I nuovi robot collaborativi Mitsubishi Electric

Pubblicato il 14 febbraio 2018

A SPS IPC Drives dal 28 al 30 novembre 2017 a Norimberga, Mitsubishi Electric ha organizzato una dimostrazione live in ambiente Industry 4.0 e ha introdotto il nuovo robot collaborativo, che consente all’operatore di lavorare a stretto contatto con il robot senza barriere di sicurezza.

I robot collaborativi sono stati progettati per lavorare in prossimità dell’uomo all’interno della cella di produzione, e a differenza dei robot industriali veloci e potenti che devono essere posizionati dietro barriere protettive per motivi di sicurezza, sono liberi da tali restrizioni. Inoltre, possono essere installati facilmente e in modo flessibile in qualsiasi ambiente di produzione.

È importante sottolineare che, mentre la precisione di alcuni robot collaborativi può essere ridotta rispetto alle versioni industriali, le caratteristiche prestazionali del modello Mitsubishi Electric rispecchiano quelle della gamma di robot industriali. Ciò significa una ripetibilità di ± 0,02 mm, nonostante l’inclusione di sensori sensibili di forza / coppia. La capacità di carico del modello robot illustrato è di 5 kg e con sbraccio di circa 900 mm.

Oltre alle prestazioni, l’azienda ha anche improntato lo sviluppo sulla facilità d’utilizzo, con opzioni di controllo e programmazione innovative. Un terminale operatore touch-screen, può essere collegato al robot, fornendo un’interfaccia intuitiva per “educare” il robot al suo compito, senza la necessità di alcuna competenza specifica di programmazione. La funzionalità di apprendimento include una modalità di “controllo diretto” che consente all’operatore di movimentare il robot nello spazio, a mano e con forza controllata. Una volta completato il set-up, il terminale viene facilmente rimosso per dare al robot piena libertà di movimento.

Il lancio del nuovo robot collaborativo Melfa segna il primo sviluppo dedicato dell’azienda nel settore della cooperazione uomo-robot (HRC). Le immagini distribuite con questo comunicato stampa sono solo per uso editoriale e sono soggette a copyright. L’immagine (s) può essere utilizzata solo per accompagnare il comunicato stampa menzionato qui, nessun altro uso è permesso.



Contenuti correlati

  • Scada: è giunta l’ora di pensare alla security

    Le cyber violazioni hanno per un’azienda conseguenze che possono andare ben oltre l’impatto economico e i danni d’immagine, fino a influire sull’ambiente circostante e creare esposizioni a livello macroeconomico Leggi l’articolo

  • Con il Festo Motion Terminal, l’alta moda diventa 4.0

    Il caso applicativo di Autec: una macchina per realizzare porta carte di credito per i portafogli di un noto marchio del made in Italy Leggi l’articolo

  • Il salto di qualità

    Le PMI sono riuscite a fare il salto di qualità grazie alle politiche di Industry 4.0? Ne abbiamo parlato con ABB, Bosch Rexroth, Dassault Systèmes, Mitsubishi Electric e PTC Italia Leggi l’articolo

  • Automazione senza limiti

    Con il rilascio del controllore AXC F 2152, il primo basato su PLCnext Technology, si apre una nuova era dell’automazione Leggi l’articolo

  • L’uomo, la macchina e il pugno contro pugno

    All’insegna del tema conduttore “Integrated Industry – Connect & Collaborate” 210.000 visitatori specializzati dal 23 al 27 aprile scorsi hanno passato in rassegna le innovazioni proposte dai 5.800 espositori complessivi di Hannover Messe e CeMAT. In fiera si...

  • Industria 4.0, attenti alle trappole!

    Del Piano Industria 4,0 si parla sempre più spesso, sia perché si stanno aprendo nuove interessanti opportunità per le aziende attive in svariati settori, sia perché l’iperammortamento è divenuto un’importante leva di vendita. Però, come per tutte...

  • Mitsubishi Electric promuove CC-Link IE per Industry 4.0

    Mitsubishi Electric supporta CC-Link IE su tutta la gamma prodotti, inclusi PLC, HMI, robot, servosistemi di movimentazione e motori a velocità variabile. Secondo André Hartkopf, Product Manager di Mitsubishi Electric, infatti, CC-Link IE, con le sue prestazioni...

  • Industry 4.0 in totale sicurezza

    Il vasto catalogo di prodotti Sick questo permette all’azienda di rispondere con esattezza a qualsiasi esigenza di automazione industriale. In occasione di A&T 2018 verranno presentate le ultime soluzioni dedicate, in particolare, ai settori dell’automotive e della...

  • Processi lean e digital Kaizen per migliorare l’azienda

    Abbiamo chiesto a Michele Bonfiglioli, amministratore delegato di Bonfiglioli Consulting, Roberto Copercini, direttore di Valecon Management Consulting, Alberto Griffini, product manager PLC Solutions & Scada di Mitsubishi Electric, e Romano Guzzetti, sales product manager di Bosch Rexroth, di effettuare per noi un approfondimento sui temi...

  • 4.0: un obiettivo cui tendere

    Lo stato dell’arte, le potenzialità e le opportunità per il futuro portate da Industria 4.0, un obiettivo cui tutte le realtà devono tendere, sono state al centro della recente ‘Open House’ di Fanuc Italia Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x