Integrazione, fil rouge per industria farmaceutica 4.0

Integrazione è stato il fil rouge della terza edizione di “All you can Track & Trace – Esindustry 4.0” organizzato da Esisoftware, evento ormai consolidato dell’industria farmaceutica: incontro tra produttori di tecnologie, end user e system integrator.

Pubblicato il 5 giugno 2017

L’evento “All you can Track and Trace – Esindustry 4.0” organizzato da Esisoftware, terza edizione e dedicato al settore farmaceutico, si è svolto il 3 maggio al prestigioso Hotel Relais Borgo Lanciano a Castelraimondo. L’evento nasce tre anni fa con l’idea di raccontare esperienze e casi reali di successo sul tema della serializzazione e delle soluzioni Rfid a supporto della supply chain integrata.

Carlo Marchisio, consultant automation industry – supply chain e vicepresidente Anipla – Milano ha condotto come chairman la giornata con la presenza di diversi e qualificati relatori. Ha aperto gli interventi Mauro Chiaraluce, promotore e organizzatore dell’incontro con un ringraziamento ai partner dell’evento, principali “amici di viaggio” del mondo industriale e su questo specifico progetto.

Mauro Chiaraluce, sales & marketing manager della società ha esordito: “Il nostro obiettivo è stato quello di mettere insieme il potenziale cliente finale, il produttore di tecnologie e il system integrator, in questo Esisoftware, sempre vicino alle reali esigenze e alle problematiche di implementazione dell’end user”.

L’incontro è proseguito con l’intervento di Gabriele Iannizzotto, marketing & innovation-manager Palladio Group focalizzato su PhutureMed il programma di soluzioni avanzate di packaging, attraverso il quale si sono sviluppate delle proposte innovative con l’obiettivo di monitorare e quindi migliorare l’aderenza del paziente alla terapia prescritta, mettendo nuove tecnologie al servizio della salute. A seguire i partner del progetto con i loro interventi.

Andrea Paviotti, sales manager & business bevelopment di Atlantic Zeiser-Italy con la personalizzazione del packaging farmaceutico e la sfida della serializzazione e relativi adeguamenti normativi.

Aldo Jona, sales key account Pharma Italia presso Videojet Technologies ha proseguito nella mattinata con l’introduzione Videojet / Danaher e la panoramica su applicazioni pharma, dispositivi medici e soluzioni utilizzate.

Fabio Giuffrè, channel account manager Zebra Technologies Europe ha presentato Zebra technologies, visione olistica dello scenario industriale proiettato al 2020, offerta tecnologica e focus sull’offerta RFID.

Poi l’intervento di Giovanni Codegoni, sales & marketing manager Lab Id dove sono analizzati i requisiti necessari per la realizzazione di un buon sistema di anticontraffazione, confrontandoli con le possibilità offerte dalla tecnologia RFID.

Ultimo intervento del mattino a cura di Giorgio Soleri, senior SAP consultant per Espedia. Focus del suo intervento legato al momento di grande cambiamento dove le tecnologie in ambito Industry 4.0 connettono sistemi, processi e persone in modo sempre più intelligente: la nuova suite SAP Leonardo offre benefici e vantaggi anche nel settore farmaceutico.

Il ricco quadro tecnologico del pomeriggio è proseguito poi con l’intervento di Matteo Quagini, SAP project manager & business developer per ICM.S. Focus sulla legge di Bilancio 2017 che il governo ha introdotto con una nuova agevolazione che favorisce gli investimenti tecnologici e digitali.

Presentazione poi di Marco Cingolani, chief technology officer Esisoftware del progetto Manutentore 4.0 composto dai seguenti componenti: industrial software, augmented reality, advanced diagnostic, smart assistance e predictive maintenance.

A seguire Luca Santonico, partner account manager Panasonic Computer Products Solution che ha parlato della tecnologia come fattore abilitante per i nuovi scenari rappresentati dall’Industry 4.0. Luigi Calcagno, sales area manager Wonderware Italia ha poi presentato il workflow & business process management: il caso Bausch & Lomb.

Infine un altro partner dell’evento Francesco Susini, responsabile vendite Centro-Sud divisione sistemi, Arca Etichette: Arca Labeling & Marking, una linea completa di macchine, progettate secondo le linee guida GAMP.



Contenuti correlati

  • Gli UPS Masterys di Socomec sono sempre più smart

    Il più recente sviluppo della continua innovazione Socomec combina la collaudata e comprovata tecnologia degli UPS Masterys con le tecnologie “smart” per offrire prestazioni ineguagliabili in termini di affidabilità e livello di servizio. Equipaggiato per le “Smart...

  • I nuovi robot collaborativi Mitsubishi Electric

    A SPS IPC Drives dal 28 al 30 novembre 2017 a Norimberga, Mitsubishi Electric ha organizzato una dimostrazione live in ambiente Industry 4.0 e ha introdotto il nuovo robot collaborativo, che consente all’operatore di lavorare a stretto...

  • L’innovazione premia con Siemens Pack Award

    Dal 29 maggio al 1 giugno 2018 tornerà Ipack-IMA a Fiera Milano Rho: importante appuntamento per tutti i costruttori di macchine per il packaging. Quest’anno sarà reso ancora più imperdibile da Siemens Pack Award, il concorso a...

  • Ipack-Ima e Meat-Tech scaldano i motori

    Sono state presentate lunedì 5 febbraio agli espositori, presso la Club House di Fiera Milano, le prossime edizioni di Ipack-Ima e Meat-Tech 2018, le due manifestazioni organizzate da Ipack-Ima Srl, joint-venture tra Ucima (Unione Costruttori Italiani Macchine...

  • Chip Ethernet SoC con gigabit physical layer e connettività CC-Link IE

    CC-Link Partner Association (CLPA) ha annunciato l’apertura di nuove possibilità di mercato da parte di Renesas Electronics Corporation, un fornitore di primo livello di soluzioni avanzate per semiconduttori che si sta aprendo a nuove opportunità di mercato...

  • Alleanza strategica tra Interpack, Ipack-Ima e Ucima

    Le fiere interpack e Ipack-Ima hanno siglato un’alleanza strategica. Secondo i termini dell’accordo, le manifestazioni si daranno reciproco supporto per le proprie fiere dedicate al packaging tenute a Düsseldorf e Milano. L’intesa prevede anche che Ucima (l’associazione...

  • Al via il Smart Connected Assembly Roadshow

    È partito ieri da Torino lo Smart Connected Assembly Roadshow. Per Atlas Copco è l’occasione per mostrare le sue più innovative soluzioni di assemblaggio sviluppate in partnership con i più grandi OEM. Un’occasione da non perdere per...

  • Obiettivo cybersecurity futuristica in un mondo frammentato

    Riportiamo di seguito l’intervento di Mark McLaughlin, CEO di Palo Alto Networks Il tema del World Economic Forum di quest’anno, “Creare un futuro condiviso in un mondo frammentato”, è particolarmente adatto per noi che ci dedichiamo a...

  • Da SKF attuatori elettromeccanici CASM-100 ad alte prestazioni

    SKF ha rilasciato una nuova serie di attuatori che rappresenta l’evoluzione dei moderni sistemi lineari. Il programma Industry 4.0 ha creato negli ultimi anni una domanda crescente per macchinari completamente elettrici che siano interconnessi, monitorabili in remoto e...

  • Soluzioni multimediali per lo Smart manufacturing

    La rivoluzione dell’Industry 4.0 passa attraverso investimenti in tecnologie e gestionali finalizzati all’automazione del processo. Un percorso di digitalizzazione che riguarda anche le modalità di trasferimento delle informazioni all’interno dei reparti produttivi. Qui le soluzioni multimediali offrono...

Scopri le novità scelte per te x