Le novità ABB ad Hannover Messe 2017

Pubblicato il 5 maggio 2017

ABB ha portato ad Hannover Messe il proprio portafoglio di soluzioni digitali ABB Ability, in linea con lo slogan della manifestazione “Integrated Industry – creating value.” Il portafoglio ABB Ability comprende oltre 180 soluzioni digitali basate sull’Internet Industriale: apparecchiature, sistemi e servizi connessi consentiranno un incremento decisivo della produttività, il taglio dei costi manutentivi e la riduzione dei consumi energetici anche del 30% nell’attuale era digitale. La gamma di soluzioni digitali ABB Ability comprende soluzioni di performance management per le industrie che dipendono da impianti e sistemi, sistemi di controllo per industrie di processo, servizi di monitoraggio remoto per robot, motori e macchine, soluzioni di controllo per edifici e piattaforme offshore, nonchè infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici. A queste soluzioni, si affiancano quelle relative al power management per i data center e i sistemi per l’ottimizzazione della navigazione delle flotte navali.

Inoltre ABB ha presentato il più recente sviluppo di HVDC Light – la tecnologia rivoluzionaria che ha reso fattibile – da un punto di vista tecnologico ed economico – la trasmissione di grandi quantità di elettricità su grandi distanze. La divisione Power Grids di ABB è un partner riconosciuto per le utility di tutto il mondo nel rinnovamento delle loro infrastrutture energetiche.

Un altro prodotto lanciato ad Hannover è ABB Ability Smart Sensor per i motori elettrici. Presentato in anteprima lo scorso anno ad Hannover è oggi disponibile per la vendita sul mercato europeo e sarà presto rilasciata anche per il mercato americano. Basato sulla tecnologia smart sensing, la soluzione all’avanguardia di ABB per il monitoraggio dello stato delle apparecchiature è pronta per convertire milioni di motori di bassa tensione in macchine intelligenti e connesse. Grazie ai programmi di manutenzione preventiva di ABB basata sui dati, è possibile ridurre i tempi di fermo macchina anche del 70%, estendendo del 30% il ciclo di vita dei motori, riducendo al contempo anche i consumi energetici del 10%. I sensori possono essere applicati sia su nuovi motori che su motori esistenti (sia prodotti da ABB che da altre aziende) grazie al montaggio che richiede pochi minuti.



Contenuti correlati

  • ABB e Politecnico Milano continuano la loro collaborazione

    Mario Corsi, Amministratore Delegato di ABB Italia, e Ferruccio Resta, Rettore del Politecnico di Milano, hanno siglato il rinnovo della convenzione tra ABB e Polimi fino al 2020 rafforzando per un ulteriore triennio il loro legame. Un sodalizio...

  • SKF, l’evoluzione dei moderni sistemi lineari vuole nuovi attuatori

    SKF ha presentato a Stoccarda alla fiera Motek 2017 una nuova serie di attuatori che rappresenta l’evoluzione dei moderni sistemi lineari. I moduli principali che definiscono l’attuatore sono l’unità lineare, il riduttore, l’adattatore motore, il motore elettrico...

  • Un cablaggio di ultima generazione

    Le infrastrutture di rete, i sistemi di cablaggio e i relativi componenti sono oggi al centro dell’attenzione delle aziende in quanto elementi di base per avviare progetti in ottica Industry 4.0 Leggi l’articolo

  • Cyber-security: un mostro dalle mille teste

    Una chiacchierata per capire quanto sia oggi indispensabile occuparsi di cyber-security a livello produttivo e come ‘domarne’ le mille teste Leggi l’articolo

  • Grande successo di Clpa a SPS IPC Drives 2017

    CC-Link Partner Association (Clpa) ha ottenuto un grande successo alla fiera SPS/IPC/Drives 2017 generando un grande interesse tra i visitatori. L’ininterrotta crescita a due cifre dell’ultimo decennio ha portato la base installata di dispositivi CC-Link IE e...

  • ABB e HPE portano l’intelligenza all’interno degli impianti industriali

      ABB e Hewlett Packard Enterprise hanno siglato una partnership strategica globale per combinare le soluzioni digitali ABB Ability con le innovative soluzioni di hybrid IT di HPE. La partnership metterà a disposizione dei clienti soluzioni in...

  • Elettronica di azionamento in rete e caratteristiche IoT all’SPS IPC Drives

    La nuova serie di sistemi di distribuzione di campo Nordac Link di Nord Drivesystems, progettata per gli impianti intralogistici in rete con molti assi azionati, assicura un’esperienza utente particolarmente buona. Questi inverter e sistemi di avviamento permettono la...

  • Abb svela l’ultimo nato della famiglia YuMi

    Abb ha presentato in anteprima alla International Robotics Exhibition (iRex) 2017 di Tokio il nuovissimo robot collaborativo a un braccio. Come il predecessore YuMi, introdotto nel 2015 per l’assemblaggio e manipolazione di piccoli pezzi, il nuovo robot ha...

  • Italtel cerca giovani start up IoT e Industry 4.0-oriented

    Italtel ha lanciato un programma di Open Innovation allo scopo di individuare start up e giovani imprese con cui fare innovazione, acquisire tecnologie e prodotti market-ready e andare congiuntamente su mercati verticali come Industry 4.0, Smart City,...

  • Sistema di posizionamento induttivo Industry 4.0-ready di Pepperl+Fuchs

    Il sistema di posizionamento induttivo PMI F90 di Pepperl+Fuchs è in grado di rilevare con precisione la posizione assoluta di un attuatore e la distanza tra due dispositivi. Grazie alla tecnologia IO-Link, il sistema è dotato di...

Scopri le novità scelte per te x