Pulsante di arresto di emergenza compatto Serie 61 da EAO

Pubblicato il 10 agosto 2017

EAO, azienda esperta nella produzione di sistemi HMI (Human Machine Interfaces), intuitivi e affidabili, fornisce elementi di controllo di sicurezza straordinariamente compatti, robusti e affidabili. Il pulsante di arresto di emergenza compatto della Serie 61 è particolarmente indicato per unità di controllo mobili, oppure può essere montato, direttamente sulla macchina. Il pulsante E-stop protegge efficacemente sia le persone, sia gli impianti da lesioni e danni.

Vantaggi:
▪ Ridotta profondità retro-pannello (21.2 mm)
▪ Elevato grado di protezione frontale IP69K e IP67
▪ Robusta costruzione in monoblocco
▪ Illuminazione opzionale
▪ Fino a tre contatti, con azionamento meccanicamente disaccoppiato.

Il prodotto è conforme alle più recenti norme internazionali. La robusta struttura monoblocco possiede un meccanismo di azionamento infallibile per aprire i contatti elettrici, ed un anello di indicazione verde per segnalare lo stato del pulsante. Una caratteristica saliente dei contatti è l’azionamento disaccoppiato meccanicamente. Il LED centrale opzionale dall’elevata luminosità rende il prodotto chiaramente visibile, anche in condizioni di scarsa illuminazione.
Ogni pulsante può possedere fino a tre contatti normalmente aperti (NO) o normalmente chiusi (NC), una testa a fungo del diametro di 27 o 40 mm e in via opzionale un sistema di illuminazione a LED da 24 Vc.c., il tutto entro una profondità retro-pannello di 21.2 mm.



Contenuti correlati

  • Selettori EAO Serie 45 per ambienti industriali difficili

    EAO offre un’ampia gamma di funzioni con caratteristiche elevate per l’impiego di macchinari con i prodotti della Serie 45. Grazie alle numerose opzioni e all’elevato grado di protezione IP69K, i selettori della Serie 45 offrono un controllo...

  • Due volte protetti dalle interferenze grazie alle cassette R.Stahl

    Da oggi sono disponibili le cassette 8150 Stahl con tipo di protezione Ex e in un’altra versione speciale. In aggiunta agli spessori standard di 1,5 mm e 2 mm, le cassette sono disponibili anche con spessore 3...

  • Cybersecurity: attacco hacker in corso

    Negli ultimi giorni le notizie sugli attacchi informatici subiti da aziende e privati sono sempre più frequenti, portando all’onore delle cronache il tema della cybersecurity. Basti pensare al recente attacco al sito del Ministero degli Esteri italiano,...

  • Robot industriali: saranno sicuri?

    I robot industriali possono essere compromessi, alterando in maniera decisiva la normale funzionalità dei sistemi industriali e minando la sicurezza del personale e dei consumatori finali. Questo è il dato che emerge dall’ultima ricerca realizzata in collaborazione...

  • SPS Italia 2017 – Intervista a Giovanni Gatto di Sick

    Giovanni Gatto, managing director di Sick, a SPS Italia 2017 di Parma parla ad Automazione Oggi di service, consulenza e sicurezza.

  • Da Pavia arriva un modello per prevedere gli attacchi terroristici

    Un team del Laboratorio di data science (RIDS – Res Institute for Data Science) dell’Università di Pavia, coordinato dalla professoressa Silvia Figini, ha presentato lo scorso 5 giugno a Roma al Dipartimento delle informazioni per la sicurezza...

  • Reti per la sicurezza pubblica

    Le reti di comunicazione usate nelle situazioni di emergenza e per servizi di sicurezza pubblica devono garantire livelli di affidabilità e disponibilità maggiori rispetto alle reti commerciali. Come possono evolvere dagli attuali servizi solo vocali a quelli...

  • Pronti per la Digital Factory a SPS Italia 2017

    Lo specialista di automazione di Salisburgo, Sigmatek – Sigma Motion è convinto che la strada verso la Digital Factory porterà a macchine e sistemi flessibili adattabili attraverso piccole intelligenze distribuite. Divisibili in unità funzionali e configurabili in topologie diverse, con struttura...

  • FSoE Safety CPU fra le novità di KEB a SPS Italia 2017

    A breve partirà una nuova edizione della fiera per l’automazione SPS Italia, evento che è diventato una vetrina per le nuove tecnologie di cui il mondo dell’automazione potrà usufruire. Anche quest’anno KEB ha diverse novità da proporre: una tra...

  • Kollmorgen e Omet, un connubio sulle soluzioni printing

    Servoazionamenti decentralizzati AKD-N e motori Cddr by Kollmorgen sono l’anima dell´innovativa XFlex X5 di Omet, una soluzione di printing di etichette e imballaggio flessibile su ogni materiale. Omet è un gruppo di 5 aziende che si occupa...

Scopri le novità scelte per te x