L’Efficienza Energetica promossa da ABB da oggi è certificata

Ottenendo certificazioni per l’efficienza energetica, ABB si presenta come una delle aziende italiane adatte a effettuare interventi necessari per migliorare la gestione energetica dei clienti

Pubblicato il 29 gennaio 2013
ABB.jpg

L’Unità Global Consulting Italiana di ABB può vantare il raggiungimento di un importante traguardo, grazie all’ottenimento di alcune certificazioni di particolare rilevanza, sia a livello societario sia relative al proprio personale. In particolare, per quanto riguarda le certificazioni societarie, l’Unità Global Consulting ha ottenuto il riconoscimento per l’italiana Uni Cei 11352:2010 e l’europea BS EN 15900:2010.

La Uni Cei 11352:2010 e la BS EN 15900:2010 sono certificazioni per le società ESCo (Energy Service Company) che riguardano l’erogazione di servizi integrati, dall’analisi alla diagnosi, fino alla progettazione e alla realizzazione di interventi di riduzione dei consumi di energia.

Le norme, in sintesi, prevedono che la ESCo, attraverso i suoi servizi, garantisca al cliente un miglioramento dell’efficienza energetica, rilevato attraverso la misura della riduzione dei consumi energetici rispetto a quelli iniziali. La ESCo prevede quindi un audit energetico preliminare, definisce le azioni da svolgere per l’efficientamento, realizza gli interventi ed infine ne verifica l’esito.

Riguardo alla certificazione del personale, l’Unità Global Consulting dispone ora della certificazione italiana Ege (Esperti in gestione dell’Energia- Energy Manager) basata sullo standard Uni Cei 11339 e riconosciuta a livello europeo dal Secem (Sistema Europeo per la Certificazione in Energy Management). Le funzioni che l’Energy Manager deve svolgere sono sintetizzate nell’individuazione delle azioni, degli interventi e delle procedure necessarie per promuovere l’uso razionale dell’energia, nonché nella predisposizione dei bilanci energetici, in funzione anche dei parametri economici e degli usi finali.

Da sottolineare, infine, l’ottenimento della certificazione Cmvp (Certified Measurement and Verification Professionals) riconosciuta a livello mondiale da Evo (Efficiency Valutation Organization). La certificazione Cmvp riguarda i metodi per misurare e verificare le prestazioni dei progetti di efficienza energetica, in accordo con la revisione 2010 del Performance Measurement and Verification Protocol (Ipmvp).

Quest’ultima certificazione ha una valenza particolarmente importante, in quanto abilita il personale dell’Unità Global Consulting Italiana a operare in tutto il mondo.

L’ottenimento di queste certificazioni consente quindi ad ABB di proporsi come una delle poche aziende italiane certificate per operare in qualità di Energy Service Company (ESCo) e di effettuare tutti gli interventi necessari e finalizzati a migliorare l’efficienza energetica dei propri clienti.

ABB: www.abb.it
 



Contenuti correlati

  • ferretti-850-preview
    Ferretti Yachts e CRN si affidano a Teamcenter e NX per la progettazione navale

    Ferretti Group ha scelto le soluzioni Siemens per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM) al fine di ottimizzare l’intero processo di sviluppo e progettazione dei suoi prestigiosi brand: Ferretti Yachts e CRN. Il Gruppo...

  • 2016_09_13_posa-prima-pietra_52
    Siemens avrà un nuovo quartier generale in Italia

    Oggi a Milano si è tenuta la cerimonia che prelude alla realizzazione del nuovo quartier generale di Siemens Italia, che sarà pronto entro il 2018. La futura struttura è pensata come simbolo di innovazione ed eco-sostenibilità, il...

  • orion_advance
    Efficienza e sicurezza garantite nel packaging

    L’ultimo nato in casa Ocme è il pallettizzatore Orion Advance, macchina in cui la totalità delle movimentazioni è stata ottenuta mediante servo motori con architettura distribuita basata sulla tecnologia AcoposMulti e AcoposMotor di B&R. Orion Advance è un pallettizzatore...

  • retail-intelligence-effects-digitalization1
    Arriva una nuova era digitale con Lectra

    Lectra, leader mondiale di soluzioni tecnologiche integrate destinate a settori che utilizzano tessuti, pelle, tessili tecnici e materiali compositi, ha firmato un memorandum d’intesa con l’azienda Kuka, brand cinese attivo nel campo dell’arredamento imbottito. Li Donglai, Presidente Kuka, ed...

  • 2016_09_06_imbottigliamento_01
    L’efficienza Siemens per la birra artigianale Baladin

    In una cornice suggestiva come quella delle Langhe, sul fiume Tanaro, in Piemonte, si produce non solo del buon vino, ma anche della birra artigianale sostenibile e autosufficiente. Inaugurato a metà luglio, Baladin sorge a Piozzo, in...

  • Edises_collana
    Una Collana per imparare: libri didattico/professionali per i tecnici di domani

    L’ultimo libro didattico/professionale della Collana ‘Modellistica, simulazione, analisi, controllo e tecnologie dei sistemi dinamici’, volume III, ‘Elementi di Controlli Automatici’, costituisce un testo didattico cruciale per studenti, professionisti e ricercatori, con un approccio e molti contenuti fortemente innovativi. In...

  • Athlonix 17DCT.jpg_ico500
    Da Portescap un minimotore CC a spazzole

    Portescap espande la gamma di motori a c.c. a spazzole Athlonix DCT con il minimotore a c.c. a spazzole 17DCT. Il motore 17DCT è caratterizzato dal provato design senza nucleo ad efficienza energetica di Portescap con una...

  • rcokwell_quadri
    Rockwell semplifica la progettazione secondo gli standard UL

    I costruttori di tutto il mondo che progettano macchine per il mercato nordamericano devono selezionare una combinazione corretta di componenti dei quadri per soddisfare i requisiti elettrici degli standard UL. Per semplificare il processo, Rockwell Automation ha ampliato le...

  • Eaton, Galileo 10
    Sviluppo più rapido dei progetti con Galileo 10 di Eaton

    Eaton ha rilasciato una nuova versione del noto ed apprezzato software per la programmazione grafica di HMI e IPC Galileo. Con questa nuova release è possibile sviluppare in modo più rapido, efficiente e affidabile progetti grafici e...

  • 3DEXPERIENCE Dassault Systèmes_1
    DS estende la piattaforma 3Dexperience alle grandi strutture nel settore energetico, navale e offshore

    Dassault Systèmes ha annunciato che la piattaforma 3Dexperience ha esteso il supporto di XMpLant con uno strumento software integrato ad alte prestazioni per la realizzazione di interfacce verso i principali sistemi per la progettazione di impianti di...

Scopri le novità scelte per te x