Kollmorgen prepara i clienti all’Industria 4.0

Pubblicato il 29 marzo 2017

L’unione delle due tecnologie di motion (servoazionamenti) e movimento (AGV) consente a Kollmorgen di proporre ai propri clienti sistemi integrati e completi, pronti per l’Industria 4.0.

L’Industria 4.0, un’evoluzione che porta all’interazione tra uomo e macchina per una produzione automatizzata e interconnessa, ragiona nell’ottica di maggiore efficienza, connettività, produttività, flessibilità e sicurezza sul lavoro. Kollmorgen svolge un ruolo da protagonista con soluzioni di “Motion in Movement – 4.0 Ready”.

La famiglia di Servomotori a magneti permanenti prodotti dall’azienda americana con sede italiana a Bovisio Masciago (MB) offre la gamma più completa e con prestazioni elevate oggi disponibile sul mercato: un numero pressoché illimitato di configurazioni, semplicità di impiego, riconoscimento motore plug-and-play e autoregolazione sui servoazionamenti della serie AKD.
Altrettanto estesa è l’offerta di Servoazionamenti con tecnologia di controllo avanzata e facilità di messa in funzione. Compatta e con grado di protezione IP65, la serie di azionamenti decentralizzati AKD-N viene impiegata ormai in qualsiasi settore ove sia opportuno, o necessario, ridurre cablaggi e spazio all’interno dei quadri elettrici, collocando il drive direttamente nella macchina.

All’sps ipc drives 2017, Kollmorgen illustrerà Servosistemi per ambienti Washdown & Food Process. In questi ambiti, vigono linee guida severe in materia di igiene e sono necessari servomotori conformi ai più rigorosi requisiti per salvaguardare la salute dei consumatori proprio come i motori in acciaio inossidabile della serie AKMH con un grado di protezione IP69K.

All’sps di Parma, NDC, la soluzione di controllo per AGV che fornisce una piattaforma di automazione per l’aggiornamento dei veicoli esistenti e la creazione di nuovi veicoli automatizzati, sarà parte integrante dello stand Kollmorgen. NDC Solutions gestisce tecnologie di navigazione: naturale, laser, a punti, a nastro magnetico, a filo induttivo e multi-navigazione. Gli AGV permettono di incrementare l’efficienza della produzione e della gestione di magazzino senza onerosi investimenti. Svariati sono i vantaggi tra cui una lunga vita dei veicoli, movimenti controllati e riconfigurabili, un ridotto consumo di energia, maggiore produttività, una significativa riduzione del rischio di infortuni spesso legati alla movimentazione di materiali pesanti (pallet, bobine di acciaio, container di spedizione ecc.) e una completa integrazione dei dati per una fabbrica automatica al passo con i tempi dell’Industria 4.0.



Contenuti correlati

  • I nuovi robot collaborativi Mitsubishi Electric

    A SPS IPC Drives 2017, Mitsubishi Electric ha organizzato una dimostrazione live in ambiente Industry 4.0 e ha introdotto il nuovo robot collaborativo, che consente all’operatore di lavorare a stretto contatto con il robot senza barriere di...

  • Ecco come ‘Industria 4.0’ migliora l’industria di processo

    L’industria di processo può cogliere pienamente i vantaggi derivanti dalle tecnologie dell’Industria 4.0, vista in una prima accezione più orientata verso l’industria manifatturiera. Il riferimento è un sistema di monitoraggio delle prestazioni di loop di controllo, sviluppato...

  • Qualità e digitalizzazione nelle operazioni di assemblaggio

    A SPS IPC Drives 2017 – Norimberga, le soluzioni GOS (Guided Operator Solutions) di Mitsubishi Electric per le applicazioni di assemblaggio manuale hanno dimostrato come si possano ottenere miglioramenti in termini di qualità e produttività. Queste soluzioni...

  • PLC e Pac nell’era dell’Industria 4.0

    La linea di confine tra i Pac e PLC è continuamente ridefinita in termini di connettività di rete, costi, software e tipi di impiego. Recentemente la diffusione dell’Internet of Things e dei paradigmi di Industria 4.0 ha...

  • Africa: la nuova frontiera da esplorare secondo i dati Anie

    L’industria delle tecnologie italiane continua a guardare alla internazionalizzazione come leva strategica di sviluppo e si affaccia all’Africa, area emergente dalle interessanti opportunità per le imprese italiane: è quanto emerso all’‘Open Day’ di Anie Confindustria, il tradizionale...

  • Formazione: quali sono le competenze 4.0? – Parte I

    Quali abilità occorrono a chi opererà domani nelle aziende 4.0? Come si stanno attrezzando le nostre realtà e quali sono oggi le maggiori sfide? Leggi l’articolo

  • Verso la rinascita dell’industria plastica

    Con una produzione globale che ha superato i 300 milioni di tonnellate metriche all’anno, l’industria della plastica continua a essere una delle più rilevanti a livello globale; con l’attuazione dei processi dell’Industria 4.0 e il crescente impiego...

  • Trasmecam: efficienza e professionalità al servizio dell’automazione industriale

    Trasmecam, azienda di Marcianise (CE) attiva sin dal 1918, è tra le aziende leader nella fornitura di articoli destinati al settore degli organi di trasmissione meccanica, trasporti interni, sollevamento, motorizzazioni e azionamenti. Nata inizialmente come negozio di...

  • Comunicazione per sistemi AGV

    È possibile conseguire un aumento significativo della produttività servendosi di sistemi AGV e delle soluzioni di comunicazione di Prosoft Technology Leggi l’articolo

  • Servoazionamenti Delta per applicazioni che richiedono velocità e precisione

    La serie di servoazionamenti in corrente alternata ASDA-A3 di Delta è stata progettata per soddisfare le esigenze delle applicazioni che richiedono una risposta ad alta velocità, un’elevata precisione e movimenti estremamente fluidi. Le funzioni di movimento incorporate...

Scopri le novità scelte per te x