La trasformazione digitale di ZF Friedrichshafen è targata Ptc

Pubblicato il 10 marzo 2017

Ptc annuncia che ZF Friedrichshafen si affida ad alcuni prodotti Ptc per iniziare la trasformazione digitale. In particolare, ZF implementerà le soluzioni aziendali Plm (Product Lifecycle Management) di Ptc Windchill e Alm (Application Lifecycle Management) della gamma Ptc IntegrityTM in tutte le sue divisioni, oltre a possedere il kit di base della piattaforma tecnologica IoT ThingWorx.

ZF è attiva nel settore delle tecnologie per trasmissione e sistemi autotelaio, nonché nella tecnologia di sicurezza attiva e passiva. Nel 2015 l’azienda ha acquisito Trw Automotive, integrata poi nell’organizzazione come Active e Passive Safety Technology Division. La società nata dalla fusione vanta un organico globale di 135mila persone, con circa 230 sedi in 40 paesi. Non solo trasformazione digitale. ZF ha compreso che sarebbe stato necessario adottare i prodotti della società anche per migliorare la progettazione dei sistemi e supportare la produzione globale. L’azienda ha intrapreso un processo di analisi comparativa, iniziato con la definizione e l’analisi dei propri processi aziendali e casi d’uso.

Un fattore decisivo per tale scelta è stato la nuova funzionalità offerta da Ptc Navigate, un’interfaccia utente personalizzabile per Plm che fornisce un accesso flessibile ai dati di prodotto a livello aziendale, comprese le informazioni Alm. Le soluzioni di Ptc consentono a ZF di adottare un approccio multi-disciplinare alla tracciabilità digitale dei prodotti, per una distinta dei materiali (BoM, Bill of Materials) coerente in tutta l’azienda. Il pacchetto di base ThingWorx consentirà a ZF di supportare la strategia di digitalizzazione e di standardizzare la propria piattaforma IoT, per un futuro intelligente e connesso.

Tutte le soluzioni sono offerte su licenza in abbonamento: questo offre alle aziende la flessibilità di adattare il volume del software alle esigenze del momento. ZF si avvarrà dei servizi professionali di Ptc per la distribuzione e l’adozione di queste soluzioni aziendali.



Contenuti correlati

  • Schneider Electric porta a Ipack-Ima la piattaforma EcoStruxure

    Schneider Electric parteciperà a Ipack-Ima, in programma a FieraMilano dal 29 maggio al 1 giugno 2018, per presentare EcoStruxure, la piattaforma aperta, interoperabile e basata su IoT per l’innovazione nel settore del packaging. Componenti connessi, controllo periferico,...

  • Automazione Oggi a SPS Italia 2018 in video

    ‘Porte aperte’ in questi giorni a Parma per SPS Italia 2018, che si riconferma evento principe per il mondo dell’automazione, nonché, sempre più, anno dopo anno, cartina al tornasole di quella trasformazione digitale che sta rivoluzionando ogni...

  • Automazione senza limiti

    Con il rilascio del controllore AXC F 2152, il primo basato su PLCnext Technology, si apre una nuova era dell’automazione Leggi l’articolo

  • EY Digital Academy: Atos fra i partner

    Atos era presente a Milano, a Palazzo Mezzanotte, per la presentazione del progetto EY Digital Academy e la nuova piattaforma di formazione sulle competenze digitali frutto della collaborazione fra EY, ideatore dell’iniziativa, e i partner Atos, Cisco,...

  • SPS Italia 2018: le novità in fiera in un video a Francesca Selva

    Sono stati presentati ieri, nella più che azzeccata cornice del Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso in provincia di Bergamo, dove non a caso tecnologia, innovazione e manifatturiero sono di casa, i dati dell’Osservatorio ‘Analisi dei fabbisogni tecnologici...

  • EFA Automazione a SPS IPC Drives Italia 2018

    EFA Automazione, azienda che opera da trent’anni nell’ambito dell’automazione industriale con prodotti, soluzioni e know-how dedicati al mondo della connettività per l’integrazione di sistemi, annuncia la propria partecipazione a SPS IPC Drives Italia 2018. Quest’anno, oltre alla...

  • Vodafone e Acotel, una piattaforma IoT per l’efficienza energetica

    Vodafone e Acotel hanno siglato un accordo di partnership per proporre al mercato soluzioni IoT in ambito Energy & Building Management. La collaborazione avrà una durata di 3 anni e prevede attività di analisi e progettazione delle...

  • Reti radiomobili per industrial IoT

    Le reti cellulari stanno evolvendo per rispondere alle esigenze di comunicazione delle applicazioni industriali: bassi consumi, copertura affidabile anche al coperto ed economicità dei terminali Leggi l’articolo

  • IIoT, configuratore Rittal per Edge Data Center

    L’Internet of Things sta prendendo rapidamente forma ed è evidente che le aziende stiano adattando le proprie infrastrutture IT. Gli Edge data center stanno fornendo un aiuto nell’elaborazione di grandi quantità di dati coinvolti nel processo di...

  • Il petrolio del futuro? Sono i dati

    È toccato a Franco Andrighetti, fondatore e amministratore delegato di EFA Automazione, azienda attiva nel settore dell’automazione industriale con focus specifico sulle soluzioni di connettività e comunicazione per l’integrazione di sistemi, portare tutta la propria esperienza e...

Scopri le novità scelte per te x