Interroll: un tocco in più alla logistica di The North Face

Il sorter trasversale e la piattaforma modulare per trasportatori di Interroll sono il tocco in più per The North Face, della Youngone Fashion Corporation

Pubblicato il 28 agosto 2017

Youngone, produttore noto a livello mondiale nel settore abbigliamento outdoor e sportivo, ha incaricato il system integrator Hyundai Elevator dell’intero sistema logistico per il proprio nuovo centro di distribuzione. Nel sistema logistico sono comprese tre piattaforme modulari per trasportatori (MCP) e un sorter trasversale orizzontale di Interroll. Il progetto si è reso necessario per rispondere alla sempre crescente domanda negli shop online e nei grandi magazzini di moda outdoor The North Face, particolarmente nei periodi di punta in estate e inverno.

Situato a Icheon-Si, Gyeonggi-do in Corea, il nuovo centro di distribuzione è un edificio di tre piani, che sarà operativo entro la fine di settembre 2017. Il sorter trasversale orizzontale di Interroll è situato al secondo piano ed è una componente fondamentale dell’intero sistema logistico dovendo gestire 7.000 polybag all’ora. “In Youngone la responsabilità sociale riflette l’impegno a lungo termine della nostra azienda nei confronti dei nostri collaboratori, clienti e delle comunità nelle quali lavoriamo. Il rispetto dell’ambiente e una visione orientata al futuro sono temi fondamentali per la nostra attività. Con Hyundai Elevator e Interroll abbiamo scelto per i sistemi logistici del nostro nuovo centro di distribuzione, due partner che condividono i nostri principi” ha dichiarato Park Mira, direttore della Youngone Corporation.

Con l’obiettivo di minimizzare la complessità del processo di flusso dei materiali e massimizzare l’efficienza del sistema logistico, la Youngone ha optato per tre sistemi MCP Interroll per collegare ogni singolo processo del flusso dei materiali. Tra questi, una MCP al primo piano per connettere l’ingresso della ricezione merci con i traslo e per gestire le spedizioni. Un’altra MCP al secondo piano collega il sistema del sorter trasversale, nonché il nuovo magazzino, con il vecchio. L’ultima MCP, al terzo piano, serve per integrare le operazioni nell’intero processo dei materiali del piano. “Siamo partner affidabili per Youngone, e sappiamo bene a cosa tengono maggiormente i nostri clienti. L’efficiente meccanismo di trasmissione del sorter trasversale Interroll consente un risparmio fino al 50% di energia e la MCP è molto semplice da progettare e integrare con altri sistemi. Ciò garantisce il massimo della flessibilità per una futura crescita ed espansione” spiega Oh Yun-Seok, direttore generale di Hyundai Elevator Co., Ltd. “Non vediamo l’ora di vedere i sistemi in funzione”.

Ispirati dall’efficienza è, oltre al nostro claim, per noi anche un credo. Sappiamo bene che per i sistemi logistici di Youngone, l’efficienza è fondamentale per le loro esigenze prestazionali. Ci impegniamo intensamente per garantire ai nostri clienti un prodotto tecnologicamente superiore, che possa assicurare non soltanto la prestazione ideale per le necessità immediate, ma anche la flessibilità per le potenziali espansioni future” ha aggiunto Seong Joon Jeong, amministratore delegato di Interroll Corea.
In quanto partner per ogni system integrator, Interroll offre sorter trasversali orizzontali estremamente flessibili e verticali a ingombro ridotto. Il loro funzionamento è basato su componenti meccaniche brevettate, mentre l’elettronica è ridotta al minimo. Gli azionamenti rotanti lavorano con un’efficienza del 90%, garantendo fino al 50% di risparmio energetico rispetto ai motori lineari.



Contenuti correlati

  • Next Generation Logistics

    Più veloce, più precisa. È la logistica di nuova generazione: la ‘smart logistics’. Parte integrante di Industry 4.0, è essenziale sia alla produzione sia al consumo. Dunque, un ‘mondo di mezzo’ che oggi è sempre più centrale nella pianificazione, automazione, trasformazione digitale e modernizzazione...

  • Forum Software Industriale – Rotoli e rotoli di… nastri

    La toscana Fabo, produttrice di nastri adesivi, ha sviluppato un progetto di Industria 4.0 insieme a Var Group e oggi guarda al futuro con un occhio molto più efficiente su tutte le attività di gestione e logistica Leggi l’articolo

  • Razionalizzare la preparazione degli ordini con sistema dinamico a gravità di Interroll

    Con l’obiettivo di sostenere la propria crescita, il gruppo PRB ha realizzato un nuovo magazzino nel suo stabilimento di La Mothe-Achard per il magazzinaggio e la spedizione su gomma dei propri prodotti. Interroll ha contribuito alla realizzazione...

  • Gruppo Ferretto torna al 100% italiano

    Dopo tre anni di proficua collaborazione Ferretto Group, fondata nel 1956 a Vicenza e oggi uno dei principali operatori nel settore del magazzinaggio e del material handling, ritorna a essere al 100% della famiglia Ferretto. L’operazione infatti...

  • Škoda Auto utilizza il robot autonomo di Omron nell’impianto di Vrchlabí

    Una delle parole chiave della strategia 2025 di Škoda Auto è l’avanzamento rigoroso della digitalizzazione del proprio processo di produzione. Oggi, il produttore di auto ceco sta utilizzando un robot da trasporto completamente autonomo con auto-apprendimento di...

  • Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia pone le basi per il magazzino 4.0

    Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ha ingegnerizzato un nuovo modulo settoriale dell’Erp Arca Evolution. Dedicato al mondo della logistica e intralogistica “Logistica Web App” permette di ottimizzare le operazioni di magazzino, creando ed evadendo documenti standard...

  • Interroll presenta un’unità di controllo con funzioni potenziate

    MultiControl di Interroll è un’unità di controllo compatibile con protocolli multipli progettata per i RollerDrive EC310, elementi chiave della piattaforma modulare di trasporto (MCP) e per i Pallet Drive (attraverso il Pallet Control). Questo dispositivo offre una...

  • Linea di sensori SICK per la navigazione di piattaforme mobili

    Il prossimo step della logistica flessibile? Entrare direttamente nei reparti produttivi e occuparsi della movimentazione della merce. Per farlo, occorrono veicoli a guida automatica snelli, sicuri ed efficienti, capaci di trasportare in autonomia piccoli lotti da un’isola...

  • Una ‘new entry’ nel management team globale di Gruppo Interroll

    Jens Strüwing, che ricopre attualmente la carica di direttore della divisione Global Operations Aftermarket del Gruppo Mahle ed è responsabile delle operazioni di 18 siti produttivi e logistici a livello globale, nonché di Mahle Consulting, assumerà il...

  • Interroll, modulo per il trasporto verticale efficiente e sicuro

    Flessibilità e risparmio di spazio sono vantaggi essenziali per il flusso di materiali: in produzione, nei magazzini e in distribuzione bisogna movimentare una quantità di materiali ed oggetti di pesi, dimensioni e imballi molto diversi. Per garantire...

Scopri le novità scelte per te x