La Fabbrica Digitale di Heidenhain a MecSpe 2018

Pubblicato il 22 marzo 2018

Presentare lo stato dell’arte sulle tecnologie Industry 4.0, illustrare una soluzione razionale e realizzabile anche nelle PMI, rappresentare un sito produttivo efficiente basato sull’interazione costruttiva uomo-macchina: questi i temi salienti della Filiera 1 – posta al centro della Fabbrica Digitale oltre l’automazione, promossa e animata da Heidenhain Italiana.
Superati i tornelli del padiglione 4, i visitatori entrano idealmente in un sito produttivo integrato dove le tecnologie coinvolte operano insieme e generano un flusso di dati digitalizzati che permette di ottimizzare i tempi e i risultati.

Nella Filiera 1 Heidenhain Italiana ha creato un team di lavoro con aziende, internazionali e nazionali, attive nel settore manifatturiero: ciascuna ha contribuito con il proprio know-how e la propria tecnologia ed insieme hanno ricreato in MecSpe un ciclo produttivo completo secondo i principi Industria 4.0, realizzato in 9 step concatenati, dall’inserimento dell’ordine fino alla consegna fisica dell’oggetto.
La filiera produrrà un pedale per downhill in alluminio (specialità del mountain biking) che sarà utilizzato come fibbia di una cintura realizzata con il copertone usato e opportunamente trattato delle ruote di bicicletta; la fibbia sarà personalizzabile secondo le specifiche del cliente e assemblata direttamente in fiera. Il ciclo prevede forte interazione tra visitatori e filiera: è possibile ordinare la propria cintura on line oppure nei tre giorni di manifestazione direttamente al desk dell’area. Ma non basta: durante i tre giorni i clienti potranno seguire in tempo reale i vari step di lavorazione sia tramite il sistema ERP sia live tramite il ‘cruscotto web’; verranno poi avvisati via mail del completamento del processo.

Nell’area ‘machining’, grazie alle funzioni di Connected Machining dei controlli numerici TNC, Heidenhain coordina le attività proprie dell’officina e assicura la gestione ottimale dei centri di lavoro Doosan (con TNC 620) e Sigma (con TNC 640) a tre assi e Fagima (con TNC 640) a 5 assi.
I controlli numerici TNC di Heidenhain, apprezzati per le prestazioni in termini di velocità, qualità superficiale e un’accuratezza del pezzo lavorato, eseguiranno le lavorazioni secondo le specifiche e rispettando le tempistiche richieste.
Ma giocheranno un ruolo fondamentale anche nella ‘regia’ della zona ‘machining’ dove vengono trasferiti i pezzi semigrezzi dopo la fase di ‘Verifica dimensionale’. Infatti i TNC, grazie alla loro apertura e all’intrinseca concezione universale e digitale, si pongono al centro della gestione digitale delle commesse in officina. Tramite le funzioni di Connected Machining installate sui TNC, sarà possibile lo scambio di dati per un’integrazione orizzontale della produzione senza soluzione di continuità: sono prontamente e direttamente a disposizione tutte le informazioni necessarie per una pianificazione della produzione di elevata qualità e per una gestione flessibile delle commesse.
A questo scopo, l’interfaccia Heidenhain DNC (opzione 18) dei TNC consentirà uno scambio di informazioni mirato tra il controllo numerico e i sistemi di gestione ERP e MES.
Inoltre tramite il software StateMonitor, installato su un PC posizionato accanto alle macchine dell’area, sarà possibile seguire gli stati delle macchine durante la produzione. StateMonitor analizzerà i dati rilevanti (come stato macchina aggiornato, messaggi della macchina, posizioni di regolazione e cronistoria) e li metterà a disposizione attraverso un’interfaccia intuitiva e immediata.
Una volta completata la lavorazione, il TNC ‘avviserà’ il sistema MES che il pezzo è disponibile per essere trasferito allo step successivo.



Contenuti correlati

  • Industry 4.0 in totale sicurezza

    Il vasto catalogo di prodotti Sick questo permette all’azienda di rispondere con esattezza a qualsiasi esigenza di automazione industriale. In occasione di A&T 2018 verranno presentate le ultime soluzioni dedicate, in particolare, ai settori dell’automotive e della...

  • Heidenhain a Control 2018: dal componente al sistema, con accuratezza

    A Control 2018, Heidenhain presenta soluzioni innovative: componenti singoli di elevata precisione come il sistema di misura lineare aperto LIP 6000 o l’elettronica di misura e conteggio Quadra-Chek 2000, oltre che sistemi altamente integrati, come il sistema...

  • 4.0: un obiettivo cui tendere

    Lo stato dell’arte, le potenzialità e le opportunità per il futuro portate da Industria 4.0, un obiettivo cui tutte le realtà devono tendere, sono state al centro della recente ‘Open House’ di Fanuc Italia Leggi l’articolo

  • Industry 4.0, pressostato SMC con comunicazione IO-Link

    Il pressostato ISE70 di SMC è stato aggiornato e offre ora una migliore flessibilità e un maggiore controllo delle applicazioni, per rispondere alle esigenze dell’Industria 4.0. Questa versione include la comunicazione IO-link, che offre agli utilizzatori un...

  • IIoT, configuratore Rittal per Edge Data Center

    L’Internet of Things sta prendendo rapidamente forma ed è evidente che le aziende stiano adattando le proprie infrastrutture IT. Gli Edge data center stanno fornendo un aiuto nell’elaborazione di grandi quantità di dati coinvolti nel processo di...

  • Macchina transfer 4.0 per la lavorazione del tubo

    Telmotor ha contribuito alla realizzazione di una nuova macchina per A.M.I., impresa specializzata nella lavorazione del tubo. Frutto della collaborazione è una macchina transfer per l’assemblaggio e la saldatura di recinzioni mobili destinate al settore della cantieristica....

  • Osservatorio MecSpe 2018: l’onda lunga di Industria 4.0

    Ritrovata fiducia nel futuro, ottimi dati economici e percorso di innovazione e digitalizzazione saldamente avviato: sono le principali indicazioni che provengono dal comparto della meccanica italiana raccolte dall’Osservatorio MecSpe, realizzato da Senaf e presentato in occasione dell’inaugurazione...

  • Euei a Mecspe 2018: l’industria 4.0 è servita

    Euei, azienda specializzata nello sviluppo di servizi e soluzioni software, sarà presente a Mecspe con la nuova versione di Production Sentinel, il servizio IoT per monitorare macchine, apparati e dispositivi per una produzione industriale completamente automatizzata e...

  • Il trasporto di nuova generazione a MecSpe

    Nel padiglione 5, stand L37, presso lo spazio ABB, sarà possibile vedere all’opera SuperTrak, il trasporto di nuova generazione di B&R, con due robot, perfettamente sincronizzati con i carrellini che spostano i singoli pezzi da lavorare. Grazie...

  • Heidenhain: molte le opportunità in fiera

    Per quanto riguarda i controlli numerici, in particolare sarà possibile visionare TNC 620 e TNC 640 nella versione con touch screen, soluzione innovativa e pratica che combina i tradizionali vantaggi dei TNC Heidenhain con i nuovi comandi di...

Scopri le novità scelte per te x