    EL-SY ha scelto LumiTrax di Keyence per il riconoscimento dei difetti di posizionamento in una linea di assemblaggio automatica destinata al settore automotive. In particolare, per questa applicazione, era necessario controllare su un proiettore le guarnizioni in...

Scopri le novità scelte per te x