Il rapporto tra università e tecnologia

 
Pubblicato il 19 settembre 2016

Oggi il ruolo dell’Università è centrale nella definizione e nel disegno degli scenari tecnologici futuri. Essa ha infatti un duplice ruolo: da un lato, si trova nella posizione di poter definire guide e dettami della prossima innovazione tecnologica, impiegando forze e risorse sia nella ricerca di base sia in quella applicata; dall’altro, è in grado di influenzare la formazione della forza lavoro attuale e futura delle imprese italiane ed estere, determinando il potenziale di innovazione tecnologica all’interno delle aziende stesse.

Leggi l’articolo

Laura Annamaria Pellegrini



Contenuti correlati

  • Big Data: chiave tecnologica per la produzione efficiente

    Con Big Data s’intende una raccolta di dati di grande dimensione, la cui voluminosità e la cui complessità è tale da non poter essere trattata con i classici strumenti informatici e di tradizionale analisi dei dati. Intendiamo...

  • Innovazioni per l’automotive, ecco la Motorvehicle University of Emilia-Romagna

    Sono ufficialmente aperti i bandi d’iscrizione per gli studenti italiani e dei Paesi appartenenti all’Unione Europea alle lauree magistrali internazionali e inter-ateneo promosse dall’associazione Motorvehicle University of Emilia-Romagna (MUNER) dedicate ai sei indirizzi di specializzazione in Advanced...

  • Industria 4.0: rivoluzione o trasformazione industriale?

    Il termine Industria 4.0 (I4.0) è oramai diventato uno degli slogan più comuni dell’ultimo anno. Molti ne parlano ma pochi hanno compreso che ‘Industria 4.0’ rappresenta un paradigma (una filosofia) di ‘fare impresa’ in cui le macchine/apparecchiature,...

  • Droni: sempre più numerosi i servizi che possono svolgere

    Nel giro di 4 anni i droni riempiranno i nostri cieli. Almeno questa è la previsione della BI Business Intelligence Research che prevede un’esplosione nelle vendite tale da raggiungere nel 2021 un fatturato di 21 miliardi dollari....

  • L’operatore di sala controllo e il Machine learning

    Il 30% degli incidenti è dovuto, si dice, all’errore dell’uomo. Nella maggior parte dei casi però non è certo lui il vero responsabile. Vi sono altri innumerevoli elementi in gioco. Innanzitutto, una corretta progettazione ergonomica della sala...

  • Gli attori dell’Industria 4.0 visti… di profilo

    La via italiana alla Quarta Rivoluzione Industriale è tracciata: con l’apposito Piano Nazionale 2017-2020 si sono delineati gli obiettivi e le direttrici strategiche di intervento, suddivise in direttrici chiave e di accompagnamento. Leggi l’articolo

  • Career Day Alitur a Tor Vergata Università di Roma

    Si terrà l’11 aprile 2017 la XXV edizione del Career Day a Tor Vergata, il Forum Università-Lavoro organizzato da A.L.I.T.U.R. (Associazione laureati in ingegneria Tor Vergata Università di Roma). L’evento, in programma presso la Macroarea di Ingegneria...

  • Smart building e infrastrutture innovative

    Con l’obiettivo di promuovere una edilizia ‘intelligente, sostenibile e inclusiva’, basata sulla conoscenza e sull’innovazione, più efficiente sotto il profilo delle risorse, più verde e più competitiva, il settore delle costruzioni sta subendo importanti mutamenti grazie alle...

  • Un master in Gestione e Controllo dei Processi Industriali

    Il Master of Advanced Studies in Gestione e Controllo dei Processi Industriali è un master universitario progettato sulla base delle esigenze manifestate da società medio-grandi nel corso di diversi anni di collaborazione con SUPSI e COREP. Ad...

  • Dow Chemical e Nordmeccanica: più veloce realizzare imballaggi

    Dow Chemical ha siglato un partnership con Nordmeccanica, azienda italiana attiva nella produzione di macchine per l’imballaggio flessibile per portare sul mercato la nuova tecnologia per il packaging. La nuova tecnologia permette di realizzare gli imballaggi appena 90 minuti...

Scopri le novità scelte per te x