Posata la prima pietra della futura sede di Rittal a Pioltello

Investire in Italia, credere in questo mercato, si può e l'esempio viene dalla Germania: Rittal, azienda facente parte di Gruppo Friedhelm Loh, ha investito nella costruzione di una nuova sede a Pioltello, in provincia di Milano, acquistando il terreno per costruire. Una strategia a lungo termine che da sempre dà i suoi frutti

Pubblicato il 21 dicembre 2017

Approdata in Italia per la prima volta nel 1993, a Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, dal 1994 Rittal Italia si è stabilita a Vignate, ma un futuro ormai prossimo la vede a Pioltello, a poca distanza dalla precedente sede, in verità, ma già in un Comune diverso: “Siamo orgogliosi di ospitare un’azienda come questa, una multinazionale che ha fatto dell’eccellenza la propria ‘mission’, in perfetta linea con il programma della nostra amministrazione” ha sottolineato la Sindaca di Pioltello, Ivonne Cosciotti, in occasione della posa della prima pietra della nuova struttura che Rittal ha scelto come sede nel suo Comune. “Dare risposte in tempi rapidi e precisi, permettere alle realtà imprenditoriali di fare programmazioni a lungo termine, che abbiano una ricaduta positiva sul territorio nel quale operano, è stato il nostro obiettivo fin da quando Rittal ci ha contattati, e siamo felici che la nostra realtà territoriale possa ospitare un’azienda di portata internazionale” ha concluso Cosciotti.

Eccellenza è in effetti la parola chiave dell’offerta Rittal, che si è sempre posta sul mercato come pioniere, con l’intento di offrire, non ciò che già la concorrenza offre, bensì il nuovo, l’innovazione: “Il fatto di essere una multinazionale, parte di Gruppo Friedhelm Loh, per il quale conta per l’80% del fatturato, rappresenta per noi una grande opportunità, in quanto ci assicura l’indipendenza e la stabilità economiche necessarie per operare su grandi numeri e a livello internazionale” ha sottolineato Marco Villa, amministratore delegato di Rittal SpA. “Al contempo però facciamo capo alla famiglia Loh, che è proprietaria del business da oltre 50 anni, la cui mentalità non è volta dunque al profitto a breve termine, ma alla costruzione di una crescita solida, sostenibile, a lungo termine“. E questo viene oggi dimostrato dai fatti: un investimento, quello nella nuova sede di Pioltello, che il Sig. Loh ha personalmente e fortemente voluto. “A fronte della mia proposta di andare in affitto, Loh si è quasi ‘offeso’ e ha insistito perché trovassi invece un terreno da acquistare e sul quale costruire un edificio atto a ospitare 110 persone, nonostante i dipendenti attuali siano circa 80, con la prospettiva dunque, sempre, di crescere” ha illustrato Villa.

La nascita di Rittal risale al 1961, quando il fondatore, il padre dell’attuale proprietario, ebbe l’idea di costruire un catalogo dove standardizzava alcuni modelli di quadri e cabine di contenimento. Partita con 10 dipendenti, a Essen, in Germania, l’azienda ne conta oggi 13.000, 12 stabilimenti nel mondo e un fatturato tra i 2,2 e i 2,3 miliardi di euro: un’idea semplice ma vincente!

Lo sviluppo dell’attività in Italia è stata altrettanto graduale ma continua: nel 2003 l’acquisto dell’azienda Kelvin, specializzata in sistemi di refrigerazione, con un sito produttivo di Valeggio sul Mincio (VR) che conta oggi 400 dipendenti, nel 2012 l’integrazione dell’azienda Eplan (anch’essa in attesa di trasferirsi nella nuova sede di Pioltello), che aggiunge la progettazione all’offerta del Gruppo, nel 2015 l’apertura del parco logistico di Roncello (MB), per essere più vicini alle esigenze dei clienti e poter consegnare su tutto il territorio più rapidamente i propri prodotti e componenti. “Oggi l’Italia è parte attiva dei piani di espansione di Gruppo Friedhelm Loh, un futuro che parte con la costituzione di questa nuova sede, costruita però, sempre, a partire dalle persone, che sono la nostra vera forza” ha concluso Villa.



Contenuti correlati

  • IIoT, configuratore Rittal per Edge Data Center

    L’Internet of Things sta prendendo rapidamente forma ed è evidente che le aziende stiano adattando le proprie infrastrutture IT. Gli Edge data center stanno fornendo un aiuto nell’elaborazione di grandi quantità di dati coinvolti nel processo di...

  • Benvenuti a #CasaSiemens: la nuova sede di Siemens a Milano

    Non solo un nuovo edificio, cuore pulsante di Siemens in Italia, che in via Vipiteno 4 ha deciso di investire 40 milioni di euro per 32 mila metri quadri di uffici e laboratori, bensì soprattutto l’espressione concreta di un...

  • Come evolverà l’automazione?

    Una tavola rotonda per capire quali sono ‘I trend dell’automazione: dal tutto integrato a… pensiamo al futuro’ Leggi l’articolo

  • Soluzione di raffreddamento a liquido Rittal per macchine e impianti di processo

    Il nuovo chiller Blue e+ di Rittal, soluzione di raffreddamento a liquido per macchine e impianti di processo che è stato presentato alla Emo di Hannover, grazie all’impiego di un compressore con regolazione della velocità consente una...

  • Rittal protagonista di Meet

    Rittal sarà tra gli attori di Meet, la fiera-evento dedicata a celebrare i 50 anni del gruppo distributivo Comet, in programma a Bologna Fiera dal 19 al 21 ottobre prossimi.Durante l’evento saranno numerose le occasioni di confronto sui...

  • Rittal e Hewlett Packard, data center modulari per l’IIoT e l’Edge Computing

    Rittal sta avviando una partnership con Hewlett Packard Enterprise (HPE) per offrire congiuntamente soluzioni di data center modulari. Nell’ambito di una alleanza orientata all’impegno condiviso Rittal completa il suo portafoglio di soluzioni modulari e scalabili – dai...

  • Rittal a SPS IPC Drives Italia

    Sarà ancora il claim “Our Expertise. Your Benefit” a guidare la partecipazione di Rittal all’edizione 2017 di SPS IPC Drives Italia, in programma dal 23 al 25 maggio a Parma. La nuova area espositiva dell’azienda (Pad. 5...

  • Preparazione automatica dei fili elettrici anche senza aria compressa

    Rittal offre nuove macchine spelafili e crimpatrici ad azionamento esclusivamente elettrico, senza aria compressa, particolarmente adatte per applicazioni mobili come il commissioning o la manutenzione. Una soluzione molto vantaggiosa anche per le officine di piccole dimensioni dove...

  • Un tour di valore: le date dello Show Van Rittal 2017

    Come tutte le primavere, si rinnova l’appuntamento con lo Show Van Rittal, il veicolo espositivo equipaggiato con le soluzioni della gamma Rittal che quest’anno sarà presente sul territorio italiano dal 23 marzo al 7 aprile. Rispetto alle...

  • Una ‘ricetta’ per il futuro

    L’industria alimentare italiana, leader nell’export, è fra i settori più avanzati per sviluppo tecnologico: un piano programmato a livello nazionale apre ulteriori prospettive di crescita – Parte I Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x