Olimpiadi dell’Automazione 2017: vince la collaborazione

Sono 12 i vincitori delle Olimpiadi dell’Automazione 2017 - il concorso organizzato da Siemens SCE (Siemens Automation Cooperates with Education) con l’obiettivo di fornire a studenti e docenti degli istituti tecnici e professionali d’Italia, la possibilità di tradurre il proprio patrimonio di nozioni apprese sui banchi di scuola in esperienza professionale.

Pubblicato il 19 maggio 2017

Quest’anno, per la prima volta, sono due le scuole che si sono classificate prime nella categoria “Senior”, con il progetto “FDTrainer: Macchina per fisioterapia e riabilitazione motoria con motore brushless Siemens”: l’IIS Cattaneo-Dall’Aglio (indirizzo automazione) e l’IIS Nelson Mandela (indirizzo meccanico) di Castelnovo né Monti, in provincia di Reggio Emilia. Integrazione tra
sistemi e tecnologie complesse dal mondo dell’automazione e dal mondo della meccanica: è così che nasce la collaborazione delle due scuole nel progetto vincente. Gli stessi principi di collaborazione e di integrazione, necessari nell’evoluzione verso l’industria 4.0 e tangibili presso la sede della cerimonia di premiazione, il Centro Tecnologico Applicativo (TAC) Siemens di Piacenza, dove, come in una vera smart factory, si svolgono periodicamente anche corsi di formazione per docenti di scuole professionali e istituti tecnici.

Si è aggiudicato invece il primo posto nella categoria “Junior” l’IIS Cavour Marconi Pascal di Perugia, con il progetto “Stazione di foratura automatizzata con controllo di qualità in linea”. Il concorso, giunto all’ottava edizione, ha visto anche protagonisti progetti che, a prescindere dalle apparecchiature tecnologiche utilizzate, si sono distinti per alcune speciali caratteristiche. Il premio Innovazione per la soluzione più originale e innovativa è andato quest’anno al CFP Lepido Rocco di Motta di Livenza; il premio Sostenibilità Ambientale per la soluzione che ha tenuto maggiormente conto degli aspetti di sostenibilità ambientale è stato assegnato all’ITT Allievi Sangallo di Terni mentre i primi classificati della categoria “Senior” hanno ricevuto anche il premio Comunicazione, per il progetto meglio presentato, e il premio Diversity, per il lavoro che maggiormente si è ispirato ai principi della diversity.

In occasione del ventesimo compleanno di Logo! – il modulo logico programmabile di Siemens, studiato appositamente per le soluzioni di microautomazione – si è aggiunto quest’anno ai premi speciali anche il premio “20 anni Logo!” assegnato all’Ipsia Giacomo Ceconi di Udine, che si è contraddistinto con un progetto dedicato al controllo automatico di due pompe attraverso il PLC Logo!

La premiazione ha avuto luogo al Centro Tecnologico TAC di Siemens a Piacenza.



Contenuti correlati

  • Forum Meccatronica “Tecnologie abilitanti per la digitalizzazione 4.0 dell’industria”

    Il sistema economico globale impone alle imprese una crescente capacità di adattamento continuo delle scelte strategiche e organizzative. L’Italia oggi può contare su un piano di politica industriale finalizzato a incentivare la manifattura digitale e ad incrementare...

  • Nasce il Comitato Anie Digitale

    La trasformazione digitale è una sfida per tutte le imprese, indipendentemente dal settore e dalla dimensione. Significa semplificazione, efficienza operativa, riduzione dei costi, competitività, crescita. Consapevole di quanto sia fondamentale dare una risposta adeguata del mercato alla...

  • Trasformazione digitale: la resistenza è culturale

    Un’indagine Azienda del futuro e trasformazione digitale sull’azienda del futuro e la trasformazione digitale condotta da IDC e commissionata da Cornerstone OnDemand, azienda attiva nel campo del software in ambiente cloud per la gestione del capitale umano, ha rivelato...

  • Robot industriali: saranno sicuri?

    I robot industriali possono essere compromessi, alterando in maniera decisiva la normale funzionalità dei sistemi industriali e minando la sicurezza del personale e dei consumatori finali. Questo è il dato che emerge dall’ultima ricerca realizzata in collaborazione...

  • Indagine Kaspersky Lab: gli incidenti di sicurezza informatica costano alle organizzazioni industriali 497.000$ all’anno

    Il trend emergente dell’industria 4.0 sta rendendo la sicurezza informatica una delle maggiori priorità per le organizzazioni industriali di tutto il mondo, aggiungendo nuove sfide alla gestione degli ICS. Queste sfide includono la convergenza di IT e...

  • Industria 4.0, l’offerta Bticino e gli incentivi fiscali

    La Legge di stabilità 2017 ha presentato importanti provvedimenti per favorire i processi di digitalizzazione delle industrie italiane secondo il paradigma Industria 4.0, attraverso incentivi come l’iper e il super ammortamento per beni strumentali. BTicino propone prodotti...

  • Cisco Italia al Manufacturing Summit

    “Con la digitalizzazione nel settore manifatturiero abbiamo un’opportunità straordinaria: dare finalmente impulso a un produttività che finora non è cresciuta, come invece è avvenuto nei paesi con cui competiamo a livello europeo e mondiale. È possibile perché...

  • Il 13 luglio un seminario su Legge di Bilancio 2017 e Industria 4.0

    Le agevolazioni per gli investimenti sui beni materiali ed immateriali fanno sempre più presa sulle aziende. A fronte di diverse richieste di partecipazione, e per dare l’opportunità anche alle ultime aziende che stanno manifestando il proprio interesse,...

  • Nuove funzionalità semplificano la configurazione e l’installazione degli azionamenti Unidrive M

    A partire dalla metà di giugno 2017 le due gamme d’inverter Unidrive M200 e M300 firmate Control Techiniques, azienda di Nidec Industrial Automation, saranno equipaggiate di serie con un micro PLC onboard. Questo permetterà di espandere notevolmente...

  • Come abilitare la IV rivoluzione industriale? Qualche esempio pratico…

    Per Industry 4.0 si intende un processo che traghetta l’azienda verso una produzione industriale del tutto automatizzata in cui le nuove tecnologie digitali si integrano perfettamente con il mondo fisico e ne aumentano esponenzialmente le performance. Tutto...

Scopri le novità scelte per te x