Robot pallettizzatore FANUC compatto e veloce

Pubblicato il 31 ottobre 2017

FANUC introduce il nuovo pallettizzatore M-410iC/110, un robot a 4 assi specificatamente progettato per aumentare la velocità nelle applicazioni di pallettizzazione dove lo spazio di lavoro è limitato. Il robot M-410iC/110 ha una capacità di carico al polso di 110 kg, estensione del braccio di 2.403 mm e può sviluppare pallet fino ad un’altezza di 2.238 mm. La sua struttura è compatta e sottile, l’ingombro a terra è ridotto; la sua agilità gli consente di sfruttare al meglio il movimento anche negli spazi più angusti. Diversamente dagli altri robot della serie FANUC M-410, che possono movimentare carichi pesanti fino a 700 kg, questo pallettizzatore nasce per applicazioni dove è richiesta una velocità elevata; è infatti in grado di completare 2.200 cicli all’ora, e si impone come il robot di pallettizzazione più veloce della sua categoria.

Protagonista nello stand FANUC a EMO 2017, dove è stato impiegato ad impilare delle scatole di cartone a ciclo continuo, il robot M-410iC/110 si adatta in maniera versatile ad essere installato sia a fine linea che integrato per movimentazioni in fasi precedenti.

“End user, costruttori di impianti e integratori di sistemi non avranno alcuna difficoltà nel riconoscere le potenzialità che offre il nostro nuovo pallettizzatore e ad impiegarlo al meglio per ottimizzare e migliorare le linee di produzione”, sottolinea Marco Pecchenini, Sales Leader FANUC Italia. “Questo robot promette di fare la differenza in termini di efficienza anche in sistemi preesistenti, trasformando l’investimento in un vantaggio sicuro per la produttività dei sistemi di pallettizzazione”.

Le prestazioni del robot vengono esaltate dal plug-in PalletPro, supportato nel software di simulazione RoboGuide. PalletPro consente di simulare offline gli schemi di pallettizzazione anche complessi, scaricare i risultati e applicarli successivamente al robot.

“La produzione non può certo fermarsi mentre si generano nuovi schemi di pallettizzazione”, fa notare Pecchenini. “Per assicurare la massima produttività, la simulazione offline con PalletPro non dovrebbe essere un’eccezione, bensì la regola”.

Anche il robot M-410iC/110 supporta il sistema di visione intelligente iR Vision, così come iR PickTool per la manipolazione di pezzi su nastro trasportatore. Le oltre 250 funzioni software e la possibilità di implementare diversi accessori consentono di personalizzare il robot secondo le proprie esigenze; la comunicazione con i principali bus di campo assicura la massima integrabilità nella linea e con i PLC.

Come per tutte le soluzioni FANUC, il robot M-410iC/110 offre la semplicità di integrazione grazie alla presenza di un unico ambiente di programmazione condiviso con tutti gli altri prodotti dell’azienda giapponese – CNC, robot, sistemi laser, robomacchine – e il vantaggio di un’assistenza globale che vanta tempi di risposta molto rapida, la massima disponibilità delle parti di ricambio e un’estrema attenzione alle esigenze dei singoli clienti. FANUC vanta una solida esperienza nel settore dei robot di pallettizzazione. La sua ampia gamma di pallettizzatori M-410, lo sviluppo interno dei componenti del robot e del software, l’elevata disponibilità sono tutti fattori che sottolineano la leadership di FANUC tra i costruttori di robot.



Contenuti correlati

  • I robot che inaugurano il 2018 all’insegna della rivoluzione tecnologica

    Kawasaki Robotics ha lanciato due nuovi robot della serie RS: i modelli RS7N e RS7L che si posizionano tra i best-seller della gamma Kawasaki RS5N e RS10. Il primo, RS7N, ha uno sbraccio di 730 mm, mentre...

  • Robot FANUC per montaggio a soffitto agile e veloce

    La serie di robot industriali FANUC R-2000, caratterizzata da estrema compattezza, velocità elevata con polso e braccio sottili e progettata per le applicazioni di manipolazione e saldatura a punti, si completa di un nuovo modello con fissaggio...

  • Concorso per robot a supporto dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica

    Lemo supporta le attività di Rovenso, startup svizzera finalista del concorso Robotics Challenge promosso dall’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (IAEA). L’evento si è tenuto a Brisbane, in Australia. L’obiettivo di questo concorso era individuare i robot che...

  • Abb svela l’ultimo nato della famiglia YuMi

    Abb ha presentato in anteprima alla International Robotics Exhibition (iRex) 2017 di Tokio il nuovissimo robot collaborativo a un braccio. Come il predecessore YuMi, introdotto nel 2015 per l’assemblaggio e manipolazione di piccoli pezzi, il nuovo robot ha...

  • Campionati di calcio robotico: vincono NimbRo e B-Human grazie ai prodotti igus

    Tirare in alto la palla, intercettarla mentre si muove, saltare e rialzarsi dopo una caduta. Non ci riescono solo i calciatori professionisti, bensì anche i robot dei team NimbRo e B-Human. I team di Bonn e Brema...

  • Robotica di nuova concezione per la manutenzione predittiva

    I guasti alle macchine continuano a cogliere di sorpresa molte società. La tendenza prevalente è quella di risolvere i problemi nel corso dei fermi macchina imprevisti o di implementare una manutenzione preventiva in base a calendari stabiliti...

  • FANUC tra i fornitori “Top” di GF Machining Solutions

    In occasione del Supplier Day 2017 che si è di recente tenuto presso la sede di Losone, in Svizzera, GF Machining Solutions ha premiato i suoi 10 migliori fornitori in Europa. Tra questi anche FANUC, che ha...

  • SIRI e A&T uniti per sviluppare un percorso di formazione sulla robotica in Italia

    Sviluppare un percorso di formazione permanente sulla robotica italiana: nell’ottica di accelerare il processo di trasformazione dell’industria tramite una diffusione seria, concreta e professionale della cultura robotica in Italia, Domenico Appendino, Presidente dell’Associazione Italiana di Robotica e Automazione...

  • FANUC, un robot IP67 per il lavaggio industriale

    FANUC introduce il robot R-2000iC/210WE per applicazioni di lavaggio industriale in ambienti gravosi. Questo robot completa l’offerta della serie R-2000iC ed è caratterizzato da una struttura meccanica avanzata che soddisfa le esigenze stringenti dell’industria automobilistica, dai costruttori...

  • Controllore multiasse per robotica HEX RC

    HEX RC di Aerotech è un controllore di moto a 6 assi ideale per il controllo di sistemi robotici come gli hexapod. HEX RC può essere montato in rack 4U ed è compatibile con la piattaforma di...

Scopri le novità scelte per te x