La tecnologia Lapp viaggia a Expo Ferroviaria

Pubblicato il 6 settembre 2017

Il settore ferroviario presenta oggi numerose possibilità di crescita, sia nelle economie mature che in quelle emergenti, soprattutto in Asia, Medio Oriente, Europa dell’Est, America Latina e recentemente anche in Africa. Opportunità che Lapp Italia, forte del know-how del Gruppo, si appresta a cogliere, proponendo a Expo Ferroviaria 2017 (stand 546) una gamma completa di soluzioni specifiche per questo mercato: cavi, pressacavi, guaine e connettori, in grado di rispondere a ogni esigenza degli OEM e dei system integrator nella realizzazione del materiale rotabile.

In tal senso, Expo Ferroviaria sarà l’occasione per Lapp Italia di presentare le sue soluzioni, che vanno dai cavi per energia e comando Ölflex Train, ai cavi per trasmissione dati Unitronic Train, cavi per reti Networking Etherline Train, connettori Epic, pressacavi Skintop, guaine Sylvin e al sistema di marcatura Fleximark. Le soluzioni Lapp sono sinonimo di affidabilità e garanzia di massima sicurezza, come confermato dai severi test a cui sono sottoposte nei laboratori del Gruppo. Inoltre, in virtù delle loro elevate prestazioni, possono essere impiegate in qualsiasi ambiente e fascia climatica e sono certificate per rispondere alle più restrittive normative nazionali ed internazionali, tra cui gli standard europei UNI EN 50306, EN 50264 e EN 45545-2 e la IRIS (International Railway Industry Standard).

Gaetano Grasso, Direttore Marketing di Lapp Italia dichiara: “I treni, tradizionali e ad alta velocità, i tram e le metropolitane sono un concentrato di alta tecnologia su rotaia: scegliere cavi dedicati e rispondenti alle normative internazionali diventa quindi un fattore cruciale per garantirne un funzionamento ottimale e sicuro nel tempo. In tal senso, Lapp si posiziona sul mercato come uno dei principali player nella progettazione e realizzazione di sistemi di cablaggio ad alte prestazioni per il mondo ferroviario”. E continua: “Garantiamo le migliori soluzioni, coniugate a un ‘servizio di prima classe’: è questo connubio che ci rende davvero unici. Grazie al nostro centro logistico altamente automatizzato a Ludwigsburg (Stoccarda) siamo in grado di gestire le richieste provenienti da tutta Europa, riducendo generalmente a pochi giorni l’attesa. Un approccio dall’elevato valore aggiunto che ha come obiettivo la massima soddisfazione del cliente, anche grazie all’eliminazione dei vincoli sugli ordini minimi: un ulteriore grande vantaggio per il settore ferroviario, dove le quantità di cavi necessari per i materiali rotabili è spesso ridotta”.



Contenuti correlati

  • Nuova gamma Intercond di cavi Tray. Nexans li produce a Pioltello

    Nexans lancia la nuova gamma di cavi Tray per Applicazioni Dinamiche. I cavi Tray hanno ottenuto una reputazione fornendo connessioni di Potenza e Controllo resistenti e affidabili per applicazioni statiche nell’automazione industriale in linee di assemblaggio, linee di...

  • Un cablaggio di ultima generazione

    Le infrastrutture di rete, i sistemi di cablaggio e i relativi componenti sono oggi al centro dell’attenzione delle aziende in quanto elementi di base per avviare progetti in ottica Industry 4.0 Leggi l’articolo

  • ATAM, ecco la gamma di connettori sovrastampati

    ATAM, azienda che opera nell’ambito delle bobine incapsulate e delle connessioni industriali per applicazioni pneumatiche, idrauliche, vapore, gas e acqua, presenta per il mondo off-highway la gamma di connettori sovrastampati con grado di protezione IP69K per elettrovalvola....

  • La Furniture-chain di igus, tra ordine e installazione facile

    Postazioni computer flessibili con mobili multifunzionali. E’ questa la tendenza del moderno mondo del lavoro. Per conseguenza, anche l’elettrificazione delle attrezzature da ufficio continua a crescere e c’è bisogno di un numero sempre crescente di linee dati...

  • Expo Ferroviaria 2017: a Milano l’edizione dei record

    Debutto milanese da record per l’ottava edizione di EXPO Ferroviaria, la vetrina italiana per tecnologie, prodotti e sistemi ferroviari tenutasi a Rho Fiera Milano. Superate le aspettative della vigilia: i tre giorni milanesi hanno visto un’affluenza di...

  • Pendolino ‘superstar’: a Expo Ferroviaria 2017 Alstom presenta Italo Evo

    A meno di un mese dalla nuova edizione di Milano (3-5 ottobre, Rho), Alstom annuncia che porterà a Expo Ferroviaria 2017 due novità: un mock up in scala reale del nuovo treno regionale per Trenitalia e il...

  • Connettori per micromotori da TE Connectivity

    TE Connectivity, noto a livello mondiale per soluzioni di connettività e sensori, aiuta i costruttori di servomotori a restare al passo con le tendenze della connettività per motori offrendo una vasta gamma di connettori e relativi componenti...

  • Omron presenta la terza ondata di dispositivi Push-in Plus

    Omron ha uniformato la configurazione dei suoi dispositivi FA (Factory Automation) per risparmiare spazio e ridurre le dimensioni dei quadri di controllo o, in alternativa, inserire più componenti, aumentando così le funzionalità di controllo dei quadri stessi....

  • Lemo presenta i nuovi connettori Serie S e Serie E

    Lemo presenta i nuovi connettori con contatti concentrici multipli Serie S e Serie E. Il connettore a contatti concentrici multipli è una famiglia dedicata alle applicazioni dove il connettore deve permettere un certo grado di rotazione senza...

  • I robot “vivono” più a lungo con Lapp

    Otto milioni di cicli (o dieci se tutto procede correttamente) e poi arrivano il primo fermo macchina o interventi di manutenzione per la maggior parte dei robot industriali. Questo succede perché i cavi si usurano quando vengono...

Scopri le novità scelte per te x