Nuova gamma Intercond di cavi Tray. Nexans li produce a Pioltello

Pubblicato il 3 gennaio 2018

Nexans lancia la nuova gamma di cavi Tray per Applicazioni Dinamiche. I cavi Tray hanno ottenuto una reputazione fornendo connessioni di Potenza e Controllo resistenti e affidabili per applicazioni statiche nell’automazione industriale in linee di assemblaggio, linee di imbottigliamento, macchine per l’imballaggio, o macchine utensili. Ciò nonostante il settore automazione richiede oggi cavi in grado di tollerare movimenti su più assi, alte accelerazioni e un numero elevato di cicli di curvatura, che nella maggioranza dei casi, un cavo Tray standard non è in grado di sostenere. Nexans ha risposto portando avanti un progetto di ricerca e sviluppo per realizzare la nuova gamma Intercond di cavi Tray che uniscono le principali caratteristiche di un cavo Tray con le performance dinamiche di un cavo automazione per applicazioni in movimento.

La gamma Intercond di cavi Tray è disponibile nelle versioni servo motore e controllo multicore. I cavi Tray Intercond, che sono prodotti nello stabilimento Nexans di Pioltello, sono adatti ad applicazioni dinamiche, come in catena portacavi o in parti meccaniche in movimento così come in turbine eoliche. Offrono un processo di omologazione più breve e possono essere installati senza l’impiego di canaline, con una conseguente riduzione dei costi e dei tempi d’installazione.

I test effettuati da Nexans nel centro dedicato all’automazione industriale, hanno evidenziato che questi cavi offrono performance dinamiche superiori, fino a 3 Milioni di cicli con un raggio di curvatura pari a 7.5 X D in catena e con un velocità di traslazione fino a 240 m/min e un’accelerazione di 10 m/s2.

I nuovi cavi Tray sono listati UL e CSA, un requisito fondamentale per i produttori di macchine utensili che operano in US e nel mercato canadese, e approvati MTW (Machine tool wires) e WTTC (wind turbine tray cable). Grazie alle certificazioni CIC (Control and Instrumentation cable) e TC-ER (Tray Cable – Exposed Run), possono essere installati senza l’uso di canaline metalliche.

Resistenti alle abrasioni, così come agli oli, agli agenti refrigeranti e chimici, sono adatti per la posa interrata diretta senza la necessità di alcuna protezione aggiuntiva come guaine o tubi extra. Questi cavi possono operare in temperature che variano dai -5 ° fino ai +80 ° con un voltaggio nominale fino a 1000 V.

 



Contenuti correlati

  • La Furniture-chain di igus, tra ordine e installazione facile

    Postazioni computer flessibili con mobili multifunzionali. E’ questa la tendenza del moderno mondo del lavoro. Per conseguenza, anche l’elettrificazione delle attrezzature da ufficio continua a crescere e c’è bisogno di un numero sempre crescente di linee dati...

  • La tecnologia Lapp viaggia a Expo Ferroviaria

    Il settore ferroviario presenta oggi numerose possibilità di crescita, sia nelle economie mature che in quelle emergenti, soprattutto in Asia, Medio Oriente, Europa dell’Est, America Latina e recentemente anche in Africa. Opportunità che Lapp Italia, forte del...

  • I robot “vivono” più a lungo con Lapp

    Otto milioni di cicli (o dieci se tutto procede correttamente) e poi arrivano il primo fermo macchina o interventi di manutenzione per la maggior parte dei robot industriali. Questo succede perché i cavi si usurano quando vengono...

  • Sistema di servo-azionamenti Siemens in cinque taglie di potenza

    Con il convertitore Sinamics S210, progettato specificamente per l’uso in combinazione con i motori Simotics 1FK2, Siemens presenta un sistema di azionamenti servo in cinque taglie di potenza, da 50 a 750 Watt. La combinazione di elevate...

  • Lapp Italia porta la Value Proposition aziendale all’SPS IPC Drives Italia 2017

    Lapp Italia, filiale del Gruppo Lapp e attiva nello sviluppo e produzione di soluzioni integrate nella tecnologia di cablaggio e di collegamento arriva all’SPS IPC Drives Italia 2017 (Stand 5 Pad. C012) con un allestimento il cui...

  • Il valore di Lapp in mostra a SPS IPC Drives Italia 2017

    Lapp Italia – filiale del Gruppo Lapp, realtà attiva nello sviluppo e produzione di soluzioni integrate nella tecnologia di cablaggio e di collegamento – sarà presente a SPS IPC Drives Italia 2017 con un allestimento il cui...

  • igus amplia la gamma di cavi chainflex

    igus ha ampliato la sua offerta di cavi chainflex da posa mobile per le macchine utensili. Con le quattro versioni di cavi servo per catene portacavi è possibile abbassare i costi sia dei componenti sia di processo, senza...

  • Lemo, ecco il connettore utile per evitare una giungla di cavi

    Lemo connectors alza il sipario sulla nuova gamma di connettori Push-Pull a 90 gradi denominata Anglissimo. Questo connettore è ancora in attesa di brevetto ma offre ai cablatori e ai costruttori la possibilità di orientare il connettore in...

  • Nexans: ecco la nuova serie di cavi Halex a bassi costi rispetto alla versione in Pvc

    Nexans lancia la nuova serie Motionline Halex, una gamma di cavi automazione flessibili per applicazioni industriali zero alogeni. In passato, gli operatori che necessitavano di cavi zero alogeni (zero Pvc) avevano come unica opzione i cavi in Pur,...

  • RS Components a catalogo connettori e cavi preassemblati Amphenol

    RS Components (RS) ha inserito a catalogo oltre 600 linee di connettori e cavi preassemblati Amphenol FCI. In questo modo, l’offerta RS di prodotti a marchio AFCI arriva a includere più di 1700 linee, tra cui connettori...

Scopri le novità scelte per te x