Il dispositivo si fa in due con B&R hypervisor

B&R sta introducendo un hypervisor per i suoi sistemi di automazione, questo consente di eseguire la logica di controllo e gestire applicazioni di interfaccia con l'operatore e con il cloud, su un unico dispositivo

Pubblicato il 7 novembre 2017

B&R sta introducendo un hypervisor per i suoi sistemi di automazione. Questo software offre all’utente la possibilità di eseguire Windows o Linux a fianco del sistema operativo realtime proprietario di B&R, su una stessa CPU. Questo permette all’utente di combinare applicazioni di controllo ed HMI su un singolo PC, per esempio, oppure di avere un PC industrial che funge sia da controllore realtime sia da edge controller, che invia dati pre-processati ai sistemi di livello superiore e al cloud via OPC UA.

Rete virtuale
L’hypervisor rende disponibile una connessione di rete virtuale che consente alle applicazioni lo scambio dati fra sistemi operativi. Così come accade con una normale interfaccia Ethernet, questo avviene impiegando protocolli di rete standard. Al posto del cavo, vi è un’area della memoria riservata che non è assegnata ad alcun sistema operativo.

Massima flessibilità
Il concetto di massima flessibilità è alla base del nuovo hypervisor realizzato da B&R per il proprio sistema di automazione. L’utente configura l’hypervisor e alloca risorse hardware nell’ambiente di sviluppo del software Automation Studio di B&R. Le configurazioni sono definite separatamente per ciascun sistema, offrendo la massima flessibilità per quanto concerne l’utilizzo delle risorse. Mentre le soluzioni di parallelizzazione precedenti erano pensate per una specifica versione di Windows, l’hypervisor di B&R è totalmente indipendente dal sistema operativo in uso.



Contenuti correlati

  • Movimentazione evoluta per un nuovo modo di produrre

    Per portare nella produzione di massa un grado di flessibilità che prima era appannaggio solo della piccola serie, B&R Automation propone un nuovo sistema di trasporto per le linee di produzione. Le alte prestazioni nella movimentazione sono...

  • Soluzioni 4.0 ready

    Il panorama industriale sta evolvendo rapidamente e l’automazione integrata dei processi produttivi rende sempre più indispensabili infrastrutture di rete performanti e sistemi di connessione veloci e affidabili, a garanzia della massima competitività. Il nostro Paese è il...

  • Al via il Smart Connected Assembly Roadshow

    È partito ieri da Torino lo Smart Connected Assembly Roadshow. Per Atlas Copco è l’occasione per mostrare le sue più innovative soluzioni di assemblaggio sviluppate in partnership con i più grandi OEM. Un’occasione da non perdere per...

  • iFIX 5.9: lo Scada a supporto dell’operatore

    Il nuovo iFIX 5.9, lo Scada/HMI sviluppato da GE Digital e supportato in Italia da ServiTecno, sfrutta le più recenti tecnologie per aiutare l’operatore a comprendere in maniera rapida e completa le situazioni e offrire una maggiore...

  • Il panel PC industriale interattivo AFL3-W22C-ULT3

    IEI Technology ha realizzato AFL3-W22C-ULT3, il panel PC industriale fanless con display wide 21.5″, risoluzione 1920×1080 e SoC Intel Skylake di 6a Gen. Core i5/Celeron con Intel HD Graphics 520 integrata per eccellenti prestazioni grafiche, grazie al...

  • Simcenter Amesim, nuove funzionalità per la simulazione

    Siemens ha rilasciato la nuova versione del software Simcenter Amesim, piattaforma per la simulazione di sistemi meccatronici a una dimensione (1D). La release del software, precedentemente chiamato LMS Imagine.Lab Amesim, aumenta la produttività nella simulazione dei sistemi...

  • Weerg ordina sei nuove Hermle C42U

    Forte di un 2017 che ha registrato un sorprendente giro d’affari decuplicato con una derivante saturazione della capacità produttiva, weerg.com – la piattaforma che offre lavorazioni CNC e 3D online, annuncia la firma di un nuovo accordo...

  • Goma Elettronica propone l’IoT gateway/controller MXE-210 di Adlink

    Adlink lancia sul mercato MXE-210, l’IoT gateway/controller a ridotte dimensioni con operatività estesa da -40°C a +85°C per operare in ambienti gravosi e progettato per applicazioni di automazione. MXE-210 è in grado di operare sia come gateway...

  • Soluzioni multimediali per lo Smart manufacturing

    La rivoluzione dell’Industry 4.0 passa attraverso investimenti in tecnologie e gestionali finalizzati all’automazione del processo. Un percorso di digitalizzazione che riguarda anche le modalità di trasferimento delle informazioni all’interno dei reparti produttivi. Qui le soluzioni multimediali offrono...

  • CLPA supporta lo sviluppo di soluzioni con CC-Link IE

    CC-Link Partner Association (CLPA) mostrerà lo sviluppo delle soluzioni con CC-Link IE alla fiera SPS/IPC/Drives di quest’anno. CLPA offre una gamma completa di opzioni per i produttori di dispositivi che desiderino entrare a far parte degli utilizzatori...

Scopri le novità scelte per te x