RFID Global premia i giovani talenti 4.0 italiani

Pubblicato il 18 settembre 2017

Come Partner di Sfida Italia 4.0, il Digital Innovation Hub alle porte di Brescia che guida la trasformazione digitale delle piccole e medie imprese italiane, RFID Global annuncia l’avvio del contest Hard Work Challenge. Il concorso è finalizzato al racconto, alla promozione e messa in luce di sfide affrontate durante il percorso lavorativo o di studi, vissute da giovani d’età compresa tra i 18 ed i 35 anni e raccolte tramite il sito di Sei Consulting dal 1° al 30 settembre 2017. Il concorso mira così a raccogliere esperienze di sfide che, a fronte di uno sforzo importante sotto il profilo organizzativo e strategico, una volta affrontate e vinte, hanno contribuito a far crescere personalmente e professionalmente il partecipante, contribuendo così allo sviluppo della Fabbrica Digitale.

Il bando prevede la selezione di un racconto vincitore a cui verrà assegnato un premio di 5000€, verranno in più selezionate le migliori sfide della categoria team (3000€) e Under21 (2000€). Il primo premio garantirà inoltre la possibilità di effettuare uno stage retribuito della durata di sei mesi presso Sfida Italia 4.0 srl.

Il progetto, pensato e coordinato da SEI Consulting, società di consulenza aziendale, realizzato con l’ausilio di numerosi partner industriali e tecnologici, presenta in un’unica visione gli elementi caratterizzanti della Digital Manufacturing: in particolare, RFID Global contribuisce con le tecnologie RFID e Bluetooth Low Energy quali strumenti per identificare in modo automatico, tracciare e localizzare persone ed oggetti nella Fabbrica Digitale allestita dal progetto presso l’Hub a Flero.



Contenuti correlati

  • I nuovi robot collaborativi Mitsubishi Electric

    A SPS IPC Drives 2017, Mitsubishi Electric ha organizzato una dimostrazione live in ambiente Industry 4.0 e ha introdotto il nuovo robot collaborativo, che consente all’operatore di lavorare a stretto contatto con il robot senza barriere di...

  • Flusso delle merci ottimizzato e smart per l’industria farmaceutica

    L’efficienza e affidabilità della distribuzione di medicinali, in casi estremi, può fare la differenza tra la vita e la morte. È solo uno dei motivi per cui nell’industria farmaceutica la fase precedente alla vendita all’ingrosso è un...

  • Concorso per robot a supporto dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica

    Lemo supporta le attività di Rovenso, startup svizzera finalista del concorso Robotics Challenge promosso dall’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (IAEA). L’evento si è tenuto a Brisbane, in Australia. L’obiettivo di questo concorso era individuare i robot che...

  • A Mecspe 2018 la Fabbrica Digitale produce in fiera

    Le eccellenze della tecnologia applicate all’industria manifatturiera: giunta alla quinta edizione, Fabbrica Digitale oltre l’automazione è l’iniziativa ospitata all’interno di Mecspe (Fiere di Parma, 22/24 marzo 2018) che mostra il ruolo determinante delle tecnologie abilitanti 4.0 nei...

  • Qualità e digitalizzazione nelle operazioni di assemblaggio

    A SPS IPC Drives 2017 – Norimberga, le soluzioni GOS (Guided Operator Solutions) di Mitsubishi Electric per le applicazioni di assemblaggio manuale hanno dimostrato come si possano ottenere miglioramenti in termini di qualità e produttività. Queste soluzioni...

  • SPS Italia: il progetto 2018 è un ‘laboratorio 4.0’

    Tre giorni di lavoro in fiera su formazione, innovazione, digitalizzazione per la nuova manifattura italiana 4.0: SPS Italia, la fiera di riferimento in Italia per l’automazione e la manifattura, ancora una volta si dimostra capace di adattarsi...

  • La robotica concentra la sua offerta ad Hannover Messe 2018

    ABB, Epson, Kawasaki, Kuka, Mitsubishi, Schunk, Stäubli, Universal Robots, Franka Emika o Yaskawa – l’elenco delle aziende iscritte ad Hannover Messe 2018 è praticamente il “Who is Who” del settore della robotica. All’insegna del tema conduttore della...

  • Interruttore di livello CleverLevel con IO-Link per configurazioni centralizzate

    Grazie all’integrazione di IO-Link, gli interruttori di livello diventano Industry 4.0 ready. Questa interfaccia di comunicazione consente di configurare le applicazioni in modo semplice e veloce utilizzando normali componenti di rete. In questo modo, è possibile duplicare...

  • SKF, l’evoluzione dei moderni sistemi lineari vuole nuovi attuatori

    SKF ha presentato a Stoccarda alla fiera Motek 2017 una nuova serie di attuatori che rappresenta l’evoluzione dei moderni sistemi lineari. I moduli principali che definiscono l’attuatore sono l’unità lineare, il riduttore, l’adattatore motore, il motore elettrico...

  • Un cablaggio di ultima generazione

    Le infrastrutture di rete, i sistemi di cablaggio e i relativi componenti sono oggi al centro dell’attenzione delle aziende in quanto elementi di base per avviare progetti in ottica Industry 4.0 Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x