Nuovi stabilimenti per Pilz

Pubblicato il 27 giugno 2014

Pilz rafforza le proprie capacità grazie a due nuovi stabilimenti: uno in Germania e uno in Cina. L’inaugurazione dei lavori del nuovo centro di logistica e produzione Peter Pilz testimonia l’ampliamento della sede di Ostfildern, che è ormai diventata Pilz Campus. I lavori di costruzione dureranno circa 1 anno. L’edificio avrà una superficie utile di 15.000 m² e verrà realizzato secondo gli standard più aggiornati e le conoscenze più recenti in merito a efficienza energetica, inquinamento fonico e cicli logistici.

Per poter servire i clienti del mercato asiatico in tempi più rapidi, inoltre, Pilz sta costruendo un proprio sito produttivo nella città cinese di Jintan. Il nuovo stabilimento in Germania e il nuovo sito produttivo in Cina rappresentano un investimento di circa 25 milioni di euro.

Pilz attualmente occupa oltre 1.800 dipendenti, in crescita di oltre il 7%. Nel 2014 è prevista l’assunzione di circa 90 dipendenti, in particolar modo nel settore dedicato allo sviluppo di hardware e software.

Grazie all’apertura di tre nuove filiali in Canada, Taiwan e nella Repubblica Ceca, nel 2013 Pilz ha rafforzato la propria presenza in tutto il mondo, dove oggi ha 31 filiali. Nel 2013 le esportazioni hanno rappresentato il 68,2% del volume di affari di Pilz: un incremento dello 0,4% rispetto al 2012. Anche il fatturato ha registrato un incremento del 3% rispetto all’anno precedente, raggiungendo 233 milioni di euro. Per il 2014 l’azienda è convinta di poter ulteriormente migliorare il risultato economico.



Contenuti correlati

  • Siemens cresce e punta forte sul digitale

    Connettività dei dati come leva di crescita: è basata fortemente sul digitale la strategia 2018 di Siemens Italia, che ha chiuso l’esercizio 2017 al 30 settembre con risultati stabili rispetto al precedente anno fiscale, realizzando un fatturato...

  • Nuovo stabilimento Antares Vision in Italia

    Dopo il nuovo centro di ricerca e sviluppo software dedicato alla computer vision e all’intelligenza artificiale, inaugurato in Irlanda a fine dicembre 2017, Antares Vision torna a investire in Italia con un nuovo centro di produzione che...

  • L’industria italiana della sicurezza: innovazione e integrazione tecnologica guidano la crescita

    L’industria italiana fornitrice di tecnologie per la sicurezza e automazione edifici rappresentata in Anie Sicurezza – espressione a fine 2016 di un fatturato totale aggregato pari 2,3 miliardi di euro – costituisce un comparto di eccellenza all’interno del...

  • Crescere insieme ai costruttori di macchine

    La strategia che ha premiato Aignep anche in Italia, con una crescita del 15% nel 2015 e nel 2016, si basa su dei punti precisi: vicinanza agli utenti, gamma prodotto ampliata nella meccatronica, strategia commerciale mirata, introduzione...

  • Macchine Packaging, il mercato italiano continua a crescere

    Dopo la crescita a doppia cifra registrata a fine 2016, è proseguito anche nei primi tre mesi dell’anno il buon andamento delle vendite dei costruttori italiani di macchine per il confezionamento e l’imballaggio sul mercato italiano. Secondo...

  • Mercato PLC: torna la crescita dopo due anni di contrazione

    Il mercato del PLC (Programmable Logic Controller) ha vissuto anni di grande sofferenza a livello globale tanto da registrare una contrazione del volume d’affari dell’11,5% nel 2015, pari a 8,3 miliardi di dollari, stando ai dati rilevati dal PLCs Annual...

  • La crescita traina un primo forte semestre per Danfoss

    Dopo avere chiuso positivamente il primo trimestre, il Gruppo Danfoss riprende la tendenza anche nel secondo trimestre, con un primo semestre complessivamente molto positivo, una top-line in aumento ed un significativo miglioramento dei guadagni. Nella prima metà...

  • PSS 4000 di Pilz riduce i tempi di messa in funzione e aumenta la produttività

    Con la release firmware 13 del sistema di automazione PSS 4000 di Pilz sono disponibili numerose nuove funzioni. La funzione della modifica online consente di trasmettere modifiche di programma singole al sistema di comando. Durante la messa...

  • Scm Group rafforza la presenza in Australia

    Scm Group rafforza la propria presenza in Australia. Infatti la società Gabbett Machinery, azienda attiva nella distribuzione e nel service di macchine per la lavorazione del legno, diventa al 100% parte del gruppo e da oggi si chiamerà...

  • Replica Sistemi, primo semestre positivo

    Il primo semestre 2016 si è chiuso positivamente per Replica Sistemi: la software suite SMA.I.L:) registra un aumento del fatturato del 20% rispetto all’anno precedente, superando anche le previsioni di budget. Gli sforzi operati per l’integrazione dei...

Scopri le novità scelte per te x