Nuovo Chief Technical Officer per Juniper Networks

Bikash Koley avrà la responsabilità dello sviluppo delle nuove soluzioni tecnologiche di Juniper Networks a livello globale

Pubblicato il 3 agosto 2017

Juniper Networks, esperto in tecnologia a supporto di reti automatizzate, scalabili e sicure, ha nominato Bikash Koley nuovo Chief Technical Officer. Koley risponderà direttamente al Chief Executive Officer Rami Rahim e avrà la responsabilità di definire la strategia tecnologica di Juniper Networks e di dirigere e mettere in atto le innovazioni tecnologiche dell’azienda, prime fra tutte Contrail e AppFormix. La nomina è esecutiva da agosto 2017. “Bikash è un visionario che negli ultimi anni ha progettato e gestito le reti del futuro in Google. Sono entusiasta che sia proprio lui ad aiutarci a guidare la trasformazione del settore del networking sviluppando prodotti, servizi e soluzioni innovative destinate agli operatori di tutto il mondo” ha dichiarato Rami Rahim, Ceo di Juniper Networks.

Koley vanta una lunga esperienza nelle aree delle reti IP e ottiche e nella progettazione e gestione di grandi infrastrutture. Ciò gli consentirà di rafforzare la vision di Juniper da sempre tesa alla realizzazione delle reti del futuro ad elevate performance, altamente automatizzate e autogestite.
Koley è attualmente Distinguished Engineer e Head of Network Architecture, Engineering and Planning, in Google. È un grande esperto nel campo delle reti software defined (SDN), nell’integrazione di reti ottiche e a pacchetto, nel computing di livello warehouse e nell’interconnessione di grandi data center. Ha progettato, costruito e gestito l’infrastruttura di rete Google, inclusi data center, backbone, reti ottiche ed edge di rete. Il suo team è stato, inoltre, a capo dell’evoluzione delle SDN Google, della strategia tecnologica di rete, nonché della ricerca e innovazione nel networking, rendendone possibile una diffusa programmabilità ed elevata affidabilità.
In precedenza, Koley è stato CTO di Qstreams Networks, società di cui è uno dei fondatori. Ha lavorato per diversi anni in Ciena Corporation, ricoprendo vari ruoli tecnici e sviluppando le tecnologie DWDM ed Ethernet. Di frequente relatore nei congressi di settore e autore di vari articoli scientifici, Koley detiene 18 brevetti di tecnologie per il networking. Laureato in Technology for Electronics and Communications Engineering presso l’Indian Institute of Technology di Kharagpur, in India, ha conseguito un master e un PhD in Electrical and Computer Engineering presso l’Università del Maryland a Collage Park (USA).

“Ho sempre ammirato il lavoro di Juniper Networks e sono certo che la sua tecnologia sarà sempre più funzionale allo sviluppo di una piattaforma programmabile che permetterà alle aziende di gestire senza problemi infrastrutture cloud ibride. Quello della ‘connettività armoniosa’ al cloud resta un problema ancora irrisolto, ma sono convinto che con Juniper Networks saremo protagonisti della nuova era del networking” ha dichiarato Bikash Koley.



Contenuti correlati

  • Al via il programma Wildix Cloud Program for Reseller

    Wildix, multinazionale italiana specializzata in soluzioni di Unified Communications e prodotti VoIP, ha dato il via al progetto Wildix Cloud Program for Reseller. Iniziativa rivolta a coloro che vogliono vendere attraverso il cloud soluzioni di UC&C (Unified...

  • Gateway Modbus con configurazione automatica dell’instradamento

    Quando serve monitorare e controllare un gran numero di dispositivi Modbus, bisogna normalmente spendere molto tempo per la pianificazione della topologia di collegamento e la segmentazione della rete in vari sottogruppi di dispositivi. Ai tecnici viene anche richiesto...

  • 4ward si aggiudica il Microsoft Partner of the Year Awards

    In occasione di Inspire, l’annuale conferenza dedicata ai Partner Microsoft di tutto il mondo, che si è tenuta a Washington D.C. (9-13 luglio), alla presenza di più di 17.000 partner, Microsoft ha premiato i vincitori dell’edizione 2017...

  • Un libro attraverso le 18 tecnologie di Industria 4.0

    Incentivi a parte, quando parliamo di Industria 4.0 volgiamo il pensiero ai concetti di digitalizzazione e innovazione applicate al processo produttivo. Queste espressioni sono però in molti casi generiche e poco significative. Da questa constatazione è nata...

  • Sensore ambientale multifunzione Omron per sistemi IoT

    Omron Electronic Components Europe ha rilasciato un sensore ambientale multifunzione che consente ai progettisti di monitorare sette parametri utilizzando un unico modulo estremamente semplice da integrare. Progettato appositamente per i sistemi IoT autonomi, il nuovo sensore Omron...

  • HPE si allea a Microsoft nel Cloud28+

    Hewlett Packard Enterprise ha sottoscritto un’alleanza go-to-market con Microsoft attraverso Cloud28+, la open community focalizzata a incrementare l’adozione del cloud a livello enterprise. Microsoft entra così a far parte di Cloud 28+, una iniziativa guidata e supportata...

  • Rilasciato l’OPC UA Companion Standard per Sercos

    OPC Foundation e Sercos International hanno reso noto che è disponibile la specifica di accompagnamento OPC UA per Sercos, che descrive la mappatura del modello dispositivo Sercos e dei profili dispositivo Sercos in OPC UA, in modo che le...

  • Falcone cresce in ServiceNow. L’area del Mediterraneo è sua

    Rodolfo Falcone è il nuovo Mediterranean Area Vice President and Italian Country Leader di ServiceNow. Falcone si occuperà di consolidare e sviluppare l’azienda e le sue strategie nell’area del mediterraneo e in Italia, ritenuta una Country fondamentale...

  • Da Riverbed una soluzione completa di Digital Experience Management

    Riverbed Technology introduce la nuova versione di SteelCentral, la soluzione più completa e integrata di Digital Experience Management del mercato. Le aziende proseguono con gli investimenti in iniziative digitali e la loro capacità di misurare e controllare...

  • SAP, nuove soluzioni per l’Internet of Things

    SAP ha annunciato nuove soluzioni per l’Internet of Things (IoT). Parte del sistema di innovazione digitale SAP Leonardo, queste soluzioni IoT fanno leva sulle più moderne evoluzioni di Big Data e analytics, sulla capacità di connettere persone,...

Scopri le novità scelte per te x