Le novità ABB ad Hannover Messe 2017

Pubblicato il 5 maggio 2017

ABB ha portato ad Hannover Messe il proprio portafoglio di soluzioni digitali ABB Ability, in linea con lo slogan della manifestazione “Integrated Industry – creating value.” Il portafoglio ABB Ability comprende oltre 180 soluzioni digitali basate sull’Internet Industriale: apparecchiature, sistemi e servizi connessi consentiranno un incremento decisivo della produttività, il taglio dei costi manutentivi e la riduzione dei consumi energetici anche del 30% nell’attuale era digitale. La gamma di soluzioni digitali ABB Ability comprende soluzioni di performance management per le industrie che dipendono da impianti e sistemi, sistemi di controllo per industrie di processo, servizi di monitoraggio remoto per robot, motori e macchine, soluzioni di controllo per edifici e piattaforme offshore, nonchè infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici. A queste soluzioni, si affiancano quelle relative al power management per i data center e i sistemi per l’ottimizzazione della navigazione delle flotte navali.

Inoltre ABB ha presentato il più recente sviluppo di HVDC Light – la tecnologia rivoluzionaria che ha reso fattibile – da un punto di vista tecnologico ed economico – la trasmissione di grandi quantità di elettricità su grandi distanze. La divisione Power Grids di ABB è un partner riconosciuto per le utility di tutto il mondo nel rinnovamento delle loro infrastrutture energetiche.

Un altro prodotto lanciato ad Hannover è ABB Ability Smart Sensor per i motori elettrici. Presentato in anteprima lo scorso anno ad Hannover è oggi disponibile per la vendita sul mercato europeo e sarà presto rilasciata anche per il mercato americano. Basato sulla tecnologia smart sensing, la soluzione all’avanguardia di ABB per il monitoraggio dello stato delle apparecchiature è pronta per convertire milioni di motori di bassa tensione in macchine intelligenti e connesse. Grazie ai programmi di manutenzione preventiva di ABB basata sui dati, è possibile ridurre i tempi di fermo macchina anche del 70%, estendendo del 30% il ciclo di vita dei motori, riducendo al contempo anche i consumi energetici del 10%. I sensori possono essere applicati sia su nuovi motori che su motori esistenti (sia prodotti da ABB che da altre aziende) grazie al montaggio che richiede pochi minuti.



Contenuti correlati

  • A Las Vegas SCM vince il ‘Visionary New Product Award’

    Straordinario risultato per SCM alla AWFS Fair, la più grande fiera nordamericana dedicata ai produttori di macchine per la lavorazione del legno della costa ovest, tenutasi a Las Vegas in Nevada. La ‘Lean Robot Cell 4.0’ ha conquistato...

  • La tecnologia One-Cable di Sick al servizio della progettazione

    Rilancio delle imprese italiane, Industry 4.0 e smart factory: niente di tutto questo è possibile senza un chiaro progetto di automazione, sia che riguardi una singola macchina sia che coinvolga l’intera linea di produzione. Oggi più che...

  • Cisco e Intesa Sanpaolo insieme per una edizione di Startup Initiative dedicata a industry 4.0

    Intesa Sanpaolo e Cisco hanno lanciato una nuova call per le startup dedicate all’industria 4.0, nel quadro del progetto StartUp Initiative. L’invito è rivolto a startup in cerca di investimenti che stiano lavorando su progetti legati al tema della fabbrica digitale, in...

  • CC-Link IE acquisisce ulteriori standard nazionali cinesi

    CC-Link Partner Association (Clpa) ha ulteriormente rafforzato la propria posizione sul mercato asiatico dopo aver annunciato l’acquisizione di un ulteriore standard nazionale cinese GB/T. GB/T 33537.1 ∼.3-2017 è legato alle reti di comunicazione industriale e identifica CC-Link IE...

  • COPA-DATA si aggiudica il premio Internet of Things di Microsoft

    Microsoft ha nominato COPA-DATA Microsoft Partner mondiale dell’anno nella categoria Internet of Things (IoT). Questo premio è un riconoscimento da parte di Microsoft per le eccezionali innovazioni e soluzioni software di COPA-DATA basate sulla tecnologia Microsoft. Ogni anno,...

  • Quando i motori si alleano al risparmio energetico

    Ridurre i consumi energetici e aumentare l’efficienza energetica è uno degli obiettivi strategici dell’Unione Europea. Motori elettrici e azionamenti, responsabili di assorbire oltre il 70% del fabbisogno energetico industriale, hanno da tempo adottato tecniche di progettazione e...

  • Dal cloud ai nuovi modelli di business: creare valore

    L’Industry 4.0 e i big data mostrano nuove possibilità per le aziende di produzione e allo stesso tempo gettano le basi per modelli di business dalle prospettive promettenti. In questo contesto è ancora più importante proteggere al...

  • Aventics al fianco di Elettrobaldi per il primo progetto riconosciuto Industry 4.0

    Una partnership consolidata quella tra Aventics, realtà mondiale specializzata nel business pneumatico, ed Elettrobaldi, azienda italiana con sede a Fornacette in provincia di Pisa che, grazie all’acquisizione di competenze nello sviluppo di software PLC, PC e robot...

  • Dalla UE via libera all’acquisizione di B&R da parte di ABB

    B&R è ora il centro di competenza globale di ABB per quanto riguarda l’automazione di macchina e di fabbrica. Dopo l’approvazione da parte delle autorità garanti della concorrenza dell’Unione Europea, l’acquisizione è divenuta giuridicamente effettiva il 6...

  • Dai Big Data ai clienti: l’innovazione Bofrost nella vendita porta a porta

    I Big Data come formidabile strumento conoscenza del cliente per andare incontro alle sue esigenze. Bofrost, l’azienda friulana che trent’anni fa ha portato in Italia il concetto allora rivoluzionario di vendita diretta di specialità surgelate, innova il...

Scopri le novità scelte per te x