I robot Comau protagonisti a SPS IPC Drives 2016 di Norimberga

Soluzioni avanzate di pick&place e integrazione con tecnologie di realtà aumentata hanno caratterizzato la presenza dell’azienda del gruppo FCA

Pubblicato il 12 dicembre 2016

Comau è stata tra i protagonisti dell’edizione 2016 di SPS IPC Drives che si è tenuta a Norimberga dal 22 al 24 novembre scorsi. La partecipazione dell’azienda del gruppo FCA è stata sia diretta, in co-abitazione con lo storico partner B&R, sia attraverso la presenza di robot presso stand di altre aziende, in particolare attraverso un’applicazione innovativa che ha avuto come protagonista Racer3, attivo presso lo stand di Iconics, azienda americana specializzata in soluzioni software e hardware all’avanguardia.

Nello spazio espositivo condiviso con B&R, Comau ha messo in mostra le potenzialità connesse al proprio progetto openRobotics, la soluzione che consente una completa integrazione del controller del robot in macchine o linee di produzione esistenti, dotate di componenti di automazione B&R, che rendono il robot un elemento della linea o macchina senza dover ricorrere a installazioni ulteriori o all’uso di più interfacce di programmazione, dialogo, controllo.

Per rendere evidente le potenzialità del progetto, un Racer3 e uno dei nuovi modelli di robot Scara, Rebel-S, sono stati applicati al sistema di trasporto industriale SuperTrak, un conveyor modulare e intelligente che consente la produzione di lotti di dimensione e tipologia diversi mantenendo sempre al minimo il tempo ciclo di produzione. I due robot erano impiegati in un’applicazione di pick&place, ovvero una delle principali attività per le quali le due macchine sono state progettate, sincronizzandosi con i movimenti del SuperTrak.

Presso lo stand di Iconics, invece, sempre un Racer3 è stato impegnato in un’applicazione di pick&place di cioccolatini davvero particolare. Il robot, infatti, è stato il protagonista di una dimostrazione live dell’uso sia di elementi software sia hardware della tecnologia Iconics. I visitatori dello stand, infatti, sono stati in grado di interagire con il robot attraverso l’ausilio delle Microsoft HoloLens, ovvero delle lenti speciali che consentono, attraverso l’ausilio della realtà aumentata, la visualizzazione di dati associati, analizzati e immagazzinati in merito ai movimenti, in questo caso, di Racer3, sia di determinare alcuni movimenti della macchina utilizzando un controllo basato su gesti in un ambiente di realtà mista.



Contenuti correlati

  • Accordo di collaborazione tra Siemens e il produttore italiano di robot Comau

    Comau, realtà attiva nello sviluppo e nell’implementazione di processi e soluzioni tecnologiche sostenibili per l’automazione e la produzione, ha unito le sue forze con Siemens per soddisfare il crescente interesse del mercato verso soluzioni digitali per l’Industria...

  • Comau partecipa al Festival Internazionale della Robotica di Pisa

    Comau porta al Festival Internazionale della Robotica di Pisa, di cui è sponsor, la propria esperienza e il suon know how nel campo dell’automazione industriale. L’evento, attualmente in corso fino al 13 settembre, è promosso dalla città di...

  • Tecnologia servo sofisticata in spazi ridottissimi, anche per ambienti igienici

    B&R estende il suo portfolio di servo motori con l’aggiunta della serie di motori compatti 8WS. Grazie a questa serie è possibile implementare applicazioni dove è richiesta alta precisione nella sincronizzazione e grande accuratezza nel posizionamento, in...

  • Red Hat e Microsoft semplificano i container

    Microsoft e Red Hat hanno annunciato un’estensione dell’alleanza che le unisce, con una serie di nuove iniziative destinate a spingere le aziende ad adottare i container in modo più semplice. Tra queste, il supporto nativo ai container...

  • 4ward si aggiudica il Microsoft Partner of the Year Awards

    In occasione di Inspire, l’annuale conferenza dedicata ai Partner Microsoft di tutto il mondo, che si è tenuta a Washington D.C. (9-13 luglio), alla presenza di più di 17.000 partner, Microsoft ha premiato i vincitori dell’edizione 2017...

  • Thyssenkrupp: un esempio applicativo per la realtà aumentata HoloLens di Microsoft

    Thyssenkrupp presenta la mixed reality delle HoloLens di Microsoft per far vedere in 3D come il montascale si inserirà nell’ambiente adattandosi agli spazi a disposizione. Le scale sulle quali l’impianto dovrà essere installato potranno essere misurate in...

  • PC industriale B&R con processore Intel Xeon

    Automation PC 910 di B&R disponibile in opzione anche con processore Intel Xeon. La nuova micro-architettura fornisce il 50% di prestazioni in più rispetto ai precedenti processori ad alte prestazioni Core i. Questo livello di prestazioni consente...

  • COPA-DATA si aggiudica il premio Internet of Things di Microsoft

    Microsoft ha nominato COPA-DATA Microsoft Partner mondiale dell’anno nella categoria Internet of Things (IoT). Questo premio è un riconoscimento da parte di Microsoft per le eccezionali innovazioni e soluzioni software di COPA-DATA basate sulla tecnologia Microsoft. Ogni anno,...

  • Dalla UE via libera all’acquisizione di B&R da parte di ABB

    B&R è ora il centro di competenza globale di ABB per quanto riguarda l’automazione di macchina e di fabbrica. Dopo l’approvazione da parte delle autorità garanti della concorrenza dell’Unione Europea, l’acquisizione è divenuta giuridicamente effettiva il 6...

  • I robot “vivono” più a lungo con Lapp

    Otto milioni di cicli (o dieci se tutto procede correttamente) e poi arrivano il primo fermo macchina o interventi di manutenzione per la maggior parte dei robot industriali. Questo succede perché i cavi si usurano quando vengono...

Scopri le novità scelte per te x